Questo argomento causa molte polemiche e polemiche. I sostenitori dell'abbronzatura artificiale sostengono che la procedura è solo benefica e i suoi avversari disapprovano fortemente gli effetti delle radiazioni ultraviolette sulla pelle di una donna incinta. Quale di loro ha ragione?

Lettino abbronzante durante la gravidanza: controindicazioni e conseguenze


Ogni donna vuole apparire attraente. Il periodo in cui indossa sotto il cuore di una bambina non fa eccezione. Per dare alla pelle una carnagione scura, le donne visitano il solarium. Il suo principio di funzionamento è quello di irradiare il corpo con i raggi ultravioletti, a causa dei quali la pelle diventa più scura. Inoltre, in questo modo il corpo riceve vitamina D, che non è in grado di sviluppare da solo. Pertanto, molte donne vanno al solarium, ma è sicuro durante la gravidanza?

È importante sapere

Una donna moderna dovrebbe sapere che è meglio visitare un lettino abbronzante durante la gravidanza in costume da bagno, nonostante possano verificarsi strisce bianche. Gli esperti non raccomandano di prendere il sole nudi. Ciò è dovuto al fatto che la pelle in tutte le aree chiuse del corpo è molto sensibile e delicata..

Gli occhiali devono essere acquistati, poiché le lampade abbronzanti possono causare ustioni alla retina e danni all'apparato visivo. Di solito nei saloni di bellezza offrono occhiali a noleggio, ma è meglio che tu abbia i tuoi.

Lettino abbronzante durante la gravidanza: pro e contro

L'opinione degli esperti su questo argomento è stata divisa. Alcuni credono che prendere il sole artificiale sia controindicato, mentre altri sono a favore. Chi non è contrario all'abbronzatura è convinto che una visita allo stand aiuti:

  • la produzione di vitamina D;
  • rafforzamento del sistema immunitario;
  • la distruzione di batteri patogeni;
  • tagli di asciugatura, graffi;
  • attivazione del metabolismo;
  • normalizzazione della circolazione sanguigna.

Inoltre, se una donna cammina incinta in estate, una visita al solarium a suo avviso previene le scottature solari, prepara la pelle ai raggi ultravioletti.

Gli avversari del lettino abbronzante sono convinti che influenzerà negativamente sia le condizioni della futura madre sia le condizioni del bambino. Alcuni minuti di rilassamento sotto i raggi UV contribuiscono a:

  • pigmentazione;
  • malfunzionamento del sistema immunitario;
  • sviluppo cerebrale alterato;
  • patologia fisica e mentale;
  • surriscaldamento del feto (a causa della mancanza di ghiandole sudoripare nel bambino).

Prima di andare in uno studio di abbronzatura, una donna, essendo in una posizione, è obbligata a consultare un ginecologo.

Regole di abbronzatura sicure

Cosa devi sapere per la futura mamma prima di visitare il solarium:

  • Non importa come ti piacerebbe avere l'abbronzatura perfetta, devi andare a una sessione di bellezza solo in costume da bagno. In una posizione interessante, di solito le aree coperte diventano ancora più sensibili, quindi i raggi UV possono danneggiarle.
  • Assicurati di usare occhiali di sicurezza: eviteranno il rischio di sviluppare patologie retiniche. Inoltre, è meglio del loro eliminare il rischio di infezione.
  • Nascondi i capelli sotto una sciarpa o sotto un cappello e la pancia sotto un asciugamano.
  • È meglio lavare i cosmetici e i profumi dalla pelle, altrimenti, sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette, diventeranno forti allergeni.

  • Non crogiolarsi nella cabina per più di 15-20 minuti (per la prima volta, la durata massima è di 3 minuti). Questa volta è sufficiente per ottenere una dose sicura di vitamina D..
  • Nelle fasi successive, quando si è sdraiati sullo stomaco e sulla schiena non è raccomandato, vale la pena scegliere un lettino abbronzante verticale. A proposito, alcuni esperti sostengono che a causa del minimo contatto del corpo con la superficie, deve sempre essere preso.
  • Rifiuta il viaggio se non ti senti bene. Un'abbronzatura è utile, anche per l'immunità, ma ciò non significa che dovresti andare allo stand quando compaiono i primi segni di un raffreddore. Non aiuterà, ma molto probabilmente danneggerà.
  • Infine, avvisare il personale della gravidanza. Idealmente, qualcuno dovrebbe essere vicino alla donna per aiutarla in caso di vertigini, nausea.

    Controindicazioni

    La principale controindicazione è la gravidanza, che procede con complicazioni. Gli esperti parlano anche di una serie di malattie, in presenza delle quali è vietato prendere il sole:

    • phlebeurysm;
    • malattia iper-e-ipotonica;
    • disturbi nel lavoro del sistema cardiovascolare;
    • mastopatia
    • malattie endocrine;
    • diabete;
    • la presenza di papillomi e altre formazioni cutanee;
    • la presenza di un'infezione virale;
    • vari processi cutanei e infiammatori.

    In nessun caso è consigliabile visitare il solarium in caso di rischio di aborto spontaneo.

    I principi del solarium

    Per prima cosa capiamo cos'è un solarium e come influisce sulla pelle. Un lettino abbronzante è il luogo in cui le donne si sforzano di ottenere una bella abbronzatura bronzo uniforme.

    Ora è difficile da credere, ma il solarium (dal latino solare - soleggiato), dove siamo di fretta, non è stato creato per dare alla pelle un colore alla moda. Lo scienziato australiano Frederick Wolf intendeva la sua idea per scopi completamente diversi: usava lampade con radiazioni ultraviolette per curare la bronchite. Ma anche ora stanno cercando di curare l'acne, la psoriasi, la dermatite e le malattie fungine con un solarium..

    Victoria Fedorina

    https://cyberleninka.ru/article/v/blizhe-k-telu

    Il solarium è dotato di lampade dalle quali dipende l'intensità e la velocità dell'abbronzatura. Distingue tra saloni abbronzanti verticali e orizzontali. Sia l'uno che l'altro modello hanno entrambi i lati positivi e negativi..

    Tabella: caratteristiche comparative dei saloni abbronzanti orizzontali e verticali

    Tipo di lettino abbronzanteBeneficisvantaggi
    Orizzontale
    • puoi sdraiarti e rilassarti;
    • avere il minimo rischio di ustioni;
    • ottenere un'abbronzatura più uniforme
    • sdraiati, metti le mani lungo il corpo, le gambe divaricate;
    • gira la testa a destra, poi a sinistra;
    • capovolgi costantemente dalla pancia alla schiena
    Verticale
    • il corpo non tocca i pannelli della cabina;
    • si verifica un'abbronzatura rapida;
    • nella spaziosa cabina è possibile muoversi e ballare;
    • è possibile attivare e disattivare l'opzione di abbronzatura del viso
    • stare in piedi senza toccare i pannelli della cabina;
    • la parte superiore del corpo prenderà il sole più velocemente

    Oggi ci sono anche modelli costosi e alla moda che sono dotati di aria condizionata, aromaterapia e impianto stereo..


    Un solarium è un dispositivo elettrico che, con l'aiuto di lampade a raggi ultravioletti, con un effetto a breve termine sulla pelle contribuisce alla sua abbronzatura.

    In che modo la moda conciaria è entrata nella nostra vita? Fino al 1920, i canoni della bellezza erano completamente diversi. La bellezza era considerata una donna con la pelle candida, gli occhi sinuosi e languidi. Secondo gli storici, è stata la prima volta che Coco Chanel ha introdotto la moda per la pelle abbronzata. Riposata sulle rive della Costa Azzurra, questa era femminile è arrivata troppo a lungo al sole, in modo che la sua pelle acquisisse una bella sfumatura di cioccolato. Le fashioniste di quel tempo iniziarono a imitare il giovane stilista, quindi, nel 1930, la pelle abbronzata divenne una tendenza popolare che non ha perso la sua rilevanza fino ad oggi..

    Cos'è l'abbronzatura? Questa è una reazione protettiva della pelle ai raggi ultravioletti. Alcuni esperti ritengono che le donne in gravidanza dovrebbero visitare il solarium, poiché i benefici di questa visita sono enormi:

    1. Sotto l'influenza dell'ultravioletto, viene prodotta la vitamina D, necessaria per un migliore assorbimento di calcio e fluoro..
    2. Vengono attivate le difese del corpo che aiutano a far fronte ai virus.
    3. Affronta i funghi simili a lieviti che causano candidosi e mughetto.
    4. Cura la depressione, produce l'ormone della felicità.
    5. Attiva i processi nel corpo, come la circolazione sanguigna, il metabolismo, la respirazione.
    6. Affronta problemi di pelle come l'acne, la psoriasi.
    7. Prepara la pelle all'esposizione ai raggi ultravioletti con sole attivo in estate, prevenendo così la formazione di ustioni.
    8. Più sicuro dell'abbronzatura al sole.

    Danno da abbronzatura durante la gravidanza

    Ma ci sono ardenti oppositori dell'abbronzatura durante la gravidanza. Si basano sul fatto che l'effetto delle radiazioni ultraviolette artificiali sul corpo di una futura madre e feto non è stato completamente studiato, poiché semplicemente non sono state condotte serie ricerche scientifiche su questo argomento.


    Durante la gravidanza, la probabilità di comparsa di macchie dell'età, che spesso compaiono dopo una visita al solarium, è più volte aumentata

    Con tutte le proprietà positive che un lettino abbronzante ha sul corpo di una donna incinta, ci sono effetti negativi delle radiazioni ultraviolette artificiali. Vale a dire:

    1. Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo, in relazione a ciò viene rilasciata una grande quantità di melanina. Se esposto alla pelle ultravioletta, possono apparire macchie dell'età o la pelle diventa viola..
    2. I raggi ultravioletti causano la formazione di radicali liberi sulla pelle, che possono danneggiare le cellule del DNA e stimolare lo sviluppo di tumori cancerosi..
    3. A causa dell'eccessivo essiccamento della pelle, la sua elasticità e compattezza si perdono, a seguito della quale la pelle inizia a invecchiare più velocemente.
    4. Nelle prime fasi della gravidanza, possono verificarsi disturbi circolatori nel punto di attacco del feto e possono svilupparsi patologie autoimmuni..
    5. La produzione di ormoni tiroidei, ghiandole surrenali e ormoni maschili aumenta, il che può portare alla minaccia di interruzione della gravidanza.
    6. Alla fine della gravidanza, a causa del surriscaldamento nel lettino abbronzante, la futura mamma può avere edema.
    7. Il surriscaldamento influisce negativamente anche sul bambino. Poiché i bambini non hanno ancora una termoregolazione protettiva, un surriscaldamento prolungato nell'utero può provocare una violazione dello sviluppo del cervello nel bambino.

    Non sapevo ancora di essere incinta. Sono andato al solarium. Il risultato è stato deplorevole: ho enormi macchie di pigmento sul mio corpo. Questa è una ragazza della lotteria. Il medico ha detto che non ci sono danni per il bambino, ma il pigmento potrebbe esserlo.

    Sveta

    https://www.woman.ru/health/Pregnancy/thread/4432673/

    Ho 10 settimane, vado al solarium! Sono abbastanza adeguato, il medico stesso. Ha dato alla luce tre e è andata nel solarium durante tutte e tre le gravidanze. Ho visto bambini nati con un problema, ma questo non è dovuto al lettino abbronzante. O geni correlati, l'ecologia ti fa conoscere molto di te, dei prodotti. I nervi colpiscono anche il bambino.

    Medico

    https://www.woman.ru/health/Pregnancy/thread/4432673/

    È possibile prendere il sole nel solarium nelle prime fasi

    I medici affermano che nelle prime fasi della gravidanza (fino a un massimo di 4 settimane) l'abbronzatura è innocua, ma raccomandano caldamente di astenersi da ulteriori visite almeno fino a quando non si visita uno specialista. Nel primo trimestre ha luogo la posa di tutti i principali organi vitali. Per un periodo di cinque o più settimane, è severamente vietato visitare il solarium.

    Se prendi il sole nel solarium nelle prime fasi, senza sapere della gravidanza

    Quando pianificano una gravidanza, le donne cercano di condurre uno stile di vita familiare: sono attivamente impegnate nel nuoto, nella corsa, continuano a cantare, ballare, qualcuno visita un solarium per preservare una bella tonalità della pelle color cioccolato.

    Spesso una donna prende il sole sotto i raggi artificiali senza nemmeno sapere della sua situazione. Non appena la gravidanza è diventata ovvia e confermata, vale la pena rinunciare all'abbronzatura sotto i raggi UV. È necessario assicurarsi che il feto sia correttamente riparato e che non vi sia alcuna minaccia di aborto.

    Cosa è utile

    Poche persone sanno che la tonalità della pelle del cioccolato, che viene acquisita in una piccola cabina compatta, non è solo esteticamente piacevole, ma anche utile. I lettini abbronzanti sono raggi UV che rispondono a:

    • Per la sintesi di vitamina D, senza la quale è impossibile l'assorbimento di fosforo e calcio. E questa è la salute di unghie, denti e ossa. Se la mamma non riceve questa vitamina, il feto prenderà ancora la sua porzione dalle sue scorte precedenti..
    • Per una forte immunità - in una posizione interessante, a volte si consiglia di visitare il solarium ai rappresentanti di un bell'articolo, che spesso soffrono di raffreddore. L'ultravioletto rinforza le difese del corpo e minimizza il rischio di disturbi.
    • Per il corretto funzionamento di tutti gli organi e sistemi. È sotto l'influenza dei raggi UV nel corpo che vengono attivati ​​la respirazione, il metabolismo, la circolazione sanguigna.
    • Per l'assenza di problemi di pelle. Durante la gravidanza, un dermatologo può consigliarti di andare al solarium per sbarazzarti delle imperfezioni della pelle (acne, eczema, psoriasi), ma solo sotto la tua rigorosa guida. In questo caso, sceglierà la durata e la regolarità delle sessioni da solo..

  • Di buon umore. Sotto l'influenza dell'ultravioletto viene prodotto l'ormone della felicità.
  • Per l'assenza di ustioni mentre si prendono veri bagni di sole sulla spiaggia. Le ustioni causano raggi UV di tipo B che non si trovano nel sole "artificiale". Quest'ultimo prepara solo la pelle per affrontarli. In altre parole, è utile andare al solarium prima di un viaggio al mare, in modo che alla fine si ottenga un'abbronzatura bella e uniforme senza difetti.
  • Un solarium è nocivo? Sì, e non solo per una donna incinta, ma anche per una donna non incinta, se soffre di malattie immunitarie. Per capire quanto possano essere pericolose le conseguenze, basta guardare la situazione "dall'interno".

    Cos'è l'abbronzatura? Questa non è solo bellezza, ma anche una reazione protettiva in risposta agli effetti negativi dei raggi UV. Un'abbronzatura si ottiene grazie alla produzione di melanina da parte delle cellule di melanociti. Quest'ultimo è un pigmento che lega e neutralizza i radicali liberi che si formano sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette. Molto è stato detto sui pericoli di queste sostanze, ma, soprattutto, hanno proprietà cancerogene e mutagene, a seguito delle quali possono provocare mutazioni cellulari e lo sviluppo di processi tumorali.

    E causano stress nel corpo. È vero, si difende, ma con un ritardo. Di conseguenza, la pelle diventa rossa, i suoi strati sono danneggiati e cheratinizzati, lo strato superficiale muore. Tali cambiamenti all'occhio sono quasi invisibili, ma non al corpo. Risponderà sicuramente riducendo l'elasticità della pelle, il suo eccessivo essiccamento e l'invecchiamento precoce..

    Perché è ancora impossibile visitare un solarium durante la gravidanza? Dopo il concepimento, i cambiamenti ormonali stanno arrivando nel corpo femminile. Colpiscono il processo di formazione della melanina, che può provocare la comparsa di macchie di donne in gravidanza - cloasma e la sintesi di ormoni tiroidei, ghiandole surrenali, ormoni maschili. In generale, tutto può trasformarsi in complicazioni e la minaccia di interruzione, ma solo in caso di bagno incontrollato del "sole artificiale".

    Raccomandazioni del medico

    Affinché visitare il lettino abbronzante durante la gravidanza non comporti ulteriori inconvenienti ed sia il più sicuro possibile per la futura madre e il bambino, i medici raccomandano di aderire alle seguenti raccomandazioni:

    • il burnout non deve essere permesso;
    • È necessario calcolare correttamente il tempo. La sessione non dovrebbe durare più di 3 minuti;
    • prendere il sole solo in costume da bagno;
    • occhi, labbra, capelli non devono essere esposti alle radiazioni;
    • non usare un agente abbronzante;
    • per escludere la disidratazione, gli esperti raccomandano di bere acqua prima e dopo una sessione di abbronzatura.

    Prima di visitare, è necessario lavare tutti i cosmetici dal viso. Per questi scopi, non usare sapone e lozioni speciali. Altrimenti, puoi lavare lo strato protettivo superiore della pelle, il che significa che i raggi ultravioletti penetranti possono danneggiare la pelle.

    L'abbronzatura artificiale è molto popolare, sia tra le ragazze che le donne mature. Alcuni non sono pronti a rinunciare a un tono di pelle bronzo anche quando sono in posizione. Esistono due tipi di lettini abbronzanti: orizzontale e verticale. I medici raccomandano che se visiti ancora il solarium, le donne in una posizione interessante dovrebbero privilegiare la versione verticale.

    La maggioranza assoluta del gentil sesso è contraria all'abbronzatura durante il periodo di gravidanza. Una decisione indipendente a favore di visitare uno studio di abbronzatura non può essere presa. Dovresti almeno informare il tuo ginecologo delle tue intenzioni. Altrimenti, è probabile che danneggi il bambino.

    Non importa quanto lontano va l'industria della bellezza, non importa quanto alla moda per alcune donne un tono della pelle bronzo sia significativo per alcune donne, i viaggi nel solarium durante la gravidanza non sono l'idea migliore.

    Regole per visitare un lettino abbronzante durante la gravidanza

    In risposta alla domanda se una donna incinta può prendere il sole in un solarium, l'ultima parola dovrebbe rimanere con il medico. Ma tieni presente che la maggior parte dei medici non approva ancora l'abbronzatura artificiale durante la gravidanza..

    Se non hai controindicazioni e non hai intenzione di rifiutare un lettino, vale la pena prendersi cura di come rendere la procedura il più sicura possibile. Ciò aiuterà l'implementazione di diverse semplici regole:

    1. Preparati adeguatamente per l'abbronzatura: lava via tutti i cosmetici dal viso e dal corpo, poiché sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette possono avere un effetto negativo sulla pelle. Eventuali lenti a contatto devono essere rimosse, se presenti..
    2. Indossa tutti gli elementi protettivi necessari: occhiali, cappello, costume da bagno. L'abbronzatura non è raccomandata per le donne in gravidanza, è pericolosa per la pelle del seno che è particolarmente sensibile durante questo periodo.
    3. Non utilizzare agenti abbronzanti.
    4. Assicurati di portare con te una bottiglia di acqua naturale liscia. Bere liquidi previene la disidratazione.
    5. Passare la procedura senza superare il tempo raccomandato di esposizione alla luce ultravioletta. La prima visita non dovrebbe durare più di 3 minuti.
    6. In caso di malessere durante una sessione di abbronzatura, è necessario interrompere immediatamente..

    Le recensioni delle donne che hanno combinato un lettino abbronzante e una gravidanza sono per lo più positive. Ma non dobbiamo ancora dimenticare che la salute del bambino in questo periodo dipende completamente dalla madre. Pertanto, il compito della donna è garantire che anche una procedura così relativamente sicura venga eseguita in conformità con tutte le precauzioni di sicurezza.

    Autore: Yana Semich, appositamente per Mama66.ru

    Sull'effetto dei raggi ultravioletti sul corpo

    I raggi ultravioletti attivano la melanina nel corpo, che colora la pelle in una sfumatura di cioccolato. I benefici della procedura sono possibili solo con una moderata esposizione ai raggi ultravioletti.

    Si consiglia di andare al solarium in inverno, quando si osserva una bassa attività solare, per attivare i processi metabolici nel corpo, migliorare l'umore generale e il benessere, aumentare l'immunità e la resistenza ai batteri patogeni.

    Inoltre, un solarium consente di preparare la pelle per la stagione balneare. Allo stesso tempo, frequenti visite al lettino abbronzante possono, al contrario, aggravare le malattie esistenti o nascoste, quindi assicurati di seguire le regole per l'abbronzatura sicura..

    In che modo l'abbronzatura influisce sul feto durante la gravidanza?

    Qualsiasi medico dirà che non è proibito rimanere al sole mentre si trasporta un bambino. Al contrario, è desiderabile anche prendere il sole. Dopotutto, questa procedura contribuisce alla produzione nel corpo di una vitamina così importante come la D3, la cui mancanza può causare rachitismo.

    Se sei in dubbio se sia possibile prendere il sole nelle prime fasi della gravidanza, la risposta è sicuramente positiva. Dopotutto, è durante questo periodo che si forma lo scheletro ed è i raggi del sole che aiuteranno ad ottenere la quantità necessaria di calcio e fosforo.

    1) Quando posso visitare la piscina durante la gravidanza? Consideriamo i principali suggerimenti e trucchi. 2) Le principali cause di tossicosi precoce durante la gravidanza, abbiamo esaminato qui.

    Ma non adularti, pensando che puoi trascorrere giorni rilassanti al sole. L'abbronzatura in sé non è solo una bella pelle, ma una reazione protettiva del corpo allo spettro ultravioletto della luce solare. La gravidanza è accompagnata da cambiamenti ormonali in tutto il corpo femminile.

    In particolare, inizia la produzione intensiva dell'ormone speciale melanina, che fa parte della pelle e dei capelli. Questo ormone è responsabile della pigmentazione della pelle. Se la concentrazione dell'ormone è normale, non sorgono problemi. Ma con il suo aumento nel corpo, iniziano a comparire sul corpo macchie scure chiamate cloasma. L'intensità della produzione di melanina è direttamente influenzata dalla luce solare..

    Inoltre, con un'esposizione prolungata al sole, il corpo inizia a produrre attivamente testosterone, l'ormone delle ghiandole surrenali e della ghiandola tiroidea, che può causare complicazioni durante la gravidanza, incluso l'aborto spontaneo.

    Pertanto, è possibile prendere il sole una donna incinta, ma è necessario farlo in modo dosato e con determinate regole.

    Come prendere il sole?

    Se si desidera abbronzarsi durante la gravidanza senza danneggiare il bambino, è necessario attenersi alle seguenti regole:

    • Prendi i bagni di sole solo con la testa e gli occhiali coperti;
    • Si consiglia di prendere il sole in ombra parziale. L'abbronzatura non sarà così intensa, ma non causerà danni;
    • Quando si utilizza la protezione solare, assicurarsi che sia progettato per l'uso da parte di donne in gravidanza e contenga solo sostanze naturali;
    • La posizione ottimale per l'abbronzatura sarà a metà seduta;
    • Per evitare disidratazione e surriscaldamento, bere più succhi e acqua.

    Regole di base per l'abbronzatura in un solarium

    Se il medico ti ha permesso di andare al solarium, allora dovresti rispettare le seguenti regole di base:

    • Inizia con 3 minuti, aumentando gradualmente fino a un massimo di 20;
    • Prima della procedura, è consigliabile nuotare usando solo idratanti. Evita cosmetici e profumi;
    • La retina degli occhi deve essere protetta da occhiali speciali;
    • Il petto e l'area intima in cui la pelle è più sensibile dovrebbero essere coperti con un costume da bagno.

    È importante capire che un lettino abbronzante durante la gravidanza è molto utile, ma solo se non si abusa di questa procedura e si aderiscono alle raccomandazioni del medico. Ricorda che proteggere tuo figlio dipende completamente da te. Pertanto, fai di tutto per metterlo a suo agio..

    Un solarium può danneggiare la salute di una futura madre e bambino?

    La moda dei saloni abbronzanti è apparsa relativamente di recente, quindi non ci sono studi seri che studiano gli effetti del sole artificiale sulla salute umana. I sostenitori dei saloni abbronzanti affermano che nella cabina si ottiene un'abbronzatura naturale sicura che è più benefica del naturale. La percezione del sole è individuale per ogni persona, ad esempio, le donne dalla pelle chiara e dai capelli rossi non possono prendere il sole, la pelle diventa immediatamente rossa e brucia, ma le ragazze sciccose hanno bisogno solo di un giorno per ottenere una bella tinta al cioccolato. Sotto le lampade, il sistema è lo stesso, se hai la pelle chiara, non puoi prendere il sole.

    La sicurezza dell'abbronzatura in un solarium dipende dalla qualità delle lampade, il proprietario del salone ne è responsabile. Le installazioni usate e le lampade economiche con filtri scadenti possono causare gravi danni e non sarà possibile verificare la conformità della lampada agli standard di sicurezza. I raggi artificiali, come quelli naturali, con esposizione sistematica prolungata, drenano, disidratano la pelle e contribuiscono all'invecchiamento e allo sviluppo dell'oncologia. Le donne in gravidanza con pelle chiara e talpe o macchie dell'età rientrano nella categoria di rischio. Si ritiene che l'abbronzatura artificiale sia più sicura del naturale a causa del fatto che il surriscaldamento è escluso e il tempo trascorso in cabina è chiaramente controllato.

    Tuttavia, recenti studi condotti nel Regno Unito dimostrano che 100 persone muoiono nel paese ogni anno a causa del melanoma provocato da una visita al solarium, la maggior parte delle quali non ha ancora trent'anni. La conclusione dei medici dell'Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che i lettini abbronzanti sono la causa più comune di carcinoma a cellule squamose della pelle, quindi prima di decidere un'abbronzatura artificiale, pensa a quanto vuoi rischiare. Inoltre, non dimenticare che l'abbronzatura in un lettino abbronzante non esclude la comparsa di macchie dell'età, che spesso compaiono nelle donne in gravidanza dopo l'esposizione al sole.

    Tipo di pelle

    Devi capire che un lettino abbronzante nelle prime fasi della gravidanza, così come in quelle successive, può influenzare i tipi di pelle in diversi modi. Sotto l'influenza dei raggi ultravioletti, la sintesi di vitamina D viene intensificata nella pelle - per questo motivo, è possibile ottenere gravi ustioni. A seconda del contenuto di melanina, si distinguono cinque tipi di pelle:

    • Tipo n. 1 - non si abbronza mai, brucia sempre;
    • Tipo n. 2 - non si abbronza mai, a volte brucia;
    • Tipo n. 3 - a volte si abbronza, a volte brucia;
    • Tipo n. 4: abbronza sempre, a volte brucia;
    • Tipo n. 5: abbronza sempre, non brucia mai.

    Si noti che più piccolo è il tipo, meno tempo sarà possibile stare al sole e nel solarium. Pertanto, puoi prevenire ustioni e altre conseguenze negative. Alcuni consigli:

    • Per evitare il surriscaldamento, non indossare abiti stretti o aderenti. A causa di tali vestiti, lo scambio di calore viene interrotto e il corpo della donna incinta si surriscalda. Il sole può essere preso solo nelle prime ore del mattino. Vale la pena monitorare il tempo trascorso al sole. Se hai le vertigini o la nausea, dovresti andare all'ombra e bere acqua.
    • Se la gravidanza si verifica in estate, specialmente nelle fasi successive, può verificarsi edema. Nel terzo trimestre, l'edema è un evento normale se non sono patologici..
    • Cerca di bere più liquidi, anche prima della sete. Puoi bere solo acqua purificata 1,5-2 litri al giorno. Ma caffè e soda dovrebbero essere evitati. Se una donna incinta si disidrata, ciò può portare a un parto prematuro.
    • Per proteggere la pelle dagli effetti negativi dei raggi ultravioletti, è necessario utilizzare una crema. La pelle è un filtro protettivo del corpo da ustioni e surriscaldamento.

    La gravidanza è considerata un periodo fantastico, una donna in questo periodo fiorisce come un bocciolo di rosa. Sente il bambino che la spinge dall'interno e sente il battito del suo cuoricino. Cerca di mantenere il tuo bambino comodo. Infatti, durante la gravidanza, puoi proteggere il bambino e il suo pieno sviluppo dipenderà dal tuo comportamento.

    Quali sono i vantaggi di essere al sole??

    Durante la gravidanza, una donna diventa molto ordinata e attenta alla sua salute, temendo di danneggiare il suo bambino. Alcune ragazze, non sapendo se possono prendere il sole o meno, rifiutano completamente di stare al sole, tuttavia, tale comportamento può essere dannoso e non buono. I raggi del sole aumentano la produzione di emoglobina e vitamina D, aumentando il metabolismo. In molti paesi viene praticata l'elioterapia: il trattamento della depressione nelle donne in gravidanza con il sole. L'effetto positivo del sole si esprime in tali momenti:

    • Lo sfondo ormonale migliora, l'umore migliora.
    • Il metabolismo migliora, specialmente nella tarda gravidanza. Per questo motivo, meno capelli cadono dopo il parto e altri problemi standard sono più deboli.
    • La qualità del sangue migliora
    • Riduce la probabilità di parto prematuro e aborto spontaneo con immunoconflitto.

    Un'esposizione moderata al sole è benefica, pertanto alle donne in gravidanza non è consentito prendere il sole e si raccomanda persino che la cosa principale sia aderire alla terra di mezzo e ad alcune semplici regole di comportamento al sole. Le radiazioni ultraviolette sono pericolose per mamma e bambino, pertanto l'esposizione al sole tra le 11 e le 17 ore può causare gravi danni - in questo momento la massima attività della luce solare.

    Un viaggio al mare porta molte emozioni positive e questo, a sua volta, avvantaggia una donna incinta. Il buon umore, l'atteggiamento positivo e l'aria di mare hanno un effetto positivo sullo stato di salute della donna incinta e aumentano anche l'immunità. Nuotare e camminare lungo la riva del mare ha un effetto curativo sul corpo, rallegrare e lenire i nervi. Tuttavia, sulla spiaggia, si consiglia di seguire semplici regole:

    • Se la temperatura dell'acqua è inferiore a 20 gradi, non vale la pena nuotare. I cambiamenti di temperatura e l'immersione in acqua fredda dopo il calore sulla riva sono pericolosi anche per una persona sana.
    • La maggior parte delle donne in gravidanza soffre di crampi, che possono sorpassare in qualsiasi momento, quindi non nuotare fino in fondo e non nuotare da soli.
    • È indesiderabile nuotare in stagni stagnanti, perché puoi portare un'infezione, perché l'immunità di una donna incinta è indebolita e facilmente suscettibile alle infezioni.

    In generale, si può dire che l'abbronzatura durante la gravidanza è benefica per le donne che vivono nelle regioni settentrionali a cui manca regolarmente il sole.

    Come essere al sole per non danneggiare te e il tuo bambino

    Come abbiamo già detto, durante la gravidanza si verificano gravi cambiamenti ormonali e questo può influire sulla qualità dell'abbronzatura. Il corpo in questo momento produce un gran numero di estrogeni, responsabili della pigmentazione della pelle. Tutte le donne sanno che quando si tinge i capelli durante la gravidanza, può apparire un colore inaspettato, lo stesso si può dire sull'abbronzatura: i raggi del sole agiscono molto più sulla donna e l'abbronzatura appare più luminosa e più veloce. Cosa fare per non bruciare e non danneggiare il bambino?

    • Prendere il sole dovrebbe essere preso in piccole quantità, uscire al sole fino alle 11 e dopo le 17.
    • Se la temperatura dell'aria è superiore a 30 gradi, non uscire al sole e, inoltre, non sdraiarsi sulla spiaggia. Il surriscaldamento può portare a complicazioni durante la gravidanza e può influire negativamente sullo sviluppo fetale.
    • È severamente vietato alle donne in gravidanza di essere esposte alla luce solare diretta, soprattutto a metà giornata. Devi prendere il sole all'ombra o sotto un ombrello per evitare la luce solare attiva e le ustioni. Luce solare diffusa: l'opzione migliore per le donne in gravidanza.
    • Si prega di notare che è anche indesiderabile che le donne incinte prendano il sole su sabbia o pietre, perché sono molto calde e possono causare nausea o colpo di calore, quindi utilizzare un lettino.
    • Prima di andare in spiaggia, non mangiare strettamente, ma non rimanere affamato. Il cibo dovrebbe essere leggero ma soddisfacente.
    • Al caldo, indossa abiti leggeri e luminosi realizzati con tessuti naturali dal taglio ampio e acquista un cappello con un ampio bordo sulla testa. Usare sempre crema solare e occhiali sulla spiaggia..

    Devi capire che sotto l'influenza del sole e dell'ormone estrogeno, sulla pelle possono apparire macchie di età, le cui dimensioni e quantità dipendono dal tempo trascorso al sole. Molto spesso, pochi mesi dopo la nascita, le macchie dell'età gradualmente svaniscono e scompaiono, tuttavia se si desidera evitare questo problema, quindi nascondersi alla luce solare diretta e utilizzare la protezione solare.

    Lubrificare la pelle con la protezione solare non solo quando il sole splende, ma anche con tempo nuvoloso. I raggi ultravioletti penetrano attraverso le nuvole e hanno un effetto negativo sulla pelle. Tutti i cosmetici speciali hanno diversi gradi di protezione e la crema deve essere selezionata in base al tipo di pelle. Il fattore di protezione più elevato è SPF 50, il che significa che protegge la pelle dalle radiazioni ultraviolette il più possibile. Le ragazze con la pelle scura si abbronzano con una tale crema proprio non possono, è adatto per le donne dalla pelle chiara che bruciano facilmente. Tuttavia, durante la gravidanza, si consiglia l'uso di prodotti altamente protettivi..

    È necessario rinnovare la crema sulla pelle ogni 2-3 ore, e se nuoti, dopo ogni bagno. Per la spiaggia, si consiglia di selezionare dispositivi di protezione impermeabili. La crema viene applicata sul corpo 20-30 minuti prima di uscire. Presta attenzione alla composizione dei cosmetici, scegli i prodotti della serie per bambini o con componenti ipoallergenici per escludere il verificarsi di una reazione allergica.

    Gravidanza e Solarium

    Molte donne moderne visitano il solarium, cercando di ottenere una bella abbronzatura bronzo. Dopotutto, le donne di qualsiasi età, stato e posizione cercano sempre la bellezza, comprese le donne in gravidanza. E la bellezza di un corpo abbronzato è particolarmente attraente.

    In questo caso, è possibile per le donne incinte camminare e prendere il sole nel solarium? Quali benefici o danni per mamma e bambino possono fare la procedura durante la gravidanza?

    Solarium durante la gravidanza: benefici e rischi

    Ora ci sono molte informazioni contrastanti su questo argomento. Ma soprattutto, i medici contro l'abbronzatura durante la gravidanza.

    Gli esperti non raccomandano di eseguire la procedura durante la gravidanza!

    Possibili benefici

    Ma a volte ci sono eccezioni. Quando posso visitare il solarium durante la gravidanza??

    • Quando visitiamo un solarium, non ci limitiamo a un'abbronzatura bella e tanto attesa e la luce ultravioletta aiuta anche a combattere numerosi batteri e migliora la qualità della pelle grazie alle sue proprietà disinfettanti.
    • È un eccellente stimolante della vitamina D. E in autunno e in inverno è particolarmente necessario per tutti e durante la gravidanza è doppiamente utile. Inoltre, l'ultravioletto aiuta a produrre calcio, che è importante anche durante la gravidanza. Dal momento che il calcio principale nel corpo della donna incinta va al bambino, una donna potrebbe non averne. Per questo motivo, potrebbero esserci ossa, unghie e denti danneggiati..
    • Non ci saranno ustioni e colpi di sole per l'abbronzatura ricevuta nel solarium.
    • Si ritiene che durante la gravidanza alcuni trarranno beneficio da questa procedura. Ciò è dovuto al fatto che con l'aiuto delle radiazioni ultraviolette si verifica il rafforzamento generale del corpo, la protezione contro le malattie virali e le infezioni è migliorata.
    • Inoltre, l'opportunità di avere un buon umore e mamma felice, felice e bambino.

    puoi andare al solarium durante la gravidanza solo con il permesso di un medico!

    Qualunque sia il beneficio del lettino abbronzante, la gravidanza è un processo importante nella vita di una donna e lei dovrebbe prendersi la massima cura della sua salute e del suo bambino, quindi devi ascoltare solo i consigli dei medici.

    Danno da abbronzatura durante la gravidanza

    Un lettino abbronzante durante la gravidanza è dannoso sia nelle prime fasi (cioè il primo trimestre), sia durante il secondo e il terzo trimestre. È necessario escludere il solarium nelle primissime fasi della gravidanza per evitare danni..

    Cosa è dannoso per una donna incinta? Per il bambino, non vi è alcun pericolo particolare se si rispettano le regole. Ma con le violazioni, sono possibili conseguenze terribili.

    • Il feto, essendo nell'utero, è molto sensibile a fattori esterni, sia che si tratti di freddo intenso o caldo. Naturalmente, per ovvie ragioni, non sarà in grado di resistere a questo. Pertanto, i cambiamenti di temperatura sono estremamente pericolosi per l'embrione.
    • Il danno al lettino abbronzante durante la gravidanza può essere espresso nel fatto che può avere un effetto dannoso sul sistema nervoso del cervello che non si è ancora completamente formato. Inoltre, il surriscaldamento influirà sulla salute e sulle condizioni generali della donna incinta stessa.
    • L'uso di un lettino abbronzante può causare una pesante pigmentazione. Liberarsene in seguito sarà difficile, e in alcuni casi impossibile..
    • Le lampade a raggi ultravioletti tendono ad aumentare la produzione di ormoni, che può avere un effetto doloroso sulla salute. Questa condizione può causare un parto prematuro..
    • Le donne in gravidanza dovrebbero consultare un medico prima di visitare un solarium, in quanto una donna può avere qualsiasi tipo di malattia cronica. Esiste un elenco specifico di malattie in cui è severamente vietato visitare tali luoghi.
    • Le donne incinte sono spesso interessate alla questione dei pericoli o dei benefici di un lettino abbronzante, perché potrebbe sorgere una situazione in cui una donna è andata sul lettino abbronzante e non sapeva di essere incinta. E una tale preoccupazione non è irragionevole, in una data così precoce tutti i tipi di procedure sono davvero pericolosi, e il solarium, in particolare. Pertanto, se si è verificato un tale incidente, è necessario discuterne con il medico! In generale, tutto dipende dall'embrione stesso, se l'uovo di frutta è abbastanza forte, non puoi avere paura. Ma è meglio astenersi e non rischiare!
    • È improbabile che la donna, che ha avuto una gravidanza precoce, abbia fatto tutti i test, abbia superato tutti gli specialisti, quindi non sarà in grado di sapere esattamente cosa può e cosa no. Dopotutto, il corpo cambia durante la gravidanza.

    I medici non raccomandano di andare al solarium durante la gravidanza!

    I medici suggeriscono che il processo di abbronzatura riduce il contenuto di acido folico. E per le donne in una posizione: questo è estremamente inaccettabile! Poiché è l'acido folico che aiuta il tuo bambino a crescere e svilupparsi e una carenza può portare a patologie fisiche e mentali.

    Ecco perché le donne incinte non possono essere nel solarium!

    Come proteggerti?

    Esistono diversi tipi di piante con cui abbronzarsi. Puoi scegliere qualsiasi a seconda del comfort e della funzionalità. Ma per le donne in gravidanza, la condizione principale dovrebbe essere la sicurezza della procedura!

    Pertanto, devono essere osservate le seguenti condizioni per l'abbronzatura durante la gravidanza:

    • La cabina deve essere ben ventilata. Con carenza d'aria, la pressione, vertigini e persino svenimenti possono aumentare..
    • Dopo ogni cliente, deve essere effettuato un trattamento sanitario e disinfettante. Si consiglia di eseguire queste procedure con te, non prendere una parola. Il risultato di tale negligenza può essere varie infezioni.
    • Disponibilità e prestazioni di tutte le lampade a raggi ultravioletti conformi agli standard. La loro sostituzione regolare dovrebbe essere effettuata, quindi normalmente funzionano solo per un certo periodo di tempo e quindi possono avere un effetto dannoso. Nei buoni saloni viene tenuto un diario sostitutivo, non essere pigro e controllare.
    • La presenza di un pulsante di arresto o di aiuto.

    Quando si esegue la procedura del solarium durante la gravidanza, è necessario seguire le seguenti raccomandazioni:

    • Prima di usare un lettino abbronzante, dovresti scoprire a quale fototipo appartiene la tua pelle, troverai il programma giusto per questo.
    • Le donne in gravidanza non sono autorizzate a violare i regimi e i tempi stabiliti dal singolo programma.
    • Prima della sessione, è necessario assicurarsi che non vi siano controindicazioni.
    • Un prerequisito per le donne incinte nel solarium è la protezione delle ghiandole mammarie, la presenza di un costume da bagno, un copricapo.
    • Se ci sono aree con il tatuaggio sul corpo, devono anche essere coperte.
    • Si sconsiglia l'uso di creme solari. Nelle donne in gravidanza, è possibile la comparsa di macchie di età da una sostanza che fa parte della crema. Poiché la crema, quando assorbita, entra nel flusso sanguigno e successivamente nella placenta per il bambino, che è estremamente pericoloso per il feto in via di sviluppo.
    • Ma la protezione solare, al contrario, è consigliata per l'uso e non solo nel solarium. Anche solo per fare una passeggiata in una giornata di sole, prova a elaborare la pelle esposta. Devi scegliere la migliore protezione solare senza sostanze aggressive.

    Consultare il proprio medico quando si sceglie una crema solare.!

    • Dopo l'abbronzatura, si consiglia di trattare il corpo con una crema idratante o una lozione..
    • Non dimenticare di bere acqua, perché dopo l'abbronzatura il corpo non ha liquidi.
    • Utilizzare occhiali di protezione speciali per proteggere gli occhi..
    • È estremamente controindicato per le donne in gravidanza visitare un lettino abbronzante quando si sentono male, tossicosi e febbre.

    È possibile prendere il sole in un solarium durante la gravidanza dovrebbe essere deciso solo da un medico! In nessun caso puoi decidere da solo, altrimenti puoi danneggiare il bambino o la tua salute. In ogni caso, un lettino abbronzante per le donne incinte non è l'idea migliore, è molto meglio semplicemente prendere il sole al sole!

    È possibile essere incinta. visitare il solarium?

    È dannoso per le donne incinte andare al solarium? Il consiglio del dottore

    Nadezhda Zaretskaya MD, ostetrico-ginecologo, medico di altissima categoria, specialista in ostetricia, ginecologia e genetica, clinica di ostetricia e ginecologia MMA dal nome LORO. Sechenova

    Tutti sanno che anche in inverno è possibile ottenere il colore della pelle al cioccolato. Per fare questo, non è necessario andare nei paesi del sud. Per compensare la mancanza di radiazioni ultraviolette e preparare la pelle al sole estivo, è possibile anche nel solarium. Il solarium può essere utile da diversi punti di vista:

    • I raggi UV contribuiscono alla formazione di vitamina D, di cui il corpo ha bisogno per assorbire calcio e fosforo. E calcio e fosforo sono necessari per le nostre ossa, denti e muscoli.
    • In inverno, quando il sole naturale non è sufficiente, moderate quantità di radiazioni UV aiutano a rafforzare le difese del corpo per combattere i raffreddori.
    • Sotto l'influenza dei raggi UV, vengono attivati ​​molti processi nel corpo (respirazione, metabolismo, circolazione sanguigna, ecc.).
    • Il solarium può essere utilizzato per trattare molte malattie della pelle (naturalmente, sotto la supervisione di un medico).

    Dati tutti questi aspetti positivi, a volte hai voglia di coccolare te stesso e il tuo bambino non ancora nato durante la gravidanza, anche con un “sole” artificiale. È possibile?

    Questa è una domanda logica, poiché oltre agli aspetti positivi, ci sono anche quelli negativi. Non è un caso che le visite al lettino abbronzante siano controindicate in molte malattie e in determinate condizioni del corpo (ad esempio, con vari disturbi immunitari).

    Per capire perché un solarium può essere dannoso per il corpo in generale, e ancora di più per una donna incinta, è necessario sapere cosa succede sotto l'influenza dei suoi raggi. Quindi, faremo immediatamente una prenotazione: l'abbronzatura è una reazione protettiva del corpo agli effetti dannosi delle radiazioni ultraviolette, che si manifesta nel fatto che la melanina è prodotta da speciali cellule di melanociti. Questo è il nome comune per un gruppo di pigmenti che hanno la capacità di legare, neutralizzare i radicali liberi che si formano nella pelle sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette. Tali radicali liberi sono pericolosi per l'organismo in quanto hanno un effetto cancerogeno e mutageno (cioè possono causare danni alle cellule del DNA, stimolare lo sviluppo di tumori cancerosi). La melanina e colora la nostra pelle di colore dorato o cioccolato. Ma, proteggendosi dai danni causati dalla produzione di pigmenti, il corpo è un po 'in ritardo, ha bisogno di tempo per distribuire una protezione adeguata. Di conseguenza, il corpo riceve una forte "scossa" e la pelle diventa rossa. In questo caso, si verifica una lunga catena di reazioni che non sono visibili all'occhio e non sono avvertite da una persona. Di conseguenza, sulla pelle compaiono macchie di pigmento, le fibre della pelle sono danneggiate e le aree arrossate subiscono la cheratinizzazione (cioè l'irradiazione accelera significativamente la morte dello strato superficiale della pelle). Di conseguenza, l'elasticità della pelle diminuisce, il che provoca il suo invecchiamento prematuro e l'eccessivo essiccamento.

    È noto che durante la gravidanza si verificano vari cambiamenti ormonali nel corpo di una donna. In particolare, viene attivato un ormone specifico che influenza la pigmentazione, cioè la formazione di melanina. Di conseguenza, compaiono i cosiddetti "punti di gravidanza" - cloasma. Sotto l'influenza dei raggi UV, questi punti diventano più grandi. I raggi UV possono migliorare la produzione di ormoni delle ghiandole surrenali, della ghiandola tiroidea, degli ormoni maschili nel corpo di una donna e quindi provocare la minaccia di interruzione e altre complicazioni della gravidanza. Tuttavia, tutti questi problemi possono sorgere solo con l'uso incontrollato dei raggi UV. Se una donna incinta visita autonomamente un solarium in un salone di bellezza, in queste condizioni è difficile determinare una dose di esposizione sicura.

    L'esposizione alle radiazioni UV può influire negativamente su altri sistemi, in particolare sul sistema immunitario. È possibile rafforzare quei disturbi dell'immunità che si sono verificati prima della gravidanza o si sono sviluppati durante lei.

    Le radiazioni UV aggiuntive sono certamente utili per le donne che vivono nel nord in condizioni notturne polari, ma dovrebbero essere eseguite solo sotto la supervisione di un medico in reparti di fisioterapia speciali.

    Pertanto, durante la gravidanza, è meglio astenersi dal visitare il solarium. Ma non vale la pena nascondersi dal sole. Qualsiasi fattore fisico naturale con moderazione, inclusa la luce solare della nostra fascia media, è necessario e benefico per la gravidanza.

    Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.

    Durante la gravidanza 23/10/2015

    Puoi riscaldarti e ottenere una tonalità dorata della pelle anche in inverno nel solarium. Ciò è particolarmente piacevole per gli abitanti delle regioni settentrionali, che non hanno così tante opportunità di stare al sole. È un lettino abbronzante indicato durante la gravidanza o è meglio che le ragazze siano in grado di aspettare un po '?
    Il sole è dannoso o benefico per le donne in gravidanza??

    L'ultravioletto, compreso quello artificiale, presenta molti vantaggi. È utile in quanto:

    • provoca la produzione di vitamina D;
    • stimola i processi di formazione del sangue;
    • rafforza i vasi sanguigni, che è particolarmente importante per le donne in gravidanza con vene dilatate nelle gambe;
    • nella maggior parte dei casi, aumenta l'immunità, che proteggerà il bambino dal raffreddore in futuro.

    Tuttavia, questi vantaggi non determinano se le donne in gravidanza possano usare un lettino abbronzante. Qualsiasi abbronzatura è severamente vietata per le donne in gravidanza con problemi alla tiroide e al sangue, ipertensione, mastopatia, diabete.

    Gravidanza precoce e solarium

    Perché è impossibile (molto indesiderabile) essere zelanti in questo particolare momento? Durante l'abbronzatura viene prodotta melanina e si formano macchie dell'età. E durante la gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali e possono apparire aree più pigmentate in modo stabile rispetto ai tempi normali. Tale acquisizione come una "maschera di donne in gravidanza" (iperpigmentazione della pelle del viso) è provocata dai raggi UV.

    Ma un difetto estetico non è decisivo nel rispondere alla domanda se le donne incinte possono prendere il sole. Il motivo principale è la produzione di ormoni nel corpo sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette, che provocano la minaccia di interruzione. Nelle prime fasi, cioè durante il primo trimestre, questo è particolarmente pericoloso.
    Inoltre, l'abbronzatura può provocare o esacerbare i problemi di immunità che si sono sviluppati in precedenza. Riscalda il corpo di entrambe le donne e il feto. Quest'ultimo può portare al surriscaldamento del cervello del bambino in formazione.

    È possibile per le donne in un lettino abbronzante posizionare le donne?

    Si consiglia alle giovani donne che desiderano visitare il solarium durante la gravidanza sotto la supervisione di un medico. In un normale salone di bellezza questo non funzionerà. Ma in molte cliniche ci sono sale per fisioterapia dove è possibile ottenere una porzione di radiazione ultravioletta.

    Quindi è possibile per le donne incinte prendere il sole in un solarium? Le ragazze che vivono oltre il circolo polare artico, dosi moderate di raggi UV non saranno superflue. Ma solo in una struttura medica. I residenti della corsia centrale non devono evitare la luce solare naturale. In questo caso, devi cercare di evitare la disidratazione, non bruciare e non surriscaldare. Prenditi cura di te!

    Lettino abbronzante durante la gravidanza: l'abbronzatura bronzea è davvero necessaria in una posizione interessante?

    Alla ricerca della moda, una donna cerca sempre di apparire come la prossima bellezza di una rivista patinata: vestita con stile, con un sorriso dai denti bianchi e un'abbronzatura dorata. Ma come continuare a fare tendenza se una donna aspetta un bambino? È possibile visitare un lettino abbronzante per una donna incinta se prima della gravidanza una donna manteneva costantemente un'abbronzatura uniforme con l'ultravioletto artificiale? Ci sono molte domande Capiamo.

    I principi del solarium

    Per prima cosa capiamo cos'è un solarium e come influisce sulla pelle. Un lettino abbronzante è il luogo in cui le donne si sforzano di ottenere una bella abbronzatura bronzo uniforme.

    Ora è difficile da credere, ma il solarium (dal latino solare - soleggiato), dove siamo di fretta, non è stato creato per dare alla pelle un colore alla moda. Lo scienziato australiano Frederick Wolf intendeva la sua idea per scopi completamente diversi: usava lampade con radiazioni ultraviolette per curare la bronchite. Ma anche ora stanno cercando di curare l'acne, la psoriasi, la dermatite e le malattie fungine con un solarium..

    Victoria Fedorina

    https://cyberleninka.ru/article/v/blizhe-k-telu

    Il solarium è dotato di lampade dalle quali dipende l'intensità e la velocità dell'abbronzatura. Distingue tra saloni abbronzanti verticali e orizzontali. Sia l'uno che l'altro modello hanno entrambi i lati positivi e negativi..

    Tabella: caratteristiche comparative dei saloni abbronzanti orizzontali e verticali

    Tipo di lettino abbronzanteBeneficisvantaggi
    Orizzontale
    • puoi sdraiarti e rilassarti;
    • avere il minimo rischio di ustioni;
    • ottenere un'abbronzatura più uniforme
    • sdraiati, metti le mani lungo il corpo, le gambe divaricate;
    • gira la testa a destra, poi a sinistra;
    • capovolgi costantemente dalla pancia alla schiena
    Verticale
    • il corpo non tocca i pannelli della cabina;
    • si verifica un'abbronzatura rapida;
    • nella spaziosa cabina è possibile muoversi e ballare;
    • è possibile attivare e disattivare l'opzione di abbronzatura del viso
    • stare in piedi senza toccare i pannelli della cabina;
    • la parte superiore del corpo prenderà il sole più velocemente

    Ad oggi, ci sono anche modelli costosi e alla moda che sono dotati di aria condizionata, aromaterapia e impianto stereo. Un solarium è un dispositivo elettrico che, con l'aiuto di lampade a raggi ultravioletti, con un effetto a breve termine sulla pelle contribuisce alla sua abbronzatura.

    In che modo la moda conciaria è entrata nella nostra vita? Fino al 1920, i canoni della bellezza erano completamente diversi. La bellezza era considerata una donna con la pelle candida, gli occhi sinuosi e languidi. Secondo gli storici, è stata la prima volta che Coco Chanel ha introdotto la moda per la pelle abbronzata. Riposata sulle rive della Costa Azzurra, questa era femminile è arrivata troppo a lungo al sole, in modo che la sua pelle acquisisse una bella sfumatura di cioccolato. Le fashioniste di quel tempo iniziarono a imitare il giovane stilista, quindi, nel 1930, la pelle abbronzata divenne una tendenza popolare che non ha perso la sua rilevanza fino ad oggi..

    Cos'è l'abbronzatura? Questa è una reazione protettiva della pelle ai raggi ultravioletti. Alcuni esperti ritengono che le donne in gravidanza dovrebbero visitare il solarium, poiché i benefici di questa visita sono enormi:

    1. Sotto l'influenza dell'ultravioletto, viene prodotta la vitamina D, necessaria per un migliore assorbimento di calcio e fluoro..
    2. Vengono attivate le difese del corpo che aiutano a far fronte ai virus.
    3. Affronta i funghi simili a lieviti che causano candidosi e mughetto.
    4. Cura la depressione, produce l'ormone della felicità.
    5. Attiva i processi nel corpo, come la circolazione sanguigna, il metabolismo, la respirazione.
    6. Affronta problemi di pelle come l'acne, la psoriasi.
    7. Prepara la pelle all'esposizione ai raggi ultravioletti con sole attivo in estate, prevenendo così la formazione di ustioni.
    8. Più sicuro dell'abbronzatura al sole.

    Danno da abbronzatura durante la gravidanza

    Ma ci sono ardenti oppositori dell'abbronzatura durante la gravidanza. Si basano sul fatto che l'effetto delle radiazioni ultraviolette artificiali sul corpo di una futura madre e feto non è stato completamente studiato, poiché semplicemente non sono state condotte serie ricerche scientifiche su questo argomento.

    Con tutte le proprietà positive che un lettino abbronzante ha sul corpo di una donna incinta, ci sono effetti negativi delle radiazioni ultraviolette artificiali. Vale a dire:

    1. Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo, in relazione a ciò viene rilasciata una grande quantità di melanina. Se esposto alla pelle ultravioletta, possono apparire macchie dell'età o la pelle diventa viola..
    2. I raggi ultravioletti causano la formazione di radicali liberi sulla pelle, che possono danneggiare le cellule del DNA e stimolare lo sviluppo di tumori cancerosi..
    3. A causa dell'eccessivo essiccamento della pelle, la sua elasticità e compattezza si perdono, a seguito della quale la pelle inizia a invecchiare più velocemente.
    4. Nelle prime fasi della gravidanza, possono verificarsi disturbi circolatori nel punto di attacco del feto e possono svilupparsi patologie autoimmuni..
    5. La produzione di ormoni tiroidei, ghiandole surrenali e ormoni maschili aumenta, il che può portare alla minaccia di interruzione della gravidanza.
    6. Alla fine della gravidanza, a causa del surriscaldamento nel lettino abbronzante, la futura mamma può avere edema.
    7. Il surriscaldamento influisce negativamente anche sul bambino. Poiché i bambini non hanno ancora una termoregolazione protettiva, un surriscaldamento prolungato nell'utero può provocare una violazione dello sviluppo del cervello nel bambino.

    Non sapevo ancora di essere incinta. Sono andato al solarium. Il risultato è stato deplorevole: ho enormi macchie di pigmento sul mio corpo. Questa è una ragazza della lotteria. Il medico ha detto che non ci sono danni per il bambino, ma il pigmento potrebbe esserlo.

    Sveta

    http://www.woman.ru/health/Pregnancy/thread/4432673/

    Ho 10 settimane, vado al solarium! Sono abbastanza adeguato, il medico stesso. Ha dato alla luce tre e è andata nel solarium durante tutte e tre le gravidanze. Ho visto bambini nati con un problema, ma questo non è dovuto al lettino abbronzante. O geni correlati, l'ecologia ti fa conoscere molto di te, dei prodotti. I nervi colpiscono anche il bambino.

    Medico

    http://www.woman.ru/health/Pregnancy/thread/4432673/

    Solarium durante la pianificazione

    Una donna che sta pianificando una gravidanza dovrebbe affrontare questo passo in modo responsabile. Oltre a migliorare il proprio corpo, la futura mamma deve fare una serie di restrizioni nella vita di tutti i giorni: non mangiare cibi veloci, rinunciare a cattive abitudini e interrompere ore di "forzare" la sua pelle con la luce ultravioletta. Tutto dovrebbe essere con moderazione.

    Quando si pianifica una gravidanza, uno dei componenti importanti di una concezione di successo è lo stato emotivo di una donna. I medici della Royal Society of England hanno dimostrato che al momento dell'ovulazione nel corpo di una donna viene prodotta una grande quantità di serotonina, che è responsabile del buon umore, del desiderio sessuale e dell'insorgenza dell'orgasmo. Questa sostanza viene prodotta sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette, quindi nel periodo autunno-inverno, quando il sole è così carente, puoi concederti un viaggio nel solarium.

    Ma quando si pianifica una gravidanza, un avido visitatore di un salone di abbronzatura può incontrare tali problemi:

    1. Sotto l'influenza dei raggi UV, il livello di acido folico diminuisce, se ciò si verifica poco prima del concepimento o nelle prime fasi della gravidanza, c'è il rischio di avere un bambino con difetti nello sviluppo del tubo neurale, ritardo dello sviluppo mentale e fisico, malformazioni congenite.
    2. Se una donna prende farmaci ormonali che stimolano il concepimento, allora dovresti rifiutare di visitare il solarium, poiché questi fondi cambiano la sensibilità ai raggi ultravioletti.
    3. Le alte temperature sono un fattore potente nell'innescare la crescita dei tessuti endometriotici, che può causare problemi di concepimento. E se a una donna è stata diagnosticata l'endometriosi, allora una visita al lettino abbronzante è controindicata.

    Controindicazioni

    Tuttavia, indipendentemente dal modo in cui i medici discutono dei benefici e dei pericoli del lettino abbronzante, ci sono donne a cui è severamente vietato visitare questo luogo per motivi medici:

    • pelle sensibile del primo fototipo;
    • diabete;
    • phlebeurysm;
    • ipertensione;
    • malattie della tiroide;
    • mastopatia
    • malattie ginecologiche;
    • minacciato l'aborto;
    • aumento della temperatura corporea;
    • prendendo antibiotici;
    • malattie oncologiche;
    • se c'è un processo infiammatorio sulla superficie della pelle o delle articolazioni.

    Video: opinione dell'oncologo Yevgeny Cheryomushkin sull'abbronzatura in un solarium

    Non sono un sostenitore del solarium. Naturalmente, come la maggior parte dei rappresentanti della bella metà dell'umanità, un paio di volte ho visitato saloni di abbronzatura. Francamente: non ho provato il piacere di questa visita. Ma conosco molte donne a cui piace molto la pelle color bronzo. Certo, durante la gravidanza, non mi sarebbe mai passato per la testa di visitare questa istituzione. E se metti da un lato della scala tutti gli effetti positivi della visita di un solarium e dall'altro negativo, allora i danni dai raggi ultravioletti supereranno. Sono un sostenitore dell'abbronzatura naturale, che si acquisisce quando si cammina per la città o in campeggio. Quando visiti il ​​salone, ti diranno tutti gli aspetti positivi dell'abbronzatura artificiale - per questo, i dipendenti ricevono uno stipendio. Ma la mia opinione è la seguente: se hai bisogno di assumere una porzione di vitamina D o sei stanco della depressione, corri fuori. Sostituisci il tuo viso con il sole, fai una passeggiata all'aria aperta, nuota e fai fitness per le donne incinte: questo porterà a te e al tuo bambino più piacere che contemplare la vostra pelle scura. E se vuoi l'ormone della felicità, mangia una banana.

    Regole per visitare un lettino abbronzante in gravidanza

    Prima di andare al solarium in qualsiasi fase della gravidanza, dovresti discutere questa visita con il tuo medico. Il medico escluderà le malattie in cui è impossibile essere irradiati con i raggi UV, determinerà il tipo di pelle e selezionerà il tempo e l'intensità ottimali dell'abbronzatura. Successivamente, dovresti scegliere un salone sicuro dove prendere il sole. Puoi farlo in base a diversi criteri:

    1. Scopri la disponibilità di un certificato UV e il rapporto tra radiazioni ultraviolette, A e B. Questo rapporto dovrebbe essere il seguente: raggi UV-B 0,7% per pelli delicate e UV-B fino al 2,4% per pelli scure.
    2. Controllare il funzionamento del pulsante di chiamata di emergenza o del pulsante di arresto lento del dispositivo, poiché l'effetto delle radiazioni ultraviolette su una donna incinta può essere imprevedibile.
    3. Assicurarsi che dopo ogni visitatore nella cabina di abbronzatura ci sia una disinfezione.
    4. Scopri dai dipendenti dello studio di abbronzatura quante lampade questo o quel solarium contiene nella loro stanza. Idealmente, le lampade dovrebbero essere almeno 28, 100 watt ciascuna.
    5. Chiedi quando sono cambiate le lampade l'ultima volta, poiché per un'abbronzatura sicura, dovrebbero cambiare ogni 650 ore di funzionamento..

    Puoi anche leggere recensioni sui siti della tua città su questo centro, studio o salone di abbronzatura.

    Non visitare i saloni abbronzanti, che si trovano in cantine umide: dovrebbero essere collocati in locali asciutti con ventilazione ben congegnata. Pertanto, un solarium in piscina senza una stanza speciale non merita la tua attenzione.

    Victoria Fedorina

    https://cyberleninka.ru/article/v/blizhe-k-telu

    Dopo aver selezionato il solarium, è necessario prepararsi alla procedura di abbronzatura. Ti diremo come prendere il sole con benefici per la salute:

    1. Acquista una crema solare adatta. Devi sceglierlo con particolare attenzione:
      1. Rimani su una crema con un alto grado di protezione con un livello SPF di 30-50.
      2. Esegui un test allergologico: stendi un piccolo pisello all'interno della mano e valuta il risultato in 15-20 minuti. Se c'è un'eruzione cutanea e un rossore, non puoi usare la crema.
      3. Scegli una crema senza un forte odore e coloranti.
      4. È necessario acquistare prodotti in un negozio specializzato o in farmacia.
    2. Prendi una sciarpa in modo da poter coprire la testa e l'asciugamano - per nascondere la pancia.
    3. Indossa un costume da bagno, perché durante la gravidanza, le aree coperte diventano particolarmente sensibili.
    4. Rimuovere le lenti a contatto.
    5. Fare una doccia e lavare cosmetici e profumi.
    6. Indossare occhiali di sicurezza per proteggere la retina dalle radiazioni ultraviolette. È meglio se hai i tuoi occhiali, quindi ti proteggi dalle infezioni.
    7. Non superare il periodo di permanenza prescritto nella cabina di abbronzatura, per le donne in gravidanza saranno sufficienti 5-10 minuti.
    8. Applica rossetto o balsamo sulle labbra.
    9. Nella tarda gravidanza, è meglio scegliere un lettino abbronzante verticale, poiché è già difficile sdraiarsi sullo stomaco. E se rimani sulla schiena per molto tempo, allora le vene e le arterie che si trovano dietro l'utero sono ristrette, la circolazione sanguigna è disturbata e una donna può cadere in uno stato di svenimento. Schiacciare una vena cava provoca la fame di ossigeno in un bambino.
    10. Dopo la sessione, bere acqua, rilassarsi e idratare la pelle con la crema.
    11. Puoi visitare il solarium 3-4 volte al mese.
    12. Rifiuta di visitare se non ti senti bene.

    E dopo aver eseguito 10 procedure per ciclo, lascia riposare la pelle per un paio di mesi.

    Victoria Fedorina

    https://cyberleninka.ru/article/v/blizhe-k-telu

    È successo che stavo raccogliendo sul mare ad aprile. La mia pelle è molto chiara, in costume da bagno come un fantasma. Bene, corsi sul lettino abbronzante, prendendo il sole tutti i giorni per 10 giorni, poi per altre 2 settimane caddi in mare sotto il sole. E poi è tornata e ha scoperto di essere incinta. 7 settimane! C'erano periodi, non c'erano sintomi! Ofigel già, per quanto non riesci a sentire nulla! Il bambino ha dato alla luce un sano.

    l'ospite

    http://www.woman.ru/health/Pregnancy/thread/4432673/

    Nel nostro mercato dei servizi, i saloni di abbronzatura sono molto popolari. Se una donna sostenesse regolarmente la tinta bronzea della sua pelle con l'aiuto di un lettino abbronzante, allora quando ti trovi in ​​una "posizione interessante", dovresti pensare a una donna incinta che ha bisogno di abbronzarsi? Consultare questo con il proprio medico, valutare tutti i pro e contro delle radiazioni ultraviolette. Dopo tutto, essere una donna incinta è già bellissima. Goditi il ​​tuo riflesso allo specchio.

    Leggi Gravidanza Pianificazione