Il secondo trimestre di gravidanza (periodo dalle 13 alle 27 settimane) è il più interessante per la futura mamma. Dopotutto, è in questa fase che il bambino inizia a muoversi. Questo periodo è di solito accompagnato da un senso di benessere fisiologico e benessere. La nausea in questo momento non appare più e il feto non ha ancora raggiunto quelle dimensioni per esercitare pressione sugli organi di una donna. Ma ci sono ancora alcuni problemi che sorgono durante questo periodo. Gli specialisti danno alla donna i suggerimenti necessari e importanti che la aiuteranno a far fronte a dubbi e difficoltà, ad avere un bell'aspetto e condurre una vita attiva..

1. Quale dovrebbe essere la nutrizione?

Non vale la pena mangiare troppo una donna nel secondo trimestre. L'utero inizia ad aumentare intensamente di dimensioni, quindi un eccessivo riempimento dello stomaco e dell'intestino porta a sensazioni spiacevoli. L'opzione ideale è mangiare frazionalmente, 5-6 volte al giorno in piccole porzioni, e quindi non ci saranno problemi con la digestione e l'assimilazione dei prodotti.

Altre caratteristiche della dieta del secondo trimestre:

  • Quantità minima di cibi grassi;
  • La base del menu è costituita da carboidrati (pasta di cereali duri, verdure, frutta, cereali) e proteine. La carne dovrebbe essere consumata con moderazione;
  • Si consiglia di mangiare più pesce rispetto alla carne e quest'ultimo dovrebbe essere magro, dietetico;
  • Per prevenire le carenze nutrizionali e lo sviluppo alterato del bambino dal 4 ° mese dovrebbero assumere complessi speciali di vitamine e minerali per le donne in gravidanza.

2. Quanto posso bere liquidi?

Secondo gli studi, la mancanza di liquidi durante la gravidanza può portare a gravi conseguenze. Oltre alla costipazione e ai problemi metabolici, possono anche diventare carenza d'acqua. Pertanto, tutti dovrebbero bere acqua pulita, anche le donne in gravidanza che soffrono di edema, ma in questo caso non dovrebbero esserci abusi. Il tasso di assunzione di liquidi è di 1,5-2 litri al giorno, con edema - un po 'meno, nel caldo - di più.

3. Una donna ha bisogno di cambiare il suo stile di vita??

Di solito tutte le preoccupazioni per la nuova posizione della donna sono già alle spalle, la tossicosi è finita, la futura mamma inizia a provare gioia per le sue condizioni. È molto importante nel secondo trimestre non limitarsi ai movimenti, non chiudersi a casa mentre si è a letto. Una moderata attività andrà a beneficio del cuore e dei vasi sanguigni, quindi aiuterà a saturare il sangue del bambino con l'ossigeno. Inoltre, il movimento è utile per le funzioni dei sistemi nervoso ed endocrino..

L'inattività fisica ha uno svantaggio:

  • Stipsi
  • Scarso tono dei muscoli dell'utero e dell'addome;
  • Disturbi metabolici;
  • Aumento di peso;
  • Presentazione errata del feto;
  • Problemi di placenta;
  • Lavoro debole.

Se al dottore non importa, una donna del secondo trimestre può visitare la piscina, ad esempio, in gruppi speciali per gestanti.

4. Come vestirsi incinta?

Lo stomaco nel secondo trimestre inizia a crescere, quindi gonne, pantaloni, abiti non dovrebbero schiacciarlo, ostacolarlo durante lo spostamento e quando si è seduti. Spremere l'addome può portare a una violazione dell'afflusso di sangue alla placenta, ipertonicità uterina, che è dannosa per il bambino. Da questo periodo è consigliabile acquistare abiti speciali per donne in gravidanza da tessuti naturali, morbidi e confortevoli per il corpo.

5. Ci sono delle caratteristiche igieniche nel secondo trimestre?

Non vale la pena discutere dell'igiene quotidiana: fare la doccia tutti i giorni, poiché la pelle umana secerne attivamente tutte le sostanze non necessarie con il sudore e ha funzioni respiratorie e metaboliche. Durante la gravidanza, è importante monitorare la pulizia di tutto il corpo. Normalmente in gravidanza: puoi visitare periodicamente lo stabilimento balneare e la sauna, ma solo a una temperatura confortevole, senza abusare del bagno turco. Una temperatura troppo elevata può provocare ipertensione, aborto spontaneo e parto prematuro. Fai attenzione quando visiti uno stabilimento balneare..

6. Come prevenire le smagliature sul corpo?

Fondamentalmente influenzare la comparsa di smagliature (strie) sulla pelle della futura mamma non funziona, poiché si formano o non dipendono solo dalle caratteristiche della pelle e dalle dimensioni dell'addome. Con una densità della pelle sufficiente, anche con un frutto grande e una pancia grande, non ci saranno smagliature e con una pelle sottile e delicata appariranno sicuramente. Le creme dalle smagliature per le donne incinte possono in una certa misura aumentare l'elasticità della pelle e ridurre il rischio di comparsa di smagliature grandi e grandi, ma le creme non possono prevenire completamente le smagliature.

Inoltre, una donna deve controllare il suo peso. La probabilità di smagliature aumenta se la donna incinta aumenta rapidamente di peso. La pelle non ha il tempo di allungarsi e, di conseguenza, si forma un gran numero di strie non solo sullo stomaco, ma anche sui fianchi, sui glutei, sul torace.

7. Quanto peso può guadagnare una donna durante la gravidanza??

I medici "consentono" idealmente di guadagnare una donna durante la gravidanza 10-13 kg di peso. Nei primi tre mesi, il peso corporeo aumenta di 2 kg, quindi il peso aumenta di 1,5-2 chili al mese. Il primo trimestre è caratterizzato da un piccolo guadagno nel feto, mentre dal secondo trimestre di gestazione, il bambino cresce costantemente, come l'utero stesso, il volume del liquido amniotico, il tessuto adiposo. Aumenta anche il volume totale di sangue di una donna e tutti i numeri si sommano a un così grande aumento di peso.

Da 10-13 kg, un aumento del tessuto adiposo rappresenta normalmente fino a 4 kg, non di più. Il consumo di cibi grassi e ipercalorici durante la gravidanza provoca un aumento della percentuale di tessuto adiposo, lo sviluppo dell'obesità, che minaccia i problemi per il bambino. Per la donna incinta, l'obesità è anche piena di vari problemi:

  • Diabete mellito;
  • Mal di schiena / parte bassa della schiena, osteocondrosi;
  • Vene varicose;
  • Ipertensione arteriosa.

8. Come mantenere il peso sotto controllo?

Quando si visita un ginecologo, viene offerta una donna per familiarizzare con i tavoli con le norme per l'aumento di peso per mese (o per settimana). Il medico aiuterà a calcolare il tasso di aumento in presenza di un deficit di peso iniziale, nel qual caso è consentito guadagnare fino a 14 kg. Al contrario, per coloro che erano inizialmente in sovrappeso, l'aumento dovrebbe essere limitato a 7-8 kg. Aumenti troppo bassi sono dannosi per la salute del bambino, poiché senza il tessuto adiposo della madre non sarà in grado di svilupparsi completamente (il tessuto adiposo è necessario per il normale sviluppo del bambino)!

Dopo la nascita di un bambino, le donne che hanno un guadagno ottimale dovrebbero allattare al seno meglio, poiché esiste uno sfondo ormonale ideale per la produzione di latte. Cercare di perdere peso durante la gravidanza è proibito, perché il bambino non riceverà i nutrienti di cui ha bisogno. Il controllo del peso è importante per prevenire lo sviluppo di edema latente. Pertanto, è necessario mangiare bene, non mangiare troppo, se necessario, usare infusioni di erbe diuretiche, su raccomandazione di un medico per fare giorni di digiuno.

9. Sesso nel secondo trimestre - è possibile?

È difficile rifiutare la vita sessuale per l'intero periodo di gravidanza, e anche questo non è necessario. Solo le donne con controindicazioni hanno restrizioni sul sesso (ad esempio, la minaccia di un aborto). In altri casi, puoi condurre una vita intima durante la gravidanza. Tuttavia, devi stare più attento a letto, senza dimenticare la "posizione interessante".

Di norma, i problemi con il sesso possono verificarsi solo nel terzo trimestre, quando lo stomaco è grande. Nel secondo trimestre, la libido della donna aumenta a causa delle caratteristiche dello sfondo ormonale. Inoltre, il sesso migliora la circolazione sanguigna nell'utero, utile per lo sviluppo del feto..

10. Devo prestare particolare attenzione alle ghiandole mammarie?

Nel secondo trimestre, il seno aumenta rapidamente di dimensioni, preparandosi alla comparsa del latte. In alcune donne, il colostro appare periodicamente. La cura del seno dovrebbe essere regolare e corretta:

  • Fai una doccia ogni giorno, lavando il petto con acqua calda;
  • Pratica periodicamente una doccia di contrasto per ottimizzare l'afflusso di sangue ai tessuti;
  • Dopo il lavaggio, pulisci le ghiandole mammarie con un guanto da massaggio o un asciugamano duro (questo preparerà i capezzoli per l'allattamento, rendendoli meno sensibili, aiuta a prevenire le crepe).

Dovresti anche comprare un reggiseno di dimensioni, non cercando di indossare biancheria intima attillata sul petto cresciuto. Un buon reggiseno non farà piegare il petto e devi indossarlo costantemente.

11. Cosa fare con i capezzoli retratti o piatti?

Alcune donne hanno naturalmente i capezzoli piatti o invertiti, che interferiranno notevolmente con l'alimentazione del bambino. Il bambino da solo non sarà in grado di catturare il capezzolo, quindi la madre è costretta a dargli da mangiare dalla bottiglia. Ma anche con i capezzoli piatti, puoi raddrizzarli un po 'se inizi le lezioni prima della consegna.

Gli esercizi devono essere eseguiti più volte al giorno, a partire dal secondo trimestre. Dopo il lavaggio, devono essere accuratamente estratti e fatti scorrere tra il pollice e l'indice. Questi esercizi vengono eseguiti in assenza della minaccia di interruzione..

C'è una connessione tra il seno e l'utero e un'eccessiva irritazione dei capezzoli può portare a contrazioni uterine. Pertanto, se l'utero viene spesso in tono, è meglio rimandare gli esercizi a una data successiva..

12. Quando visitare un ginecologo?

Durante la gravidanza, le visite dal ginecologo sono obbligatorie, da non perdere. Il secondo trimestre è il periodo di visite non troppo frequenti dal medico, di solito una volta ogni 3 settimane (se non ci sono patologie). Dalla metà del secondo trimestre a una visita dal ginecologo, una donna sottopone un esame delle urine generale per il rilevamento tempestivo di deviazioni dai reni e la diagnosi di gestosi. Un'ecografia del feto viene eseguita nel periodo di 21-24 settimane e a 16 settimane - un secondo screening per la patologia intrauterina.

13. Quali problemi possono verificarsi nel 2 ° trimestre?

Le sensazioni spiacevoli possono apparire in una donna non solo in relazione alla tossicosi del primo trimestre. Poiché il lavoro di tutti gli organi cambia, sono compressi dall'utero cresciuto, sono possibili diverse sensazioni spiacevoli. Molto spesso si tratta di bruciore di stomaco, a volte - mal di stomaco, aumento della formazione di gas. Al fine di prevenire tali problemi, è importante mangiare correttamente, non abusare di cottura al forno, sale, spezie. È meglio dormire su un cuscino alto e dopo aver mangiato almeno 2 ore dovrebbero passare prima di coricarsi.

Tra l'altro, in molte donne entro la fine del secondo trimestre si osservano:

  • Mal di testa;
  • Mal di schiena lombare;
  • Stipsi
  • Tordo;
  • Anemia.

Molte donne incinte in questo periodo sperimentano per la prima volta crampi ai muscoli del polpaccio. Quando compaiono, devi consultare un medico e ti consiglierà di assumere preparati di calcio e magnesio, poiché molti sintomi spiacevoli compaiono a causa della loro mancanza.

14. Anemia durante la gravidanza - come trattare?

Molto spesso, l'anemia si verifica a causa di un aumento del volume del plasma. C'è un aumento della quantità del componente liquido del sangue e il numero di globuli rossi ed emoglobina rimane lo stesso. Ma a volte si verifica un'anemia reale a causa di malnutrizione, malassorbimento di ferro nell'intestino o sanguinamento frequente (interruzione minacciata, sanguinamento emorroidario).

Se l'emoglobina diminuisce drasticamente, il feto soffrirà di ipossia. La diagnosi viene fatta mediante un esame del sangue. Assicurati di prescrivere farmaci contenenti ferro. La prevenzione dell'anemia è l'assunzione di vitamine per le donne in gravidanza, che contengono ferro e una dieta equilibrata.

15. Tordo e come gestirlo?

Entro la fine del secondo trimestre, il mughetto (candidosi) si verifica in un numero enorme di donne in gravidanza. Dipende direttamente dallo stato di immunità e in una donna si riduce notevolmente in modo che il corpo non "decida" di rifiutare un corpo estraneo: il feto. La riduzione dell'immunità è un terreno fertile per la riproduzione attiva dei funghi Candida, che provocano una malattia infiammatoria. Un altro fattore che aumenta il rischio di mughetto è una variazione dei livelli ormonali, che influenza la variazione del pH nei genitali.

Il trattamento della candidosi è un processo complesso e il problema è che non esistono medicinali efficaci che possono essere utilizzati durante la gravidanza. Ed è necessario trattarlo, anche se non procede senza sintomi. È particolarmente importante sbarazzarsi del mughetto prima del parto, perché il bambino, quando passa attraverso il canale del parto, può essere infettato da funghi patogeni. Tutti i farmaci sono prescritti solo da un medico ed è meglio non usare i rimedi popolari di una futura madre!

16. Qual è il motivo della costipazione e come sbarazzarsene?

Sembra che l'utero sia ancora piccolo e non eserciti molta pressione sull'intestino. Ma molte donne in gravidanza hanno già costipazione nel secondo trimestre. Sono dovuti al progesterone, che ha un effetto rilassante sul tessuto muscolare..

Questo effetto è necessario per prevenire le contrazioni uterine, ma il progesterone colpisce non solo l'utero, ma anche altri organi, in particolare l'intestino. Pertanto, vi è una diminuzione del tono intestinale e un rallentamento della sua peristalsi.

È indispensabile affrontare i sintomi di disturbi digestivi e scarso scarico delle feci. Per cominciare, si dovrebbe usare la profilassi attiva della costipazione: mangiare verdure fresche, frutta, cucinare il porridge, bere più acqua. Ma in assenza di un risultato, è meglio non usare droghe, ma candele innocue con glicerina. Nei casi più gravi, il medico prescriverà i farmaci meno pericolosi per una donna incinta.

17. Vi sono situazioni in cui è necessario correre urgentemente dal medico?

Di solito nel secondo trimestre viene diagnosticato il minor numero di problemi con lo sviluppo della gravidanza. Il corpo della donna ha "dominato", si sente bene, il bambino sta crescendo e si sta sviluppando. Tuttavia, le situazioni in cui la gravidanza è accompagnata da complicanze non sono rare. Consultare urgentemente uno specialista, incluso - chiamare un'ambulanza, è necessario in questi casi:

  • Dolore all'addome, soprattutto nel tipo di contrazioni;
  • La comparsa di secrezioni con sangue;
  • Versamento di liquido amniotico;
  • Aumento inatteso della temperatura corporea;
  • Crampi gravi, dolore acuto in qualsiasi parte del corpo.

È severamente vietato attendere con qualsiasi sintomo acuto! Solo un ricorso tempestivo per aiutare a mantenere la salute del proprio e del nascituro.!

Vuoi essere il primo a leggere i nostri materiali? Iscriviti al nostro canale di telegrammi, pagina Facebook o gruppo VKontakte.

Siamo in Yandex.Zen - unisciti!

2o trimestre di gravidanza

Il secondo trimestre di gravidanza è il periodo dalla 13 alla 28 settimana. Il termine di 13 settimane è limite tra i trimestri. A questo punto, i complessi processi di formazione dei principali sistemi e organi del feto sono completati. Esternamente, diventa come un omino e inizia a svilupparsi rapidamente. Il 2 ° trimestre di gravidanza a 28 settimane termina. In questo momento, il feto raggiunge uno stadio di sviluppo tale che, con la dovuta cura, può sopravvivere al di fuori dell'utero. Un bambino nato a 28 settimane pesa in media circa 1 chilogrammo con un'altezza di 35 cm.

Per una donna, il secondo trimestre di gravidanza è il più calmo, perché sono già passate spiacevoli complicazioni come la tossicosi e gli improvvisi cambiamenti dell'umore e ci vorrà molto tempo per partorire. Pertanto, è nel 2 ° trimestre di gravidanza che le future madri possono godere appieno delle loro condizioni.

Lo sviluppo del bambino nel 2 ° trimestre di gravidanza

Entro la 13a settimana, il feto sta già formando attivamente legamenti e muscoli, nonché denti da latte. Il bambino si sta già muovendo attivamente, ma fino a 16 settimane la futura mamma non lo sente ancora.

I primi capelli appaiono sulla testa e l'intero corpo del bambino è coperto da una lanugine chiamata lanugo. Di solito, al momento della nascita, il lanugo scompare completamente o rimane in piccole quantità sulle orecchie e sulle spalle del bambino. La pelle del bambino è ancora molto sottile, i vasi sanguigni possono essere visti attraverso di essa, il che lo fa apparire rosso vivo. Praticamente non c'è grasso sottocutaneo nel bambino, quindi la pelle del feto è leggermente rugosa.

Il bambino sa già come svuotare la vescica e urina all'incirca ogni ora nel liquido amniotico.

Entro la fine della settimana 16, il bambino pesa circa 135 g e la sua altezza è di 15-16 cm, nuota costantemente nel liquido amniotico e cambia posizione nell'utero.

Entro 17-20 settimane, l'utero è così grande che diventa notevolmente circostante. Entro la 20a settimana di gravidanza, la parte inferiore dell'utero è 2,5 cm sopra l'ombelico.

A quel tempo, il feto aveva già formato i rudimenti dei denti permanenti sopra i denti da latte. Il bambino ha le sopracciglia e le ciglia, che sono ancora incolori. La melanina - un pigmento che dà loro colore, si forma un po 'più tardi. Le dita e le dita dei piedi sono completamente formate, le singole impronte digitali appaiono già su di esse. Le ghiandole sebacee iniziano a funzionare e un lubrificante biancastro viene rilasciato dalle cellule epiteliali della pelle e dai capelli del vello, che copre il corpo del bambino e svolge una funzione protettiva.

Al quinto mese di gravidanza, i muscoli del bambino sono già così formati che inizia a controllare i suoi movimenti: tocca il suo corpo e il viso, succhia un dito. Durante questo periodo, il bambino può osservare le espressioni facciali: apre e chiude la bocca, aggrotta le sopracciglia, apre gli occhi, ma continua a non vedere nulla. L'intestino del bambino è già formato in misura sufficiente; vi sono presenti villi, attraverso i quali vengono assorbiti i nutrienti. Il pancreas produce l'ormone insulina, che aiuta ad assorbire il glucosio. Quando il liquido amniotico viene ingerito nell'intestino del bambino, il processo di formazione del meconio - le feci originali, che partono poco dopo la nascita.

Entro la fine della 20a settimana, il peso del bambino è di 350 ge la sua altezza di 20 cm. Il medico può già sentire con calma il battito del cuore attraverso la parete addominale usando uno stetoscopio ostetrico. Normalmente, la frequenza cardiaca per questo periodo è di 120-160 battiti al minuto.

A 21-24 settimane di gravidanza, il bambino continua a crescere e svilupparsi intensamente. Il bambino inizia a muoversi attivamente. Ha già formato il suo modo di fare attività e di pace, che non sempre coincide con il regime della mamma. L'intensa agitazione del bambino consente alla madre di monitorare le sue condizioni, poiché un cambiamento nella natura dei movimenti (movimenti troppo lenti e rari o, al contrario, troppo violenti) può parlare di eventuali problemi durante la gravidanza.

Entro la fine del sesto mese di gravidanza, la crescita del bambino rallenta un po ', ma inizia a ingrassare attivamente. Il grasso bruno si accumula sotto la pelle, che ha un alto valore energetico. Quando il grasso bruno viene bruciato, viene generata energia termica, che è molto importante per mantenere una temperatura corporea costante del bambino dopo la nascita.

L'intero secondo trimestre di gravidanza, il cervello del bambino si sta sviluppando rapidamente, le cellule nervose stanno migliorando. Il sistema nervoso centrale è già sviluppato in modo che il bambino ascolti i suoni provenienti dall'esterno. Quindi, i suoni troppo acuti e forti possono spaventarlo e la musica leggera e silenziosa agisce in modo rassicurante.

Il bambino impara il mondo con l'aiuto dei tocchi: tocca il suo corpo gambe e braccia, il cordone ombelicale, le pareti dell'utero. Spesso la futura mamma sente il singhiozzo del bambino - avverte piccoli tremori interni che si verificano a intervalli regolari. Questo è un evento assolutamente normale e non dovresti preoccupartene..

Il midollo osseo del bambino produce già globuli rossi, globuli rossi che contengono emoglobina, che satura il corpo di ossigeno. Questa è una protezione affidabile per il bambino dall'ipossia che si verifica sotto l'influenza di vari fattori avversi. Inoltre, il midollo osseo produce già globuli bianchi che combattono le infezioni..

Entro la fine del 2o trimestre di gravidanza, gli organi interni del bambino sono già quasi formati, tuttavia i polmoni sono ancora immaturi, sebbene abbiano già iniziato a sintetizzare un tensioattivo - una sostanza che impedisce ai polmoni di cadere espirando. Ma questa sostanza non è ancora sufficiente per il pieno funzionamento dei polmoni in caso di parto prematuro, quindi, dopo la nascita, potrebbe aver bisogno di ventilazione meccanica e terapia intensiva. In questo momento, il bambino pesa circa 900 g e la sua altezza è di 34 cm.

Benessere della futura madre nel 2 ° trimestre di gravidanza

Nel secondo trimestre, la futura mamma inizia a sentirsi molto meglio. Tutti i problemi della tossicosi precoce si ritirano. Il corpo della donna sta vivendo un intenso aumento del volume del sangue circolante (entro la fine della gravidanza, il corpo della donna è circa 1,5 litri in più di sangue del solito). Ciò è necessario per il normale sviluppo della gravidanza, poiché un aumento del volume del sangue circolante fornisce un intenso apporto di sangue alla placenta e al feto e prepara anche il corpo della donna alla perdita di sangue durante il parto. Pertanto, il carico sul sistema cardiovascolare delle donne aumenta in modo significativo, il che porta ad un aumento della frequenza cardiaca di circa 10-15 mm RT. Arte. La pressione sanguigna aumenta.

Tuttavia, il momento più emozionante e memorabile nel secondo trimestre di gravidanza per ogni madre è il movimento del feto: le donne sentono chiaramente come una nuova vita si sviluppa al loro interno. Molte madri ascoltano i loro sentimenti per molto tempo, e i primi movimenti di un bambino sono spesso descritti come "svolazzare delle ali di una farfalla" o "nuotare di un pesce". Mentre la gravidanza avanza, i movimenti diventano più chiari e più difficili da confondere con qualsiasi altra cosa..

Secondo trimestre di gravidanza

Il secondo trimestre di gravidanza dura dalle 12 alle 28 settimane ostetriche. Il corpo si è già adattato ai cambiamenti che si sono verificati, che si manifesta con un miglioramento del benessere nella maggior parte delle donne in gravidanza. Viene istituito il sistema circolatorio tra la madre e il feto. Questo è un periodo di crescita relativamente stabile, calma e miglioramento del corpo del bambino.

Cosa succede nel 2 ° trimestre di gravidanza

I cambiamenti nel corpo sono associati alla determinazione della costanza del sistema madre-feto "circolatorio". I fenomeni di adattamento alla gravidanza e tossicosi di solito passano, il che dà alla futura mamma la possibilità di gustare nuovamente i suoi piatti preferiti. È importante controllare l'aumento di peso durante il secondo trimestre, perché il sovrappeso può causare complicazioni al sistema urinario e cardiovascolare.

Il titolo di progesterone e hCG nel sangue di una donna incinta è in aumento. Il progesterone in questa fase è in grado di avere un effetto rilassante sul piloro, che provoca reflusso e bruciore di stomaco dopo aver mangiato.

Da 20 settimane in poi, una donna può rilevare l'alfa-fetoproteina, una proteina speciale prodotta dalle cellule del fegato fetale.

Aumenta il livello di prolattina e ormone della crescita corionico. Questi ormoni sono responsabili per stabilire l'allattamento e preparare il parenchima mammario per la secrezione. I primi precursori del colostro possono emergere sotto forma di goccioline trasparenti di colore giallastro già da 5 mesi di gravidanza. A volte lo scarico contiene macchie bianche.

Il corpus luteum è stato sottoposto a involuzione e il suo ruolo endocrino è svolto dalla placenta.

Il volume del sangue circolante aumenta. I meccanismi compensativi non possono far fronte, il che può portare all'anemia sideropenica nelle donne in gravidanza. Si manifesta con vertigini, soprattutto quando si cambia la posizione del corpo, debolezza, mancanza di respiro durante lo sforzo fisico.

Sviluppo fetale nel secondo trimestre di gravidanza

Cambiamenti qualitativi e significativi si verificano nel sistema circolatorio tra la madre e il feto. Alla settimana 13, i villi coriali vengono sostituiti dalla placenta. È costituito da unità strutturalmente funzionali - cotiledoni. In totale, ci sono circa 200 cotiledoni nella placenta. Si formano al posto dei villi corionici, lavati dal sangue della madre..

La placenta svolge una funzione endocrina: produce progesterone ed estradiolo. Esegue il metabolismo tra la madre e il feto, forma una barriera ematoplacentare che non consente il passaggio di sostanze tossiche..

L'organogenesi continua. Entro la 15a settimana, il sistema urogenitale del feto completa lo sviluppo, compaiono i rudimenti dei denti temporanei. I muscoli scheletrici del bambino si stanno sviluppando attivamente, il che contribuisce a questo facendo movimenti attivi nel liquido amniotico. C'è una crescita attiva del bambino in lunghezza, un aumento delle sue ossa tubulari. Iniziano i processi di calcificazione dello scheletro del bambino.

Si formano i polmoni, il tratto gastrointestinale e le sue ghiandole (fegato, pancreas). Cominciano immediatamente a svolgere le loro funzioni. La ghiandola tiroidea produce T3 e T4, le ghiandole surrenali producono corticosteroidi e mineralcorticoidi. Gli ormoni agiscono come regolatori metabolici nel corpo del bambino.

Il corpo del bambino è coperto da una lanugine (lanugo), che cadrà immediatamente prima del parto. La pelle del bambino è protetta da uno speciale segreto delle ghiandole sebacee: un lubrificante simile al formaggio.

I polmoni del bambino si sviluppano. Appaiono gli alveoli e il tensioattivo si accumula, riducendo la tensione superficiale degli alveoli e contribuendo alla loro apertura.

I sensi del bambino si sviluppano. Entro la settimana 20, ha un analizzatore uditivo completamente formato. A 22-23 settimane, la formazione di anelli dell'apparato vestibolare semicircolare è completata nel bambino. Entro la settimana 24, gli occhi del bambino iniziano ad aprirsi, distinguendo tra luce e oscurità. Entro la settimana 28, un riflesso della pupilla si forma nel bambino, che si manifesta nel restringimento della pupilla nella luce.

Cambiamenti significativi si verificano nel cervello del bambino: si formano la corteccia cerebrale e il cervelletto, che è responsabile del coordinamento dei movimenti. Aumenta la gravità delle convoluzioni, migliora l'architettura della corteccia del bambino.

Il bambino acquisisce riflessi incondizionati: succhiare, strizzare gli occhi, deglutire, respirare. Ma tutti richiedono una preparazione preliminare e il bambino compie movimenti di allenamento nel grembo materno. Succhia un dito, ingoia liquido amniotico, aggrotta le sopracciglia e stringe gli occhi.

Test ed esami nel secondo trimestre di gravidanza

Può risultare che il primo screening della gravidanza verrà effettuato all'inizio del 2 ° trimestre - a 13-14 settimane. Consiste in un esame del sangue per beta-hCG e PAPP, nonché per gli ultrasuoni.

Durante il secondo trimestre, una donna visita un ginecologo una volta al mese. Prima di ogni visita, è necessario superare un esame del sangue generale dettagliato e un esame delle urine generale, nonché annotare tutti i cambiamenti nello stato di salute nel diario sanitario.

Dalla 20 alla 24 settimana, è necessaria una seconda selezione della gravidanza. Questo esame comprende anche due fasi, tra cui un esame del sangue e un'ecografia..

All'ecografia, il medico conduce:

  • Valutazione della quantità e qualità del liquido amniotico, presenza di materiale sospeso in essi.
  • Misurazione della frequenza cardiaca fetale.
  • Posizionamento della placenta.
  • Fetometria: misurazione delle dimensioni principali del feto, nonché della dimensione dei suoi organi con un'indicazione della loro quantità e caratteristiche strutturali.

Un esame del sangue consiste nel determinare i livelli di beta-hCG e AFP (alfa-fetoproteina - una proteina prodotta dalle cellule epatiche fetali). Valutare il risultato di screening in modo completo. Se ci sono segni di patologia su un'ecografia, di solito sono confermati dai cambiamenti negli esami del sangue..

Nutrizione nel 2 ° trimestre di gravidanza

Il secondo trimestre è un periodo di crescita attiva del bambino in lunghezza, crescita e calcificazione delle sue ossa. Pertanto, le esigenze nutrizionali della madre durante questo periodo subiscono alcuni cambiamenti.

Le raccomandazioni generali rimangono le stesse. It:

  • Rifiuto di cibo spazzatura: cibi fritti, piccanti, grassi, alimenti con additivi alimentari (fast food, bevande gassate, carni affumicate, salsicce).
  • Limitazione di farina, prodotti dolci e burro. Contengono grassi e zuccheri dannosi, che portano ad un rapido aumento di peso. L'eccesso di peso provoca un aumento del carico sui reni, ipertensione arteriosa, aumenta il rischio di sviluppare gestosi tardiva. È meglio consumare pane integrale con crusca.
  • Limitare l'assunzione di sale e zucchero. Portano a ritenzione idrica nel corpo e gonfiore. Questo, a sua volta, aumenta il carico sui reni e a causa di un aumento del volume del sangue circolante porta all'ipertensione.
  • Le potenziali fonti di infezione dovrebbero essere escluse dalla dieta. Si tratta di formaggi a pasta molle, non pastorizzati, uova in camicia, uova alla coque, uova fritte, latte non pastorizzato e non bollito. Per i prodotti lattiero-caseari fermentati da soli, il latte deve essere prima bollito e poi raffreddato a 37 gradi, oppure deve essere usato latte pastorizzato..
  • Potenziali allergeni dovrebbero essere esclusi: prodotti a base di cacao, cioccolato, agrumi. Non puoi abusare dei frutti e delle bacche di un colore rosso brillante.
  • Nella dieta dovrebbero essere presenti frutta e verdura adeguate. Contengono fibre che stimolano la motilità intestinale. Per ridurre la costipazione, che si verifica spesso nel 2 ° trimestre di gravidanza, si consiglia di mangiare barbabietole bollite, mele, carote.
  • L'assunzione di alimenti proteici in relazione a grassi e carboidrati è 1: 1: 4. Allo stesso tempo, una uguale quantità di proteine ​​dovrebbe provenire da alimenti per animali e latticini: 45% ciascuno. Il restante 10% ricade sulle uova trattate termicamente.
  • È utile bere kefir fresco (1-3 giorni dalla data di produzione). Aiuta a prevenire la costipazione.
  • Una piccola quantità di mandorle ricche di calcio può essere inclusa nella dieta. Tra le altre fonti ci sono formaggi a pasta dura, ricotta, piselli, fagioli.

In presenza di anemia sideropenica, la correzione nutrizionale non è sufficiente per eliminarla. Tuttavia, puoi migliorare l'effetto delle preparazioni di ferro e arricchire la dieta con esse aggiungendo al menu fegato, carni rosse (manzo magro e vitello).

Sesso nel 2 ° trimestre di gravidanza

Se la gravidanza procede normalmente e il medico non ha detto che dovresti astenervi dal fare l'amore, allora non vi è alcun divieto sul sesso.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni. Dovresti scegliere quelle pose in cui non c'è pressione sullo stomaco (ad esempio, a carponi o nella posa di un cavaliere).

Va tenuto presente che quando si fa sesso non si deve lavorare troppo. Pertanto, un uomo ha bisogno di ascoltare i desideri di una donna incinta con particolare attenzione.

Pericoli e rischi nel secondo trimestre di gravidanza

Gravidanza non in via di sviluppo

Un arresto nello sviluppo del feto, che può essere causato da grave stress, esaurimento nervoso di una donna. A volte il motivo non è chiaro. Rilevato dagli ultrasuoni, in base alla discrepanza tra le caratteristiche della struttura fetale e l'effettiva età gestazionale.

Insufficienza cervicale

Si manifesta nella debolezza dei muscoli della cervice, nel suo prematuro appiattimento e apertura del canale cervicale. Richiede l'astinenza dal sesso, la costante supervisione medica, il posizionamento in ospedale per mantenere la gravidanza in un secondo momento, quando inizia la crescita attiva del feto.

Aborto Spontaneo

Può derivare da gravi malformazioni, traumi addominali in una donna, sovraccarico emotivo grave, assunzione di determinati farmaci.

Nascita prematura

Può verificarsi con ipertonicità uterina. L'esito del parto in questo caso dipende dalla durata della gravidanza, dalla vitalità del bambino, dall'attrezzatura dell'ospedale di maternità o dal centro perinatale, dalla tempestività e dalla qualificazione dell'assistenza medica.

Esacerbazione della malattia renale cronica

Un aumento del carico sul sistema urinario porta ad una esacerbazione delle malattie infiammatorie croniche. Il trattamento è prescritto da un medico di famiglia insieme a un ginecologo.

Per evitare problemi durante il 2o trimestre, uno specialista esperto dovrebbe osservare la gravidanza. Se compaiono sintomi allarmanti, dovresti consultare un medico e non usare una strategia di attesa passiva, e ancora di più non automedicare.

2 trimestre di gravidanza: è tempo di crescere

All'inizio del 2 ° trimestre, gli organi e i sistemi del feto sono già formati e di fronte - il periodo della sua crescita attiva.

Nina Sohnina
Ostetrico-ginecologo, Barnaul

Cosa succede in questo momento nel corpo della futura madre, come si sviluppa il bambino e come comportarsi in modo che la gravidanza proceda senza problemi?

2 trimestre chiamato l'intervallo da 13 a 28 settimane di gravidanza. Il termine 13 settimane è considerato il confine tra i trimestri perché a questo punto i complessi processi di formazione dei principali organi e sistemi del feto, che assumono la forma di un omino e iniziano a crescere e svilupparsi rapidamente, sono completati..

Il secondo trimestre di gravidanza termina a 28 settimane, poiché in questo momento il feto raggiunge un tale grado di sviluppo che, con le dovute cure, è in grado di vivere fuori dall'utero. Il peso medio di un bambino nato a 28 settimane è di 1000 g, altezza - 35 ° C. Ricorda che l'età gestazionale viene calcolata in mesi ostetrici, ognuno dei quali include esattamente 4 settimane, quindi la gravidanza dura 10 mesi ostetrici o 40 settimane, che corrispondono a 9 mesi di calendario.

Questo periodo è abbastanza calmo per una donna incinta, perché sono già passati problemi quali le prime fasi come tossicosi, improvvisi sbalzi d'umore, ecc., Ed è ancora lontano dal parto. È nel secondo trimestre che la futura mamma ha l'opportunità di godere appieno della sua "posizione interessante".

Come si sviluppa il feto

Incinta di 4 mesi.

Entro la 13a settimana di gravidanza, il feto sta formando attivamente muscoli e legamenti, nonché 20 denti da latte. Il bambino si sta attivamente muovendo nell'utero, ma finora, nel periodo dalle 13 alle 16 settimane, la futura mamma non sente questo "movimento interno".

I primi peli iniziano a crescere sulla testa del feto e tutto il suo corpo è coperto di peli di cannone chiamati lanugo. Di solito, al momento della gravidanza a termine, il lanugo scompare completamente o rimane in piccola quantità su spalle e orecchie. La pelle del feto durante questo periodo è ancora molto sottile, i vasi sanguigni lo attraversano, il che gli conferisce un colore rosso vivo e il grasso sottocutaneo è praticamente assente, quindi la pelle del bambino è rugosa.

Durante questo periodo, il feto è già in grado di svuotare la vescica: circa ogni 45 minuti urina nel liquido amniotico, dando il suo "contributo" alla loro formazione.

Entro la fine della 16a settimana di gravidanza, il feto raggiunge un'altezza di 15-16 cm, peso 135 ge fluttuando liberamente nel liquido amniotico, può facilmente cambiare posizione nell'utero.

Incinta di 5 mesi.

Entro 17-20 settimane, l'utero raggiunge dimensioni tali che la gravidanza diventa ovvia per gli altri, perché a 20 settimane il fondo dell'utero è già 2 cm sopra l'ombelico.

A 5 mesi, il feto aveva già formato i rudimenti dei denti permanenti che sono più alti dei denti da latte. Il bambino ha ciglia e sopracciglia, che sono ancora incolori, poiché la melanina - il pigmento che dà loro un colore - inizierà a essere sintetizzata in seguito. Le dita e le dita dei piedi sono completamente formate, su di esse appare un modello individuale: impronte digitali. Le ghiandole sebacee della pelle iniziano a funzionare e un lubrificante biancastro si forma dai capelli del cannone e dalle cellule epiteliali della pelle, che gli ostetrici lo chiamano di formaggio per il suo aspetto caratteristico. In questo momento, copre tutto il corpo del feto e svolge una funzione protettiva, poiché il bambino è nell'ambiente acquatico per un periodo abbastanza lungo fino alla nascita.

I muscoli del corpo fetale raggiungono un tale grado di sviluppo che i suoi movimenti diventano ordinati e controllati: può succhiare un dito, toccare il suo corpo e il viso. Il bambino ha già movimenti di muscoli mimici - aggrotta le sopracciglia, apre e chiude la bocca, apre gli occhi, ma finché non vede.

L'intestino del bambino nel quinto mese di gravidanza è già abbastanza formato, ci sono dei villi, attraverso i quali avviene l'assorbimento dei nutrienti. Il pancreas secerne insulina - un ormone che promuove l'elaborazione e l'assorbimento del glucosio. Quando si deglutisce il liquido amniotico, che si verifica normalmente, nell'intestino del bambino c'è il processo di formazione delle feci originali: il meconio; parte dopo la nascita.
Entro la fine della 20a settimana di gravidanza, la crescita del feto è di 20-21 ° C e il peso di 300–350 grammi Il bambino è già così cresciuto che il medico può ascoltare il battito cardiaco attraverso la parete addominale anteriore con uno stetoscopio ostetrico. Se la futura madre ha uno strato di grasso sottocutaneo, il battito cardiaco del bambino può essere sentito da una data successiva - da 22-24 settimane. La frequenza cardiaca normale nel feto è normalmente di 120-160 battiti al minuto, ovvero un battito cardiaco della madre corrisponde a due battiti del cuore del bambino.

Incinta di 6 mesi.

A 21-24 settimane, la rapida crescita e lo sviluppo del feto continua, i movimenti stanno diventando più attivi. Forma il proprio regime di periodi alternati di riposo e attività, che non sempre coincide con il regime della mamma. L'intensità dei movimenti fetali è un eccellente marker che consente a una donna di monitorare lo stato intrauterino del bambino, poiché un cambiamento nella natura dei movimenti (eccessivamente violenti o, al contrario, movimenti lenti e rari) può indicare un malfunzionamento durante la gravidanza.

Entro la fine di 6 mesi, la crescita del bambino è leggermente rallentata, ma inizia un aumento attivo del peso corporeo. Sotto la pelle del feto, il grasso bruno viene attivamente accumulato, che ha un'alta capacità energetica, poiché quando viene bruciato viene generata una grande quantità di energia termica, che svolge un ruolo importante nel mantenimento di una temperatura corporea costante dopo il parto.

Durante il secondo trimestre di gravidanza, il cervello del feto si sviluppa intensamente, le cellule nervose - i neuroni sono migliorati e il grado di sviluppo del sistema nervoso centrale è tale che il bambino sente i suoni provenienti dall'esterno. Suoni troppo forti e aspri possono spaventare il bambino, e la musica soft a volte agisce in modo rassicurante su di lui.

Il modo di conoscere il mondo per il feto diventa tocco: tocca il cordone ombelicale, le sue braccia e le sue gambe e le pareti dell'utero. Essendo nell'utero, il bambino può singhiozzare: in questo momento, la donna avverte piccoli tremori interni che si verificano a intervalli regolari. Il singhiozzo non è un segno di patologia e si osserva durante la gravidanza normale.

A 6 mesi, il midollo osseo del bambino funziona già: produce globuli rossi - globuli rossi contenenti emoglobina fetale, che possono saturare le cellule in misura maggiore con l'ossigeno rispetto all'emoglobina normale, che viene prodotta nel corpo umano dopo la nascita. Questo meccanismo adattivo crea una protezione affidabile contro l'ipossia - insufficiente apporto di ossigeno sotto l'influenza di vari fattori ambientali avversi e complicazioni della gravidanza. Prima del lavoro del midollo osseo, la sintesi delle cellule del sangue veniva effettuata nel fegato e nella milza. Il midollo osseo produce anche globuli bianchi, i globuli bianchi responsabili della lotta contro l'infezione..

Entro la 24a settimana di gravidanza, gli organi interni del feto sono sufficientemente formati, ma i polmoni rimangono significativamente immaturi, in cui la sintesi del tensioattivo è già iniziata - una sostanza che non consente loro di cadere all'espirazione. Tuttavia, la sua quantità è ancora insufficiente per il pieno funzionamento dei polmoni in caso di parto prematuro, quindi, in questo caso, non sarà in grado di respirare da solo - avrà bisogno di ventilazione meccanica, terapia intensiva e somministrazione di un farmaco contenente tensioattivo sintetizzato. La respirazione del bambino in questa fase viene effettuata attraverso la placenta, in cui avviene lo scambio di gas tra la madre e il feto.

Essere nell'utero, il bambino inizia a fare i primi movimenti respiratori; questo non significa che respira - tali movimenti sono necessari per il pieno afflusso di sangue agli organi toracici e lo sviluppo dei muscoli respiratori.

Alla fine del secondo trimestre di gravidanza, il feto raggiunge un peso medio di 900 ge un'altezza di 34 cm.

Sentirsi incinta

Dall'inizio del 2 ° trimestre, il benessere della futura madre è notevolmente migliorato. I problemi della tossicosi precoce si ritirano: di norma, entro la 14-16a settimana di gravidanza, nausea, vomito, debolezza generale associata sono un ricordo del passato, poiché i processi di rapidi cambiamenti ormonali caratteristici dell'inizio della gravidanza sono stabilizzati e la placenta inizia a funzionare.

Nel 2 ° trimestre nel corpo della futura mamma, c'è un intenso aumento del volume del sangue circolante (BCC): entro la fine della gravidanza, il corpo diventa 1.500 ml di sangue in più rispetto all'inizio. Ciò è necessario per il pieno funzionamento del cosiddetto "terzo circolo della circolazione sanguigna" - l'utero-placentare, formato durante la progressione della gravidanza.

L'aumento del volume del sangue circolante è un importante meccanismo adattativo. In primo luogo, fornisce un intenso apporto di sangue alla placenta e al feto in via di sviluppo, e in secondo luogo, prepara la donna incinta per l'imminente perdita di sangue che è inevitabile dopo la separazione della placenta.

È stato stabilito che il maggiore aumento di BCC si osserva precisamente nel secondo trimestre, quindi, durante questo periodo, aumenta il carico sul sistema cardiovascolare, che deve essere pompato un volume maggiore di sangue. La frequenza del polso aumenta (la norma per le donne in gravidanza è di 80–90 battiti al minuto), in modo insignificante, di circa 10–15? Art., La pressione sanguigna aumenta.

Dopo 20 settimane di gravidanza, il fondo dell'utero inizia a sollevarsi più in alto, in relazione al quale la pancia inizia a sporgere, arrotondando, allungando la pelle della parete addominale anteriore. A causa delle caratteristiche strutturali individuali della pelle, non sempre ha il tempo di adattarsi al rapido allungamento dell'utero in crescita, che porta alla formazione di smagliature - strie. Durante la gravidanza, hanno un colore rosso o persino cremisi a causa di vasi sanguigni traslucidi, ma alla fine si sbiadiscono e diventano meno evidenti.

Indubbiamente, il momento più memorabile ed emozionante del secondo trimestre è l'apparizione dei movimenti fetali avvertiti dalla futura madre: le donne incinte sentono chiaramente come una nuova vita cresce e si sviluppa all'interno. Molte madri non vedono l'ora che arrivi questo momento indimenticabile, ascoltando i loro sentimenti da molto tempo. Le donne descrivono i primi movimenti del feto come "nuoto di un pesce", "battito di farfalla". A volte le mamme in attesa allo stesso tempo provano sensazioni simili alla motilità intestinale attiva. Man mano che la gravidanza avanza, i movimenti fetali diventano più pronunciati e distinti e diventa impossibile confonderli con qualsiasi altra cosa. Poiché le donne che non sono la prima volta a dare alla luce un bambino conoscono bene queste sensazioni, iniziano a sentirle 2-3 settimane prima di quelle che stanno aspettando il primo bambino. Di norma, le donne primipare per la prima volta sentono movimenti fetali per un periodo di 20 settimane, multiparoso - a 18 settimane. Inoltre, un po 'prima (a 17-18 settimane) per la prima volta, le donne primogenee di fisico astenico, con grasso sottocutaneo inespresso, possono sentire i movimenti del bambino.

Entro la fine del 2 ° trimestre, molte donne in gravidanza notano la comparsa di secrezioni giallastre dai capezzoli, che spesso causano preoccupazione. Non c'è nulla di sbagliato in questo - in questo modo il colostro viene rilasciato. Non spremerlo dalle ghiandole mammarie, poiché la stimolazione meccanica dei capezzoli provoca un aumento del tono dell'utero.

Nella seconda metà della gravidanza, l'utero può assumere un tono a breve termine in risposta ai movimenti fetali: in questo modo, inizia a "allenarsi" prima del parto. Se l'utero si rilassa da solo, la durata del suo tono è di diversi secondi, non è accompagnata da dolore, quindi questo fenomeno può essere considerato una variante della norma.

Possibili problemi

In questa fase della gravidanza, l'utero cresce rapidamente. Pertanto, le complicanze tipiche di questo periodo possono essere associate non solo alla gravidanza, ma anche a malfunzionamenti degli organi interni a causa delle grandi dimensioni dell'utero.

La minaccia dell'aborto.

Una delle complicazioni comuni del primo e del secondo trimestre è la minaccia di interruzione della gravidanza. È sempre il risultato di qualche tipo di disturbo da parte della madre (malattie somatiche, eccessivo stress mentale o fisico, presenza di un processo di infezione, ecc.) O da parte del feto - questa complicazione può causare, ad esempio, insufficienza placentare.

Le manifestazioni della minaccia dell'aborto sono contrazioni dolorose dell'utero. Si sentono doloranti, tirano dolore, si verificano periodicamente una sensazione di "pesantezza" nell'addome inferiore che dura più di 2 minuti, con una frequenza di oltre 7-10 volte al giorno. Se compaiono questi sintomi, è necessario contattare il medico il più presto possibile per una diagnosi e un trattamento tempestivi. Il fattore tempo nello sviluppo di questa complicazione è molto importante.

Innanzitutto, prima viene avviato il trattamento, più efficace sarà: in questo caso, la donna non avrà un'apertura pronunciata della cervice.

In secondo luogo, con un aumento del tono uterino, i vasi della placenta sono in uno stato di spasmo - restringimento, che porta a una diminuzione dell'apporto di feto con ossigeno e nutrienti vitali e diventa la causa diretta dello sviluppo della carenza di ossigeno - ipossia fetale e anche con una prolungata minaccia di interruzione - anche il ritardo della crescita intrauterina crescita fetale. Il trattamento della minaccia di aborto include l'eliminazione del fattore causale che ha causato questa complicazione, l'eliminazione di tutto lo stress psico-emotivo e fisico, nonché l'uso di droghe che riducono il tono dell'utero; Questi includono GINIPRAL, preparati di magnesio - ZOLFO MAGNESIA, MAGNE B6, MAGNEROT, antispasmodici.

Bruciore di stomaco. L'ormone principale della gravidanza, il progesterone, riduce il tono dei muscoli lisci del tratto gastrointestinale, che si manifesta sotto forma di bruciore di stomaco, che spesso oscura il corso della seconda metà della gravidanza.

Il bruciore di stomaco è una sgradevole sensazione di bruciore o, meno comunemente, una sensazione di pesantezza, pienezza, un nodulo dietro lo sterno, che è causato da reflusso e irritazione della mucosa dell'esofago con contenuti gastrici acidi a seguito del rilassamento dello sfintere esofageo - un “blocco” muscolare che non consente di rigirare il contenuto dello stomaco nell'esofago. Nella stragrande maggioranza dei casi, la nutrizione frazionata aiuta a far fronte a questo problema - almeno 5-6 volte al giorno in piccole porzioni - e all'esclusione di alimenti che provocano bruciori di stomaco dalla dieta: il loro elenco è individuale per ogni donna incinta. Dai farmaci vengono utilizzati antiacidi: farmaci che neutralizzano l'acido cloridrico, che viene prodotto dalle cellule della mucosa gastrica, GAVISCON, MAALOX, RENNI, ecc..

Anemia. Questa complicazione è associata a una diminuzione del livello di emoglobina e globuli rossi - globuli rossi. Con la progressione della gravidanza, c'è un dispendio attivo di riserve di ferro non solo per i bisogni della madre, ma anche per il pieno sviluppo del feto. Pertanto, in presenza di malattie croniche che impediscono l'assorbimento del ferro o portano al suo aumento del consumo: gastrite, ulcera peptica, malattie del fegato, emorroidi, nonché con mestruazioni pesanti o una dieta squilibrata, durante la quale si verifica una gravidanza, l'anemia è una delle complicazioni più comuni. Questa diagnosi viene fatta quando il livello di emoglobina scende al di sotto di 110 g / L, nel 90% dei casi l'anemia nelle donne in gravidanza è carente di ferro. Con l'anemia, l'erogazione di ossigeno alle cellule e ai tessuti si deteriora, il che porta a una gravidanza complicata: la minaccia di interruzione, insufficienza placentare. Il parto può essere complicato da anomalie del certificato di nascita, sanguinamento ostetrico. Per curare l'anemia nelle donne in gravidanza, vengono prescritti preparati di ferro - SORBIFER, MALTOPHER, FENULS, ecc..

Crampi. Queste contrazioni spastiche spiacevoli e spesso dolorose dei muscoli si verificano più spesso negli stinchi, ma possono anche essere osservate nelle braccia, nel collo, ecc. I crampi compaiono nel secondo trimestre di gravidanza, poiché è durante questo periodo che il feto cresce intensamente, e quindi assunzione attiva di calcio, magnesio, potassio. A causa del fatto che il corpo della futura madre non sempre ha il tempo di compensare la carenza di questi oligoelementi, si verificano convulsioni. Altre possibili cause del loro aspetto sono una diminuzione dello zucchero nel sangue, che può essere osservata con una dieta scorretta, nonché la presenza di vene varicose degli arti inferiori a causa del deflusso sanguigno dalle gambe e dello sviluppo dell'ipossia tissutale.
Se si verifica un attacco, è necessario tirare il piede con il piede verso se stessi per garantire la tensione muscolare, quindi massaggiare il muscolo spasmodico nella direzione dalla periferia al centro.

In caso di convulsioni periodiche, è necessario eseguire un esame aggiuntivo per identificare le malattie che potrebbero essere la loro causa. Con l'esclusione delle gravi cause di convulsioni, si raccomanda di riposare con le gambe sollevate per migliorare il deflusso del sangue, fare bagni di piede con sale marino per attivare la circolazione sanguigna. In tali casi, vengono utilizzati preparati multivitaminici con microelementi, se necessario, possono essere prescritti preparati di calcio, potassio e magnesio oltre ai multivitaminici: CALCIUM D3 NIKOMED, ​​MAGNE B6, MAGNELIS, PANANGIN, ASPARKAM.

Rigonfiamento. Nelle donne in gravidanza, l'edema appare abbastanza spesso, sono causati dall'accumulo di liquido nello spazio intercellulare e da un aumento di questo volume di tessuti. Molto spesso, appaiono prima sulle gambe, quindi sulle braccia, sullo stomaco, sul viso.

Le ragioni per lo sviluppo dell'edema nelle gestanti sono le seguenti:

  • Il progesterone dell'ormone della gravidanza promuove la ritenzione di liquidi nel corpo.
  • Il deflusso di sangue dalle estremità inferiori è difficile a causa della compressione di un grosso vaso - la vena cava inferiore.
  • L'edema durante la gravidanza può essere un sintomo di gravi malattie dei reni, del sistema cardiovascolare e una complicazione come la gestosi, in cui, oltre all'edema, le proteine ​​compaiono nelle urine e nell'ipertensione.
  • Se si verifica edema, è necessario un ulteriore esame per diagnosticare le loro possibili cause. Una leggera ritenzione di liquidi nelle donne in gravidanza in assenza di patologia di fondo non rappresenta un grave pericolo. In questo caso, per ridurre l'edema, il medico raccomanderà di indossare collant speciali con un effetto di compressione per prevenire lo sviluppo di insufficienza venosa degli arti inferiori. Per ottimizzare il funzionamento dei reni, il medico prescriverà preparati a base di erbe renali, medicinali a base di erbe - KANEFRON, FITOLISINA. I metodi di trattamento dipenderanno dalla situazione specifica, dalla gravità dell'edema e dalla presenza di patologia concomitante.

Regole comportamentali

Nel secondo trimestre, la futura mamma può godere appieno della sua "posizione interessante", poiché i problemi delle prime fasi della gravidanza sono passati e la pancia non è così grande da limitare l'attività della donna in un modo o nell'altro. A questo proposito, puoi accettare con gratitudine la cura e i segni di attenzione dei tuoi cari, ma non rinunciare a moderata attività fisica, faccende domestiche, passeggiate all'aria aperta.

Se hai intenzione di frequentare un corso di preparazione per un parto o una scuola per una giovane madre, è tempo di prenderti cura della sua scelta: se vuoi seguire una formazione approfondita, devi frequentare le lezioni a partire da 20-22 settimane o anche prima - questo dipenderà dal tipo di corsi.

Non dimenticare la giusta scelta di vestiti, poiché oggi ci sono un numero enorme di modelli per le donne in gravidanza. L'abbigliamento non dovrebbe spremere lo stomaco, il tessuto dovrebbe essere prevalentemente fibre naturali. Se lo si desidera, è possibile scegliere tali modelli di abbigliamento che sono utili per il periodo postpartum. È anche importante scegliere l'intimo giusto, che deve essere “traspirante”, per svolgere bene una funzione di supporto, ma allo stesso tempo non schiacciare il corpo e non rendere difficile la respirazione.

La scelta giusta delle scarpe non è solo una questione di convenienza, ma anche la sicurezza della futura madre e bambino, poiché a causa dell'ammorbidimento dei legamenti, aumenta la mobilità delle articolazioni, inclusi ginocchio e caviglia, che aumenta il rischio di rimboccarsi o cadere. I tacchi alti e le scarpe con la zeppa saranno dimenticati per un po '. L'altezza del tallone non deve superare i 4 cm, è tempo di riempire l'armadio con pantofole - "ballerine" o mocassini, che ti serviranno bene e durante le passeggiate con il bambino.

Non dimenticare di frequentare regolarmente una clinica prenatale: nel 2 ° trimestre, dovrai farlo più spesso che nel primo trimestre - una volta ogni 2 settimane. Ciò è dettato dal crescente carico sul corpo della donna, che richiede un monitoraggio più attento della salute della futura madre e feto. Prima di ogni visita, è necessario eseguire un esame delle urine generale: questo metodo di ricerca piuttosto semplice aiuterà a diagnosticare tempestivamente anomalie gravi come la pielonefrite, la gestosi e il diabete delle donne in gravidanza. Gli esami del sangue in caso di un normale corso di gravidanza vengono eseguiti meno frequentemente: nel secondo trimestre, questo studio viene condotto a 18-20 settimane. Naturalmente, se ci sono indicazioni: complicanze della gravidanza, esacerbazione o rilevazione primaria di eventuali malattie, un esame del sangue può essere eseguito in aggiunta e ripetutamente.

Nel 2 ° trimestre, viene eseguito un triplo test: uno studio di screening (screening significa "screening", "selezione"). Questa analisi consente di determinare il contingente di gestanti che necessitano di un esame approfondito in termini di identificazione delle malformazioni fetali. Un triplo test prevede l'esame di tre componenti, che includono:

  • alfa-fetoproteina, formata nel fegato e nel tratto gastrointestinale del feto; un cambiamento nella sua concentrazione indica malformazioni del sistema nervoso, anomalie cromosomiche, anomalie del tratto gastrointestinale;
  • estriolo - un ormone prodotto con la partecipazione attiva del feto e quindi ci consente di giudicare le sue condizioni;
  • gonadotropina corionica sintetizzata nella placenta.

Il tempo ottimale per un triplo test è di 16-18 settimane. Vale la pena ricordare che la presenza di deviazioni nei risultati del triplo test non significa affatto che il bambino nascerà con anomalie congenite.

La modifica dei parametri dell'analisi è possibile con la minaccia di aborto, gestosi, ritardo della crescita intrauterina. Tuttavia, al fine di garantire la sicurezza in presenza di deviazioni nel triplo test, è necessario sottoporsi a uno studio aggiuntivo per chiarire le condizioni del feto: per questo, sono prescritti un consulto con un genetista e un'ecografia non programmata. Se il paziente ha indicazioni e consenso, vengono utilizzati metodi diagnostici invasivi con elevato contenuto informativo - campionamento del liquido amniotico (amniocentesi) o del sangue del cordone ombelicale fetale (cordocentesi) per studiare l'insieme cromosomico di cellule fetali.

Per un periodo di 24-26 settimane, il medico ti prescriverà una seconda ecografia programmata, che viene eseguita per tutte le future mamme, anche nel caso di una gravidanza normale. L'ecografia misurerà la dimensione del feto per assicurarsi quanto corrisponda all'età gestazionale. Verranno anche studiati la posizione e la struttura della placenta, la struttura degli organi interni del feto per escludere le malformazioni, il genere del bambino viene determinato con precisione se la sua posizione nell'utero lo consente.

Poiché durante questo periodo c'è uno sviluppo attivo del sistema muscolo-scheletrico del feto, la futura mamma aumenta la necessità di calcio. Per la prevenzione della carenza di calcio nel corpo, su raccomandazione di un medico, vengono presi farmaci speciali: CALCIO D3 NIKOMED, ​​KALTSEMIN. Possono essere prescritti in aggiunta ai complessi multivitaminici. È anche necessario mangiare cibi ricchi di calcio: latte, ricotta, formaggio, pesce.

Dopo 24 settimane di gravidanza, è tempo di pensare all'acquisto di un bendaggio per donne in gravidanza. Questo dispositivo aiuterà a evitare molti problemi, in quanto alleggerirà il crescente carico sulla colonna vertebrale. La benda previene anche la comparsa di smagliature sull'addome, supporta bene l'utero in una posizione ottimale, che consente di ridurre la compressione della vescica e dei grandi vasi della cavità addominale. A causa del fatto che ora c'è un vasto assortimento di bende in vendita, la scelta è una questione di gusti e fisico.

Leggi Gravidanza Pianificazione