La benda di maternità sostiene lo stomaco e aiuta il bambino a rimanere nella posizione corretta. Indossare un tutore riduce i sintomi della gravidanza come affaticamento, parte bassa della schiena e dolore alle gambe durante il giorno. Esistono diversi tipi di bende e allo stesso tempo ci sono molti punti di vista su quando indossare una benda per le donne in gravidanza e se è possibile utilizzare il prodotto senza indicazioni come supporto. Ogni futura mamma prende una decisione da sola insieme a un ginecologo.

Soddisfare:

Perché hai bisogno di una benda durante la gravidanza?

La benda prenatale è un prodotto ortopedico che mantiene lo stomaco nella posizione corretta e rimuove lo stress non necessario dalla colonna vertebrale. Molto spesso, il medico prescrive una benda nel caso in cui tu abbia:

  • muscoli addominali deboli;
  • precedentemente aveva un intervento chirurgico sull'utero;
  • gemelli o frutti grandi;
  • diagnosticato con una minaccia di aborto;
  • phlebeurysm;
  • osteocondrosi;
  • forte mal di schiena.
Oltre a queste indicazioni, viene anche indossata la benda per facilitare il periodo di gravidanza per la futura mamma. Ciò è particolarmente vero nei momenti in cui lo stomaco è già grande e pesante. Con l'aiuto di una benda, il carico sulla colonna vertebrale si riduce mentre cammina o è in piedi da molto tempo, quindi una donna incinta è meno stanca e ha meno probabilità di soffrire di mal di schiena. Inoltre, una benda di supporto riduce la pressione fetale sulle ossa pelviche e sugli organi interni. Pertanto, la benda ti consente di mantenere uno stile di vita abbastanza attivo anche nelle fasi successive: lavorare, camminare all'aria aperta, visitare luoghi pubblici. E indossare una benda più protegge dalle smagliature, che sono ogni seconda donna incinta.

Ecco cosa scrivono le donne che hanno già provato i prodotti indossando una benda:

Julia: - "Mi sono abituata ad indossarlo correttamente per un paio di giorni. Il velcro si aggiusta bene. È conveniente che ci sia una chiusura principale e quelle laterali che aiutano a fissare meglio
Ben supportato, non sentire la sensazione di trazione, quando cammini, sali le scale ".

Anna: - "In questa benda è conveniente camminare e sedersi. Aiuta molto, sarebbe difficile camminare senza di essa".

Una benda per donne in gravidanza aiuta il bambino. Quando il bambino prende la posizione corretta nell'utero, la benda lo fissa e non consente di girarsi improvvisamente alla vigilia del parto. Ma allo stesso tempo, è importante capire che se il bambino è in una presentazione pelvica in un secondo momento, i medici non raccomandano di indossare bende, poiché la cinghia di trazione impedirà i movimenti del bambino all'interno e potrebbe non assumere la giusta posizione prima del parto. Pertanto, se decidi di aver bisogno di una benda, consulta un ginecologo se hai delle controindicazioni da indossare.

Benda per donne in gravidanza secondo le indicazioni: con tono uterino, con sinfisite e con cervice corta. Qual è il vantaggio e se è dannoso in tali diagnosi?

Queste sono una delle diagnosi più comuni durante la gravidanza, quindi le abbiamo evidenziate in un paragrafo separato. Può essere indossato un bendaggio per donne in gravidanza con tali malattie, ma quale medico dovrebbe determinare quanto e quanto.
Con il tono dell'utero, la benda sostiene lo stomaco e riduce il carico sull'utero, riducendo così la probabilità di complicanze. Inoltre, la benda funge da eccellente prevenzione dell'ipertonicità uterina..
Con la sinfisite già diagnosticata, la benda riduce il dolore e impedisce alle ossa pelviche di divergere troppo ampiamente.
Con una cervice corta, la benda assume alcune delle funzioni di un utero indebolito e sostiene il bambino. Ma come in altri casi, assicurati di consultare un medico sul regime di indossare il prodotto.

Come scegliere una benda durante la gravidanza?

Esistono diversi tipi di bende per le donne in gravidanza e per fare la scelta giusta, dovresti capire i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna di esse..

Le mutandine della fasciatura sono pantaloncini elasticizzati a vita alta. L'inserto sullo stomaco si allunga e non schiaccia lo stomaco. Degli ovvi vantaggi di una tale benda - non è visibile sotto i vestiti. Può essere indossato sia su un corpo nudo al posto della biancheria intima, sia sopra la biancheria intima. Ma la necessità di un lavaggio giornaliero può essere attribuita alle carenze, poiché è necessario acquistare almeno due bende per indossarlo quotidianamente. Inoltre, in alcuni modelli, l'inserto elastico non è sufficientemente allungato e ad un certo punto con un addome molto grande, la fasciatura può comprimere l'addome, il che è controindicato. Indossare una tale benda deve mentire, quindi con viaggi regolari in bagno nelle fasi avanzate, possono sorgere difficoltà se non sei a casa.

Anche il corsetto per bende sembra mutandine o pantaloncini a vita alta, ma qui l'inserto per l'addome è sui lacci. Tale bendaggio viene applicato sopra la biancheria. Grazie all'allacciatura, la benda può essere adattata a qualsiasi dimensione dell'addome. Ma lo stesso allacciamento complica il processo di donazione..

La cintura di bendaggio è allacciata con velcro sotto lo stomaco e indossata sopra gli indumenti. È realizzato in tessuto elastico e le dimensioni vengono regolate utilizzando il velcro man mano che l'addome cresce. Una tale fasciatura copre una piccola parte dell'addome, quindi è adatta per i giorni caldi. La cintura è comoda da indossare; puoi farlo anche in piedi. Tra le carenze, si può notare il velcro, che può rovinare i vestiti (ad esempio, i collant). Pertanto, quando si sceglie una cintura per bendaggi, è importante prestare attenzione alla loro qualità e morbidezza..

Una benda universale è la stessa cintura, ma che può essere indossata sia durante la gravidanza che dopo. Durante la gravidanza, la fasciatura viene indossata con il lato stretto sotto lo stomaco, quello largo rimane sul retro. Dopo il parto - al contrario. Nel periodo postpartum, la benda aiuta ad accelerare l'utero e ripristinare il tono dei muscoli addominali.

Che tipo di bendaggio fermare è la decisione della futura madre. Ma oltre a questo, è importante considerare i materiali di cui è fatto il prodotto. È meglio se la composizione è in cotone o rayon, permettendo alla pelle di respirare. La parte elastica deve avere elastane o microfibra.
Prima di acquistare, è importante provare una benda. Non dovrebbe spremere e strofinare da nessuna parte. Il periodo di abituarsi al prodotto è di solito 3-4 giorni. Se dopo questo periodo ti senti a disagio quando indossi la benda, molto probabilmente hai scelto il prodotto sbagliato.

Quando iniziare a indossare una benda di maternità?

Con quale periodo iniziare a indossare una benda, forse ogni futura mamma è interessata. È meglio verificare con il medico da quale mese di gravidanza ti viene mostrata la benda. Di solito, i medici raccomandano di indossare una benda a partire da 20 settimane, momento in cui l'utero inizia a crescere attivamente. In alcuni casi, si consiglia una benda prima, a seconda delle prove. Devi indossare una benda ogni giorno, ti dirà anche il medico.
Puoi anche concentrarti sui tuoi sentimenti, soprattutto se non hai indicazioni per indossare una benda e hai deciso di indossarlo come supporto e prevenzione. In questo caso, per determinare da quale settimana indossare un prodotto di supporto, ascolta te stesso: quando c'è pesantezza, affaticamento, mal di schiena - è tempo di indossare una benda.
Indipendentemente da quante settimane hai iniziato a indossare una benda, gli esperti raccomandano di indossarla fino alla nascita. L'eccezione sono i casi in cui è stata prescritta la benda per prevenire l'abbassamento prematuro del feto. In tali casi, smetti di indossare la benda quando inizia la 38a settimana o entro e non oltre le 39 settimane, in modo che il bambino possa scendere liberamente e prepararsi al parto.

Come indossare e come indossare una benda?

Gli esperti raccomandano di indossare una benda 4-5 ore al giorno. È meglio indossare un prodotto per escursioni o altre attività attive. Se si decide di indossare la benda tutto il giorno, si consiglia di rimuovere il prodotto per 30 minuti ogni 4 ore. In questo caso, la benda dovrebbe essere sempre pulita, soprattutto se la metti direttamente sul corpo.
Molte donne incinte si chiedono se è possibile sedersi in una benda ed è possibile dormirci dentro? Non ci sono divieti specifici riguardanti la posizione seduta. Puoi sederti al suo interno, ma non è necessario indossare una benda appositamente per sedersi su una sedia con un libro o dietro una TV. La sua funzione principale è il supporto durante la guida. Ma per quanto riguarda il sonno nella benda, i medici concordano: non puoi dormirci dentro. Durante il sonno, i muscoli addominali dovrebbero essere completamente rilassati e il corpo dovrebbe riposare. La benda lo impedirà solo.

Metti una benda in posizione sdraiata. È necessario sdraiarsi e sollevare i glutei, puoi mettere un cuscino. Sdraiati in questa posizione per un po 'in modo che il feto assuma una posizione anatomicamente corretta. Quindi metti lentamente la benda e riparala. Il prodotto non deve spremere e strofinare da nessuna parte.
La cintura può essere indossata in piedi, facendo leva sul prodotto sotto lo stomaco e fissandolo. Ma è meglio usare questo metodo quando non c'è modo di mentire.

Ricorda, una benda correttamente selezionata quando si osserva la modalità di indossarlo non danneggerà la futura madre e bambino. Ascolta te stesso e i tuoi sentimenti e consulta un ginecologo per evitare complicazioni.

Fasciatura di maternità

Nella seconda metà della gravidanza o poco prima, il medico di solito consiglia alla futura mamma di indossare una benda.

Per renderlo utile, scopriamo come sceglierlo e usarlo correttamente..

Una benda in medicina è una cintura speciale per mantenere la parete addominale anteriore e gli organi interni in una posizione normale. È usato nel periodo postoperatorio, con ernie, gravidanza e periodo postpartum. La benda aiuta una donna a sentirsi meglio durante la gravidanza e a riprendersi più velocemente dopo il parto.

A cosa serve una benda?

Una futura mamma ha bisogno di un bendaggio non solo per preservare la bellezza e la salute, ma aiuta a mantenere la qualità della vita a cui una donna è abituata. Con ogni mese di gravidanza, il carico sulla colonna vertebrale, i muscoli della schiena e la parete addominale anteriore aumenta. Ciò porta a frequenti mal di schiena, affaticamento. Una benda correttamente selezionata fornisce supporto ai muscoli addominali, senza comprimerlo, distribuisce il carico sulla colonna vertebrale e sui muscoli della schiena, alleviando la condizione per il mal di schiena. Inoltre, protegge la pelle dell'addome e delle cosce da sforzi eccessivi, prevenendo la comparsa di smagliature e riduce anche il carico sugli organi interni, compresa la vescica, salvando la donna dal costante bisogno di urinare.

Si consiglia di indossare la benda dal momento della gravidanza, quando vi è una crescita attiva del feto e, di conseguenza, dell'addome. Per la maggior parte delle donne, questo accade intorno alla 20a settimana, a volte più tardi. In alcune mamme in attesa, ad esempio in attesa di gemelli, le indicazioni per indossare una benda possono verificarsi anche prima di 20 settimane. Si consiglia l'uso di un tutore indipendentemente dalle dimensioni dell'addome - non appena inizia a crescere.

Assicurati di indossare una benda è raccomandato nelle seguenti condizioni:

  • mal di schiena, compresa la parte bassa della schiena, durante la gravidanza, curvatura della colonna vertebrale, osteocondrosi: una benda allevia il carico dalla colonna lombosacrale, che allevierà la donna dal dolore quotidiano durante gli ultimi mesi di gravidanza;
  • muscoli deboli della parete addominale anteriore e del pavimento pelvico, una predisposizione alle smagliature - strisce di donne in gravidanza: il bendaggio impedirà un allungamento eccessivo della pelle e dei muscoli della parete addominale anteriore, grazie al suo design, distribuendo uniformemente la pressione su tutta la superficie dell'addome;
  • la gravidanza ripetuta, durante la quale la parete addominale viene allungata più velocemente e più forte - la benda non consentirà un allungamento eccessivo della pelle e dei muscoli, ridurrà il rischio di debolezza dei tentativi di parto;
  • eccessivo aumento delle dimensioni dell'utero, polidramnios, gravidanza multipla, grandi dimensioni del feto - in tutte queste condizioni, la benda riduce la tensione eccessiva della pelle, protegge la colonna vertebrale dal sovraccarico;
  • la minaccia di interruzione della gravidanza nel secondo e terzo trimestre, insufficienza istmico-cervicale - una condizione in cui la cervice si apre molto prima del termine del parto: l'uso di una benda in questo caso può ridurre significativamente la pressione dell'attuale parte del feto e del liquido amniotico sulla cervice insolvente;
  • posizione bassa della testa del feto fino a 36 settimane di gravidanza - la fasciatura fissa il bambino più in alto e non gli consente di abbassarsi in anticipo;
  • placenta previa o placenta bassa - il ruolo della benda è prevenire la nascita prematura, riduce la pressione sulla cervice da parte preesistente del feto e della placenta;
  • una cicatrice sull'utero dopo aver subito un taglio cesareo o la rimozione di fibromi uterini - la benda impedisce la sporgenza dell'addome sulla sutura, riduce la pressione sulla zona della cicatrice;
  • un cambiamento nella posizione del feto nell'utero dal pelvico alla testa - la benda fissa il feto nella corretta posizione longitudinale;
  • dolore alle gambe, gonfiore, vene varicose - una benda riduce la pressione dell'utero in crescita su grandi vasi venosi che corrono lungo la colonna vertebrale, riducendo così la congestione venosa e il gonfiore;
  • stile di vita attivo, quando la futura mamma è in posizione eretta 3 ore al giorno o più - la benda aiuta a trasferire i carichi più facilmente.

Controindicazioni

Alcuni medici ritengono che indossare un tutore renda i muscoli addominali "pigri" e più difficili da recuperare dal parto. Tuttavia, un numero significativamente maggiore di specialisti sostiene la fasciatura. Un ostetrico-ginecologo prescrive il suo uso, tenendo conto dell'età della madre, dell'età gestazionale, della posizione del feto e del numero di nascite precedenti. Pertanto, prima di prendere una decisione di acquisto, è necessario consultare un medico.

L'uso del bendaggio non è raccomandato o limitato dal medico nelle seguenti situazioni:

  • posizione errata del feto per un periodo superiore a 30 settimane di gravidanza. La benda fissa la posizione del bambino e con una posizione pelvica o laterale sarà quasi impossibile per il bambino girarsi, il che significa che aumenta il rischio di complicanze e interventi chirurgici durante il parto. Per correggere posizioni errate, le bende vengono cancellate e viene prescritta una ginnastica speciale, stimolando il feto per assicurarsi che occupi la posizione corretta. Non appena viene stabilita la presentazione della testa del feto, alla donna viene immediatamente prescritta una benda da indossare costantemente fino al termine del parto;
  • intervento chirurgico nell'addome durante la gravidanza: l'attrito della sutura porterà a una guarigione ritardata e all'infezione della ferita;
  • malattie del tratto gastrointestinale: ad esempio, con costipazione e gonfiore, una benda può interferire con la promozione del contenuto intestinale, aumentando il disagio;
  • pelle e malattie allergiche, come reazioni a prodotti realizzati con materiali sintetici. Con eczema, talpe, ferite, la fasciatura danneggerà l'area dolorosa e aumenterà le sensazioni spiacevoli;
  • malattia renale accompagnata da gonfiore.

Cosa sono

Tre tipi di bende sono più comuni: prenatale è progettato per essere indossato da donne in gravidanza, dopo il parto - nelle prime settimane dopo la nascita. La fasciatura combinata può essere utilizzata prima e dopo il parto: basta ruotarla dall'altra parte.

La benda può essere realizzata in cotone, elastan, microfibra o loro miscele.
Tra le bende si trovano spesso i seguenti modelli:

Mutandine per fasciatura con inserto di supporto elastico nella parte anteriore sotto lo stomaco. Questa benda ricorda le mutandine alte per le donne in gravidanza con una fascia elastica cucita dall'addome. In condizioni climatiche miti, puoi indossarlo sopra la biancheria intima, il che semplifica la cura della benda.

Cintura da bendaggio. Questa è una benda elastica molto popolare. È usato sia prima del parto che dopo di loro. Nel periodo prenatale, la parte larga della cintura rafforza la schiena, distribuendo il carico e la parte stretta è fissata sotto lo stomaco. Dopo il parto, la cintura si ribalta al contrario: la parte larga tiene lo stomaco, la stretta - la schiena. Tali bende hanno 3 articolazioni: una frontale e due laterali. La lunghezza di ciascuno di essi viene modificata mediante velcro. I giunti laterali sono rinforzati con elastico. Se nel processo di indossamento si scopre che la benda ha iniziato a esercitare una maggiore pressione sullo stomaco o, al contrario, è stata allungata, le valvole laterali consentono di regolare il diametro senza slacciare la benda. Questo modello è preferibile per problemi alla schiena, soprattutto se il supporto non è necessario tutto il giorno..

La cintura di supporto è messa su biancheria intima. Alcuni produttori hanno del nastro perforato: grazie ai fori, il materiale “respira” e non è così caldo nella fasciatura. Alcuni modelli di cintura hanno una parte elastica che copre lo stomaco, progettata per fissare meglio la benda nella giusta posizione.

Alcuni modelli di cinture per bendaggi possono essere utilizzati sia durante la gravidanza che dopo il parto. Nel primo caso, il prodotto viene indossato in modo tale che la parte larga sia sul retro, nel secondo - sul davanti.

Bende postpartum. Tali bendaggi non sono adatti per le donne in gravidanza. Indossare un tutore postpartum è facoltativo. I medici raccomandano di usarlo dopo il parto per ripristinare il tono dei muscoli addominali il più presto possibile e dopo il taglio cesareo per fissare la sutura e sostenere la parete addominale. Le mutandine post-partum che si restringono di solito sembrano un nastro largo, della stessa larghezza. Sono abbastanza buoni da stringere lo stomaco. Parte delle bende postpartum sono costituite da mutandine alte con fermagli sui lati o su entrambi i lati dell'addome, spesso con una chiusura inferiore, come un corpo, che consente di non rimuoverle se necessario, ad esempio, per visitare la toilette.

Le bende postoperatorie sono progettate specificamente per le donne che hanno partorito con taglio cesareo. Assomigliano a una cintura molto larga - dalla vita e quasi al pube (larghezza 20-30 cm), con una chiusura su tutta l'altezza. Questa benda è più morbida del solito postpartum ed è progettata specificamente per essere indossata dopo l'intervento chirurgico. Corregge la sutura postoperatoria e sostiene i muscoli della parete addominale anteriore. Si consiglia di indossarlo mentre giace.

Come scegliere la taglia?

Alcune donne credono che la benda comprime fortemente lo stomaco e danneggi il feto. Non è vero. È assolutamente sicuro sia per la madre che per il bambino, a condizione che siano dimensionati correttamente. Se la benda si adatta a una donna, non preme da nessuna parte, ma, al contrario, provoca sollievo.

Di solito, quando prescrive una benda, il medico aiuta il paziente a scegliere la giusta dimensione. Se scegli tu stesso la taglia, contatta un consulente per il punto vendita. La cintura della fasciatura è selezionata come segue: è necessario misurare la circonferenza dei fianchi sotto lo stomaco con un nastro di centimetro - questa figura avrà le dimensioni della fasciatura. Quindi, con una circonferenza dell'anca di 85-95 cm, la dimensione della benda sarà di 90 o 1 °; con un cerchio di 95-105, rispettivamente, 100, o il 2 °, più di 105-115 cm - 110 o il 3 °. Alcuni produttori raccomandano di scegliere una benda in base alla circonferenza dei fianchi e della vita: il numero di taglie nella linea in questo caso può arrivare a sei. A volte le dimensioni delle cinture sono indicate da lettere latine o dal solito numero di taglie: in questo caso, le dimensioni della fascia corrispondono alle dimensioni degli abiti prima della gravidanza: S (42–44), M (46–48), L (50–52), XL (52–52) 54), XXL (56 e versioni successive). Per scoprire la dimensione del collant, è necessario aggiungere un'altra taglia alla taglia "pre-incinta" della biancheria.

Si consiglia di acquistare biancheria intima dove esiste la possibilità di vestibilità. È meglio provare alcune opzioni e soffermarsi su quella in cui ti senti più a tuo agio..

Le bende di maternità sono vendute in farmacie e negozi, dove è anche possibile acquistare vestiti per donne in gravidanza.

Come indossare una benda

Il medico deve mostrare come indossare correttamente la benda, poiché le illustrazioni sulle confezioni non sono sempre corrette. Spesso la biancheria intima viene messa sul modello troppo in alto: in questo caso, può spremere il feto.

È necessario indossare una benda sdraiata sulla schiena, sollevando leggermente i fianchi: in questa posizione, il feto non preme sulla parete addominale anteriore, poiché è più alto. Quando una donna è in piedi, l'utero cade sotto il suo stesso peso, e fissandolo in questa posizione, aggraveremo solo i problemi che la benda è chiamata a combattere. Per rimuovere la benda è anche più conveniente sdraiarsi. È abbastanza difficile rispettare la regola "rimuovi e metti" fuori dalla casa. Nel caso in cui non ci sia posto per sdraiarsi, inclinarsi all'indietro, sollevare leggermente lo stomaco con la mano e tenerlo, quindi fissare immediatamente questa posizione con una benda. È meglio indossare un tutore sulla biancheria intima: questo ti consente di sentirti più a tuo agio e prolungare la vita del tutore.

Una benda correttamente indossata non dovrebbe esercitare una pressione eccessiva. Il bendaggio è indossato obliquamente: dovrebbe passare attraverso la parte bassa della schiena, la parte superiore dei glutei, quindi - sotto lo stomaco, appoggiato sui fianchi e davanti - per catturare l'osso pubico. Se indossi la benda correttamente, dopo un po 'smetti di notarla, sentila su te stesso. La menzogna fissa la valvola anteriore della cintura di bendaggio. Tensione regolabile della benda in piedi, alette laterali. In futuro, le valvole laterali non devono essere sbloccate e fissate quotidianamente - è solo necessario regolare il grado di tensione della benda man mano che l'addome cresce.

Il fatto che la fasciatura sia indossata in modo errato ti dirà un senso di disagio. Tuttavia, spesso durante i primi 2-3 giorni potrebbe essere necessario abituarsi a nuove sensazioni, solo dopo che rimanere nella benda diventerà più comodo.

Con tutti i vantaggi di una benda incinta, non puoi rimanere lì per 24 ore. Ogni 3-4 ore, dovresti fare una pausa di 40 minuti La fasciatura viene rimossa senza fallo quando la futura mamma va a letto la sera o si riposa nel pomeriggio.

Se il bendaggio è prescritto da un medico per motivi medici, è necessario indossarlo fino alla nascita, soprattutto se passi molto tempo in piedi. Se lo usi solo per migliorare il benessere generale, non è necessario indossarlo costantemente.

Al fine di preparare i muscoli dell'utero e degli addominali per il parto, l'uso di un bendaggio prenatale e postnatale deve essere combinato con speciali esercizi fisici. Se indossare una benda durante le lezioni di fitness dipende dalle condizioni della donna. Se sei abituato a condurre uno stile di vita attivo, hai forti muscoli addominali e una schiena sana, potresti non aver bisogno di un bendaggio. Per altre donne, una benda durante l'allenamento ti permetterà di sentirti più sicuro ed eliminare possibili conseguenze negative: poiché i muscoli lavoreranno attivamente, il mal di schiena potrebbe apparire senza una benda.

Vantaggi e svantaggi di una benda durante la gravidanza. Come scegliere e vestire?

Una benda è una speciale cintura elastica che è consigliabile indossare durante l'intero corso della gravidanza. Ci sono vantaggi e svantaggi di una benda per donne in gravidanza, che deve essere presa in considerazione prima di scegliere il prodotto giusto e il suo utilizzo.

Di norma, la benda ha la forma di una cintura o di mutandine realizzate in materiale specializzato con un elevato livello di elasticità. Il suo obiettivo principale è la fissazione confortevole della parete addominale esterna.

La fasciatura deve essere utilizzata per ridurre il carico sul sistema muscolo-scheletrico di una donna incinta. La fissazione corretta e conveniente della colonna vertebrale svolge un ruolo importante nel normale corso della gravidanza. La cintura prenatale ha una lunga storia. Senza entrare nei dettagli, vale la pena notare che ha iniziato a essere utilizzato negli anni '60. 19esimo secolo.

Benefici

  1. Pieno supporto per un addome in rapida crescita. In questo caso, il feto stesso non è soggetto a nessuna pressione e danno.
  2. La benda forza il feto ad assumere la posizione corretta. Ciò riduce al minimo il rischio di abbassamento prematuro del bambino e problemi significativi direttamente durante il travaglio.
  3. La cintura prenatale può ridurre significativamente il carico sulla colonna vertebrale, allentando la pressione sulla sua regione lombare. Inoltre, la cintura ha un effetto benefico sulle gambe della futura mamma, promuovendo una corretta circolazione sanguigna e prevenendo il suo ristagno.
  4. Effetto cosmetico. È grazie alla benda che il numero di smagliature può essere significativamente ridotto.

La ricerca medica conferma l'efficacia e il beneficio del bendaggio, sia per la madre che per il nascituro. Tuttavia, va ricordato che un effetto positivo può essere ottenuto solo se la scelta corretta e l'uso corretto della benda. Per motivi medici, solo alcune categorie di donne in gravidanza sotto controllo speciale dovrebbero indossare una cintura prenatale. Altre future mamme possono indossarlo a loro discrezione.

Indicazioni mediche

Esperti autorevoli consigliano di usare una benda nei seguenti casi:

  • grandi frutti o frutti diversi contemporaneamente. In questo caso, c'è una forte pressione sul sistema muscolo-scheletrico di una donna incinta che ha bisogno di un supporto efficace;
  • minaccia di fallimento della gravidanza;
  • in assenza di un tono della parete addominale esterna. In alcuni casi, ciò può portare a un prolasso prematuro del feto;
  • la cintura prenatale aiuta a fissare correttamente la posizione del feto;
  • in presenza di dolore acuto nella colonna lombare, grave gonfiore o vene varicose;
  • interventi chirurgici nell'utero diversi anni prima del concepimento del feto;
  • scarso sviluppo della cervice;
  • terminazioni nervose pizzicate nella zona lombare, che possono provocare forti dolori;
  • è necessaria una benda per le donne che trascorrono la maggior parte del tempo in piedi;
  • in caso di gestazione ripetuta, la cintura prenatale aiuta a evitare il rilassamento nell'addome e la comparsa di smagliature. Va notato che durante la seconda gravidanza, lo stiramento dei tessuti peritoneali si verifica molto più rapidamente, quindi è importante prestare particolare attenzione a quest'area.

In assenza di tali indicazioni, non è necessario applicare una benda su base regolare. Il tessuto muscolare della parete esterna dell'addome dovrebbe essere in buona forma, e quindi può far fronte da solo all'aumento del carico.

Controindicazioni

È severamente vietato l'uso della benda in caso di:

  • posizione fetale errata. Se dopo 24 settimane il feto non si adatta correttamente nell'utero, l'uso di una benda può solo danneggiarlo. La cintura prenatale sarà un ostacolo inutile se il bambino decide comunque di cambiare in modo indipendente la sua posizione nell'utero e di abbassare la testa. In una situazione, se, poco prima dell'inizio del travaglio, il bambino rotola ancora, alcuni ginecologi raccomandano di usare una benda per impedire al feto di tornare alla sua posizione originale;
  • la comparsa di varie reazioni allergiche associate al materiale con cui viene prodotta la benda. In questo caso, tutto è puramente individuale.

Varietà di bende

Nel mondo moderno, ci sono diversi tipi di bende che è consigliabile indossare durante la gravidanza. Molto spesso sono realizzati in cotone ed elastan. Può essere mutandine specializzate, una cintura o un corsetto.

Nelle farmacie puoi anche vedere bende che possono essere indossate dopo la gravidanza. Il loro scopo principale è ripristinare il pieno funzionamento della parete esterna dei muscoli addominali.

Soprattutto spesso, tali bende vengono utilizzate dopo taglio cesareo o gravidanza molto difficile. Hanno una serie di caratteristiche anatomiche, quindi le donne in gravidanza non dovrebbero essere utilizzate categoricamente.

Bendaggio universale

Forse questo è il modello più semplice ed efficace a cui ricorre la maggior parte delle donne in gravidanza. Una benda universale significa un ampio nastro elastico che viene fissato sulla pancia con l'aiuto di un certo velcro. L'efficacia del suo funzionamento risiede nel fatto che questa cintura può essere indossata sia prima che dopo la gravidanza.

Durante la gravidanza, questo bendaggio aiuta a distribuire correttamente la pressione esercitata sulla schiena e sulla zona lombare e aiuta anche a ridurre il carico sulle gambe. Questa cintura può essere indossata in qualsiasi momento dell'anno. È indossato sopra la biancheria intima sotto i vestiti..

Alcune bende sono realizzate in materiale perforato specializzato che consente alla pelle di respirare anche nella stagione particolarmente calda. Questo modello di cintura prenatale è più adatto alle future mamme che sono inclini a un rapido aumento di peso e alla comparsa di un gran numero di smagliature. Inoltre, questa fasciatura ha una fascia di prezzo abbastanza ampia, il che la rende alla portata di ogni mamma.

Mutandine da bendaggio

Sono un tipo di biancheria intima correttiva che ha un inserto sopravvalutato nella parte anteriore dell'addome, che consente di mantenere il tono muscolare. Oggi c'è una vasta gamma di diversi modelli e colori di mutandine simili.

I principali vantaggi di tale lino sono la calza comoda, la manutenzione conveniente di una pancia arrotondata e l'accessibilità economica. Tuttavia, come qualsiasi altra cosa, queste mutandine hanno alcune sfumature che sono importanti da osservare quando le si utilizza..

Le mutandine da bendaggio devono essere lavate ogni giorno, quindi per una maggiore igiene, devi avere un paio di modelli in stock, oppure puoi usarli sopra la normale biancheria intima.

Esiste una linea speciale di modelli isolati che è consigliabile indossare nella stagione fredda per riscaldarsi. Queste mutandine sono controindicate per le future mamme che aumentano rapidamente di peso o hanno un frutto molto grande, perché questo dispositivo non è progettato per lo stretching molto grande. Se non rispetti questa regola, nel tempo, le mutandine inizieranno a esercitare pressione sulla parete anteriore dell'addome e semplicemente strofineranno, il che è estremamente negativo per l'intero corso della gravidanza.

  • nelle fasi avanzate, indossare tali mutandine è abbastanza problematico, poiché sono estremamente difficili da indossare con una pancia grande;
  • se non c'è una valvola di fissaggio sul tassello, ogni volta che vai in bagno, dovrai rimuovere completamente le mutandine. Ciò provoca una serie di gravi inconvenienti per una donna incinta. A proposito, in alcune donne, questo problema si verifica anche ad un ricevimento da un ginecologo;
  • se lo strumento di supporto non è dimensionato correttamente e non corrisponde alle caratteristiche anatomiche della donna, può causare seri danni alla sua salute e interrompere il pieno sviluppo del bambino nell'utero.

È impossibile dare chiare raccomandazioni sulla scelta della taglia delle mutandine, quindi resta da sperare nella massima cura e scrupolosità della madre durante il loro acquisto.

A favore delle mutandine per bendaggi è il fatto che possono essere perfettamente nascoste sotto i vestiti, il che è estremamente conveniente per le donne che, fino alla tarda gravidanza, cercano di condurre uno stile di vita attivo. Possono andare al lavoro, a fare una passeggiata o per fare shopping.

Corsetto

Questa è una versione piuttosto interessante del dispositivo di supporto, che ha allacciatura sulla parte anteriore dell'addome. Nonostante questo strumento supporti perfettamente la pancia della futura mamma, è estremamente difficile indossarlo senza assistenza.

Questo modello non è tanto richiesto quanto una cintura e mutandine. Il vantaggio principale del corsetto è che può essere facilmente regolato per adattarsi a quasi ogni tipo di pancia, anche se aumenta quasi ogni giorno.

Come scegliere una benda, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo?

Per la scelta corretta di un agente di supporto, è necessario chiedere il parere di un ostetrico-ginecologo che guida una donna durante la sua gravidanza. Poiché solo lui conosce tutte le controindicazioni mediche che possono influenzare in modo significativo la scelta del bendaggio.

I principali consigli da seguire quando si sceglie una benda:

  • il materiale di cui è fatta la benda deve essere esclusivamente naturale. Il tessuto deve essere ben ventilato. È indispensabile che la pelle riceva la quantità necessaria di aria;
  • la maggior parte delle bende sono attaccate allo stomaco con velcro. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla loro qualità e durata. Dovrebbero essere il più lontano possibile dalle aree esposte della pelle in modo da non strofinarle quando si indossano;
  • È importante che il prodotto non comprima l'addome e non limiti i movimenti. La futura mamma dovrebbe camminare, sedersi e mangiare comodamente. Per fare questo, durante il montaggio, è necessario fare quanti più movimenti possibili, il che aiuterà a capire se la benda ti tiene sotto controllo;
  • nel caso in cui la gravidanza sia accompagnata da un rapido aumento di peso, è necessario cambiare le bende in base alle dimensioni richieste;
  • è meglio non acquistare il primo modello disponibile, ma valutare la qualità e i vantaggi di diversi contemporaneamente. Forse in alcuni dei modelli testati una donna si sentirà molto meglio.

Dopo aver acquistato la benda, è meglio mostrarlo al tuo ginecologo, che confermerà o negherà la correttezza della sua scelta.

Dove posso comprare?

Oggi ci sono molte piattaforme di trading in cui è possibile acquistare uno strumento di bendaggio. Di norma, si tratta di farmacie, negozi specializzati nella vendita di beni per gestanti e vari mercati online.

Come dimostra la pratica, è meglio effettuare un acquisto in luoghi attendibili. La maggior parte delle madri preferisce acquistare una benda in farmacia, poiché il farmacista fornirà assistenza esperta nella scelta della giusta dimensione e materiale, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo. Una donna sarà in grado di porre tutte le sue domande e ottenere risposte mediche professionali.

E in una situazione in cui non si adattava, i soldi non verranno restituiti, poiché la benda si riferisce a prodotti per l'igiene personale, che, secondo la legge, non sono rimborsabili. Durante l'adattamento, una donna deve ascoltare attentamente il proprio corpo, reagire a qualsiasi compressione insolita e disagio.

Al momento dell'acquisto di un prodotto di supporto via Internet, la futura mamma rischia di ottenere non solo beni di scarsa qualità, ma anche problemi di salute che possono insorgere a seguito del loro utilizzo. Pertanto, è meglio non ricorrere a questa opzione..

Dovrei indossare se non ci sono indicazioni?

Questa domanda, prima di tutto, deve essere discussa con il ginecologo che conduce direttamente la gravidanza. È lui che, dopo aver valutato lo stato fisiologico della donna e, dopo aver analizzato i suoi indicatori principali, può raccomandare o vietare di indossare una benda.

Quando iniziare a indossare?

Questa decisione viene presa puramente tenendo conto delle caratteristiche individuali della futura mamma. Tuttavia, ancora una volta desidero attirare l'attenzione sul fatto che in questo caso non è consigliabile prendere decisioni indipendenti. Tutte le azioni devono essere coordinate con il ginecologo osservatore. Solo lui può valutare la presenza o l'assenza di una condizione medica..

Da quale periodo?

Di norma, le donne in gravidanza iniziano a indossare un agente di supporto, a partire da 23 settimane. Da un punto di vista medico, il periodo ottimale per iniziare a indossare una benda è il 4 ° mese di gravidanza. Poiché è in questo momento che l'utero inizia la sua crescita, il che porta ad un aumento delle dimensioni del feto.

In questo caso, la cosa principale è rispettare rigorosamente le raccomandazioni di uno specialista e ascoltare il proprio corpo. A partire dalla settimana 39, è necessaria una benda per carichi prolungati sulla colonna vertebrale. Molte donne lo indossano per lunghe passeggiate o per fare le faccende domestiche. Fu in quel momento che il bambino inizia la sua preparazione al travaglio. Pertanto, è estremamente importante correggere correttamente la sua posizione.

Come usare una benda prenatale?

Si consiglia di acquistare una benda a 3-4 mesi di gravidanza. Poiché è durante questo periodo che il feto inizia ad aumentare notevolmente di dimensioni. Alcuni ginecologi ostetrici raccomandano di usare un farmaco di supporto per non più di 4-5 ore al giorno.

La maggior parte dei medici ritiene che anche l'usura prolungata della benda non influisca sullo stato di salute della madre e del bambino. Tuttavia, vale ancora la pena fare delle pause nel suo calzino. Per fare ciò, è sufficiente rimuovere la cintura almeno mezz'ora ogni 4-5 ore.

Durante il sonno, i muscoli addominali dovrebbero rilassarsi completamente e fare una pausa dall'eccessiva tensione. La benda è essenziale durante lunghe passeggiate, eseguendo esercizi fisici e praticando sport. Questo strumento può essere utilizzato nella tarda gravidanza..

Per un uso completo, si consiglia ai ginecologi di avere almeno due cinture di bendaggio. È necessario monitorare attentamente la propria igiene e lavare regolarmente le bende. Ciò è dovuto al fatto che un'usura intensa e una stretta vicinanza al corpo non solo contaminano la benda, ma la allungano anche in modo significativo. E questo, a sua volta, porta a un deterioramento della sua funzione principale: la retrazione.

Affinché una madre e un bambino indossino una benda, è necessario osservare una serie di regole standard per indossarlo:

  1. Per fissare correttamente la benda, è necessario sdraiarsi su una superficie piana e confortevole e sollevare leggermente i glutei. In alcuni casi, è possibile utilizzare un cuscino morbido.
  2. È necessario per qualche tempo riparare questa posa. Aiuterà il feto ad assumere una posizione anatomicamente corretta. Inoltre, è proprio questa disposizione del bacino che allevia il carico sulla vescica.
  3. Successivamente, è necessario indossare lentamente una benda. È necessario assicurarsi che il prodotto non si schiacci da nessuna parte e non provochi una sensazione di disagio. La benda deve essere riparata in modo da essere tirata, ma non pizzicata. La debole tensione della benda non farà nulla di buono, ma piuttosto causerà inconvenienti.
  4. Nel caso di una benda correttamente fissata, una donna non dovrebbe provare disagio, né mentre cammina, né mentre è seduta.
  5. Con la corretta fissazione della benda, la mano della donna dovrebbe passare liberamente tra il suo corpo e il tessuto elastico.

Raccomandazioni degli specialisti

Nonostante il fatto che la scelta dei mezzi di bendaggio sia strettamente individuale, è necessario rispettare rigorosamente le raccomandazioni standard degli specialisti:

  • è meglio acquistare il prodotto solo in luoghi specializzati (farmacia, negozi specializzati), dove puoi provarlo completamente;
  • è necessario studiare attentamente la composizione del materiale di bendaggio;
  • quando si sceglie una benda significa che è meglio concentrarsi sul produttore nazionale. Nonostante il fatto che la gamma variazionale di tali prodotti non sia così diversa come nel caso delle importazioni, ma sono i produttori nazionali che rispettano rigorosamente tutti gli standard per la fabbricazione di tali prodotti. Inoltre, hanno un prezzo più conveniente;
  • nel caso dell'acquisto di mutandine per bendaggi, è necessario considerare attentamente la scelta della loro taglia. Dovrebbe essere diverse posizioni più grandi delle normali dimensioni della biancheria intima;
  • è estremamente importante monitorare le condizioni del prodotto durante il suo utilizzo.
  • nel caso in cui il bambino inizi a muoversi attivamente, è necessario rimuovere immediatamente l'agente di supporto;
  • è necessario studiare attentamente le istruzioni per l'uso del prodotto, i metodi di lavaggio e la composizione del tessuto. Ciò consentirà più tempo per mantenere l'elasticità dei tessuti;
  • la fasciatura è vietata durante il sonno.

Conoscendo tutte le regole per scegliere, montare, acquistare e usare una benda, una donna in posizione faciliterà notevolmente la sua gravidanza, specialmente nelle fasi successive, quando è difficile non solo camminare a lungo, ma solo mentire.

Come indossare e indossare una benda di maternità

La fasciatura prenatale per le donne in gravidanza allevia i costi inerenti al periodo di gestazione. Ma in modo che apporti solo benefici, è importante sapere come indossare e indossare una benda per le donne in gravidanza.

Una fasciatura speciale per le donne in gravidanza fornisce supporto per l'addome e riduce il carico sulla colonna vertebrale. Grazie a questo, una donna si sente molto meglio e può condurre uno stile di vita attivo.

La benda prenatale per le donne in gravidanza riduce la pressione sulle gambe e sulla colonna vertebrale, che aiuta a prevenire gonfiore e mal di schiena. Contribuisce allo sviluppo fisiologico del feto, consentendogli di assumere la giusta posizione.

Per ridurre al minimo gli "effetti collaterali" che accompagnano la gravidanza in un modo o nell'altro, è necessario sapere come scegliere, indossare e indossare una fasciatura di maternità.

Come scegliere una benda per donne in gravidanza: taglie

Le dimensioni richieste del bendaggio prenatale per le donne in gravidanza dipendono dal tipo di prodotto e dalla durata della gravidanza.

  1. La cintura di bendaggio è selezionata nella stessa misura che indossavi prima della gravidanza.
  2. È meglio prendere le mutande della fasciatura una taglia più grande - questo è dovuto alla densità e all'elasticità del materiale, che è scarsamente allungato. Man mano che il feto cresce, dovrai cambiare la benda in una più morbida.
  3. Scegli una benda combinata misurando la circonferenza della vita e aggiungendo un margine di 4-5 centimetri. Troverai informazioni più dettagliate nella tabella delle dimensioni delle bende per le donne in gravidanza.

Come indossare una benda di maternità

Prima di indossare la benda, sdraiati sulla schiena e posiziona un cuscino sotto i glutei per sollevare leggermente il bacino. Quindi indossare il prodotto e fissarlo saldamente. Girati di lato e alzati lentamente. La fasciatura deve essere indossata sopra la biancheria intima per evitare lo sfregamento e per fornire l'igiene necessaria.

Se sei stato in grado di posizionare correttamente la cintura, dovrebbe andare leggermente nella regione inguinale e afferrare l'area dei glutei dietro. Mantieni la pressione moderata. Se la benda comprime troppo lo stomaco, deve essere allentata. Ma anche una cintura troppo allentata è sbagliata. Per essere assolutamente sicuro di aver fatto tutto bene, studia le istruzioni del produttore.

La benda prenatale per le donne in gravidanza allevia l'eccessiva tensione dei muscoli dell'addome e delle pareti della vescica, facilita i movimenti durante la deambulazione e previene il mal di schiena. Tutto quanto sopra complica abbastanza spesso la vita delle donne in gravidanza. Ma se il medico non considera di indossare una cintura di compressione necessaria nel tuo caso, è meglio seguire le sue raccomandazioni.

Come indossare una benda di maternità


Una fasciatura universale può essere indossata prima e dopo il parto. È progettato per essere indossato per 20-24 settimane. Tempo di usura - non più di 10 ore al giorno. Puoi indossare la benda con una parte semicircolare sia su che giù, a seconda dei tuoi sentimenti e delle raccomandazioni dell'ostetrico-ginecologo.
Dopo il parto, la cintura deve essere girata "dalla parte anteriore a quella anteriore" in modo che la parte larga si allunghi e fissi lo stomaco, e la stretta si allaccia sulla schiena. Nel periodo postpartum, indossare una benda ogni giorno fino a quando l'addome è completamente ripristinato..
È necessario selezionare la dimensione della benda universale dalla circonferenza dei fianchi sotto lo stomaco, guidata dalla tabella di determinazione delle dimensioni.


Sul mercato dei dispositivi medici, ci sono mutandine realizzate senza cuciture, con una chiusura inferiore a due posizioni, grazie alla quale la fasciatura non può essere rimossa quando si visita il bagno (basta allentare i pulsanti o i ganci). Le bende di questo design sono molto popolari tra le donne in gravidanza: sono facili da usare, siedono bene, non si distinguono sotto i vestiti. Inoltre, soddisfano anche le esigenze estetiche delle donne, grazie alla presenza di vari modelli e variazioni di colore. La dimensione della benda viene selezionata in base alla dimensione dell'addome in crescita. Un collant viene messo sdraiato per fissare correttamente l'utero in gravidanza e ridistribuire correttamente la pressione: meno nell'addome superiore, più nella parte inferiore. Rimuovere la benda prenatale è anche più conveniente quando si trova.

Va notato che le mutandine da bendaggio possono essere indossate sia sul corpo nudo che sulle mutandine. Nel primo caso, la benda dovrà essere lavata quotidianamente, quindi dovrai acquistare almeno due bende per turno. Se una donna è obesa o è accompagnata da una gravidanza
aumento di peso patologico e gonfiore, quindi, in alcuni casi, entro la fine del termine le mutandine della fasciatura iniziano a "schiantarsi" sui fianchi e strofinare la pelle.

2. Cintura benda prenatale - una cintura elastica di supporto con tre giunti regolabili in velcro che viene indossata direttamente sulla biancheria intima. Le articolazioni centrali e due laterali consentono di regolare le dimensioni della benda. La modella indossa entrambe le menzogne
e in piedi.

Va tenuto presente che un nastro di supporto ampio e denso darà un effetto migliore e si deformerà meno quando viene indossato (arrotolare, piegare, schiantarsi contro il corpo). Un altro punto positivo di questo tutore è che consente di regolare l'adattamento grazie alle alette laterali. Se nel processo di indossamento si scopre che la benda ha iniziato a esercitare una maggiore pressione sullo stomaco o, al contrario, è stata allungata, le valvole laterali consentono di regolare il diametro senza slacciare la benda. Allo stesso tempo, ripara l'utero, ma non preme sopra. Molto pratico, comodo in estate, poiché non copre completamente lo stomaco, la donna incinta non farà troppo caldo.


La cintura per bendaggio per vestiti è un nastro elastico che viene fissato con una chiusura in velcro sotto lo stomaco, riducendo la pressione e la tensione nell'addome e nel bacino.

3. La cintura universale (combinata) viene utilizzata sia prima del parto, sia dopo di loro. È una cintura a due lati di costruzione ortopedica, in cui un lato è molto più largo dell'altro, rinforzato con una toppa. Le alette laterali in velcro consentono di regolare
le dimensioni e il grado di serraggio della cinghia senza rimuoverla. Tale bendaggio può essere indossato sia come prenatale (la parte rinforzata della cintura sarà posizionata nella parte bassa della schiena) sia come postpartum (in questo caso, la parte larga allunga la parete addominale). Prima di dare alla luce, puoi indossare una benda con una parte semicircolare sia su che giù, a seconda dei sentimenti della donna incinta. Dopo il parto, la pelle e il tessuto muscolare della parete addominale anteriore necessitano di tempo per ripristinare il suo tono originale e vengono invitate bende postpartum per aiutare la donna in questa situazione..

Benda postpartum - un prodotto che allunga la parete addominale e promuove un ripristino più rapido del tono muscolare e della pelle addominale nel periodo postpartum, porta alla normalizzazione della pressione all'interno della cavità addominale. La benda allevia lo stress dalla colonna vertebrale, allevia il mal di schiena, aiuta a mantenere una postura e una grazia adeguate. Indossare un tutore postpartum elimina le smagliature, aiuta ad occupare la posizione corretta degli organi addominali, prevenendo il prolasso degli organi interni o la formazione di ernie.

Come scegliere una benda di maternità?

Articolo preparato da Orlova Elena Nikolaevna, anestesista-rianimatore,
la categoria più alta. Soprattutto per il sito medprostor.by

Soddisfare:

Molte donne incinte si trovano ad affrontare la domanda: "Quali bende indossare durante la gravidanza?" Questo prodotto, realizzato in tessuto elastico e cucito secondo uno schema speciale, aiuterà una donna a sentirsi più a suo agio e non sperimentare mal di schiena o pesantezza nell'addome inferiore. Da quale settimana di gravidanza indossare una benda? Di solito si consiglia di indossare da 20 a 24 settimane, ma se necessario, il medico può prescriverlo per essere indossato prima..

A cosa serve una benda durante la gravidanza??

Sul fatto che sia possibile indossare una benda durante la gravidanza, pensa ogni donna incinta. Non tutte le donne dovrebbero indossare una benda prenatale.

Le indicazioni per indossarlo sono le seguenti:

una donna conduce uno stile di vita attivo, spesso è in piedi e lavora per molte ore (più di 3) al giorno;

la presenza di frequenti dolori alla schiena o alla colonna lombare;

muscoli addominali deboli;

alto peso fetale;

il rischio di smagliature;

alcune patologie ostetriche: la minaccia di interruzione della gestazione, un utero notevolmente allargato, ecc.;

vene varicose e dolore alle gambe.

Come indossare una benda prima del parto e quando iniziare a metterlo, lo dirà il medico che osserva la gravidanza.

Non ci sono praticamente controindicazioni all'uso di un bendaggio postpartum. La cosa principale è che non causa disagio alla futura madre e al bambino. La scelta di questo prodotto deve essere trattata in modo responsabile, poiché tessuti o cuciture di scarsa qualità possono causare irritazione, reazioni allergiche o lesioni ai tegumenti della pelle..

Tipi di bende

Nei negozi online e nelle farmacie da molti anni esiste una vasta gamma di bende per donne in gravidanza. Per non sbagliare nella scelta, dovresti consultare un medico o un consulente esperto e ti dirà quale modello è necessario.

Esistono diverse varietà di bende postpartum:

  • Cintura da bendaggio. Questo dispositivo di supporto della pancia non è indossato sul corpo, ma sulla biancheria intima. Il fissaggio viene eseguito con velcro (l'allacciatura è scomoda ed è già considerata un'opzione obsoleta). Molti modelli non sono dotati di una valvola di fissaggio, ma di tre. Aiutano a regolare le dimensioni del prodotto. Nell'addome, il prodotto ortopedico è dotato di due inserti elastici: nell'addome e nella parte posteriore.
  • Mutandine-benda. Sulla cintura fasciatura è presente un inserto elastico. È indossato come mutande e a questo proposito richiede lavaggi frequenti. Ecco perché dovresti acquistare 2-3 prodotti.
  • Fasciatura universale per donne in gravidanza e donne durante il parto. È realizzato sotto forma di cintura e può essere utilizzato sia prima che dopo la consegna.

Come indossare una benda prima del parto dipende dal modello scelto. Nota, ora per la fabbricazione di tali bende vengono utilizzati materiali moderni che forniscono accesso senza ostacoli di ossigeno alla pelle.

Come scegliere una benda per le donne in gravidanza?

Quando si sceglie una benda prenatale, è necessario prestare attenzione ai seguenti parametri:

  • Visualizza. Un'opzione più funzionale è una cintura di bendaggio e, con la giusta scelta, viene indossata comodamente. Se una donna ha bisogno di un'opzione più poco appariscente, oltre alla cintura puoi acquistare un paio di slip. Non sono visibili nemmeno sotto abiti fatti di tessuti sottili e sono facili da indossare..
  • La dimensione. Scopri come determinare la dimensione della benda per le donne in gravidanza, puoi essere guidato da semplici regole. Dovrebbe essere selezionato in base alle dimensioni prima della gravidanza. Per fare ciò, aggiungine uno in più alla tua taglia. Ad esempio, prima della gestazione indossavi la taglia M e la cintura dovrebbe essere taglia L. Al momento dell'acquisto, non dimenticare di provare il prodotto e non esitare a utilizzare i servizi di un consulente esperto.
  • Il panno. Le migliori opzioni di tessuto: cotone con fibre elastiche in poliestere o lycra e microfibra. Passano bene l'aria, sono igroscopici e morbidi al tatto. I prodotti che ne derivano sono confortevoli e piacevoli per il corpo.. È meglio rifiutare di acquistare bende fatte di materiali sintetici, poiché possono contribuire a dermatite da pannolino, irritazione o cicatrici.
  • Punti. Non dovrebbero esserci spesse cuciture grossolane sulle bende. Devono essere elastici.. Se questi requisiti non vengono soddisfatti, il prodotto può strofinare la pelle e causare disagio..
  • Hardware. È meglio se la chiusura del modello selezionato è multilivello. Con il suo aiuto, è possibile regolare le dimensioni del prodotto. Il dispositivo di fissaggio deve essere ben fissato ed essere affidabile. Le migliori opzioni sono velcro, ganci o cerniere. L'allacciatura è scomoda e presenta molti problemi.

Puoi capire come scegliere la fascia giusta per le donne in gravidanza dal tuo medico o da un consulente esperto. Non essere timido per fare domanda con una richiesta simile agli specialisti. Se necessario, selezioneranno il modello necessario per te e mostreranno come indossare correttamente il prodotto..

Un bendaggio per le donne in gravidanza per sostenere l'addome dovrebbe essere comodo, pratico e supportare adeguatamente la parete addominale posteriore e anteriore. Questo prodotto aiuterà una donna a sentirsi più a suo agio ed eliminare lo stress su schiena, fianchi e basso ventre..

Leggi Gravidanza Pianificazione