Gruppo: membro permanente
Messaggi: 1171
Registrazione: mer, · 15 · 02 · 06
Sul forum: Sun, · 19 · 04 · 20
Da: Mosca, SWAD
Ringraziamenti:

Polidramnios: accumulo eccessivo di liquido amniotico nella cavità amniotica (più di 2 l). Le ragioni non sono ben comprese. Diabete, malattie cardiovascolari, conflitto Rh e infezioni intrauterine svolgono un ruolo. Spesso combinato con anomalie del feto. Il polidramnios è acuto e cronico, spesso termina con una nascita prematura.

Sintomi, decorso dei polidramnios. Debolezza generale, mancanza di respiro dovuta alla posizione eretta del diaframma, aumento della frequenza cardiaca, gonfiore. Spesso c'è una posizione errata del feto. La dimensione dell'utero è più grande di quanto dovrebbe essere all'età gestazionale prevista. L'utero è teso, la palpazione di parti del feto è difficile, i suoni del cuore non sono chiaramente udibili. Con un esame vaginale, viene determinata la tensione della vescica fetale. Viene eseguita la diagnosi differenziale. con gravidanza multipla, grande cistoma ovarico, ascite.

Acqua bassa

Buona giornata ! Prima gravidanza, 33 settimane, 26 anni. Peso fino a 60, ora 73, era su ultrasuoni, tutti gli indicatori sono normali, il bambino corrisponde al termine, ma la mancanza di acqua, 8 cm..
Domanda: è fondamentale, cosa si può fare da soli? È possibile bere il corso di Courantil ?
grazie.

Sul servizio AskyDrach puoi consultare un ostetrico online su qualsiasi problema che ti riguarda. Gli esperti medici forniscono consulenza 24 ore su 24 e gratuitamente. Poni la tua domanda e ottieni subito una risposta!

In modo da non dire qui, accetterai ciò che il medico ti prescriverà, che deve seguire le istruzioni, Ma! la tua scarsità d'acqua non è più così grande, penso che varia un po ', perché tuo figlio vive lì nel pieno senso della parola, e diciamo che potrebbe ingoiare una parte dell'acqua e non ha avuto il tempo di assegnare la carenza d'acqua. Per quanto riguarda l'aumento della quantità di liquido consumato, sono d'accordo, ma il vero oligoidramnios non è trattato con questo. Anche se probabilmente hai solo carenza funzionale.
In ogni caso, non preoccuparti. Questo può davvero danneggiare il bambino e seguire le istruzioni del medico, è responsabile per te e consentirà di peggiorare la condizione. Un giorno o due in questa materia non risolveranno nulla.

Facile gravidanza e parto per te, un bambino sano!

Polidramnios durante la gravidanza: cause e conseguenze

Il polidramnios è chiamato un corso patologico della gravidanza causato da un eccesso di liquido amniotico.

Il feto è circondato da una sostanza liquida bioattiva, che gli consente di muoversi liberamente, per allenare le abilità vitali (deglutizione e respirazione). Inoltre, il liquido amniotico ha una parte importante nel travaglio.

Grazie a questa "acqua viva" vengono create le condizioni ideali per il bambino: viene mantenuta una temperatura stabile - 37 ° C, i suoni forti vengono soppressi, gli effetti degli shock vengono attenuati. Il volume del liquido amniotico aumenta in base alle dimensioni del bambino, ad esempio:

  • a 10 settimane è pari a 30 ml;
  • il 14esimo - 100 ml;
  • il 20 - 500 ml;
  • dal 38 ° alla nascita - 1-1,5 l.

Sembrerebbe che un aumento dell'utile ambiente acquatico oltre la norma non possa essere dannoso. Ma la pratica medica dimostra il contrario. È considerato sfavorevole quando, entro la fine della gravidanza, il volume di acqua supera un litro e mezzo (secondo alcuni esperti stranieri, due litri). Le conseguenze cliniche si verificano quando il volume del liquido fetale raggiunge 3 litri o più.

In tali casi, questa patologia è pericolosa sia per il bambino che per la gravidanza stessa. Perché sorge, cosa minaccia e come prevenire le complicazioni negative dei polidramnios, leggi nel nostro articolo.

Cause dell'evento

Per trasferire questa condizione con conseguenze minime o per evitarle completamente, è necessario capire di cosa si tratta. Nella formazione del liquido amniotico, sono coinvolti tutti i collegamenti del singolo sistema "donna - placenta - feto".

Mentre il bambino cresce, ingoia il liquido fetale, ricevendo sostanze nutritive da esso. Dopo l'elaborazione, viene escreto nella vescica amniotica sotto forma di urina. Allo stesso tempo, ogni tre ore, le acque fetali vengono completamente rinnovate..

A causa di vari motivi negativi, l'equilibrio ottimale potrebbe essere disturbato. Quando la produzione di acqua fetale prevale sull'escrezione del corpo di una donna, la sua quantità aumenta in modo sproporzionato.

Per il controllo, i medici utilizzano un indicatore di liquido amniotico, che viene calcolato durante un'ecografia. Se il suo indice supera i limiti della tabella, viene diagnosticato il polidramnios..

Varietà di polidramnios in donne in gravidanza

Data la varietà dei motivi, durante l'attesa del bambino, la patologia si verifica individualmente nelle donne. A seconda della velocità del processo, si distinguono due forme. I polidramnios acuti nelle prime fasi sono carichi delle conseguenze peggiori: dalla 16 alla 20a settimana. È caratterizzato da un aumento dell'uragano nella quantità di liquido amniotico. Il processo acuto procede alla velocità della luce: in pochi giorni, in rari casi - anche ore.

Allo stesso tempo, le condizioni della donna incinta si deteriorano bruscamente: sente dolore crescente nella parte bassa della schiena e nel perineo. Probabile gonfiore della parete addominale, che è visibile visivamente. L'aumento della tensione sulle pareti dell'utero può portare alla rottura e alla nascita prematura. Una condizione minacciosa per il feto richiede un trattamento attivo e cure di emergenza.

I polidramnios cronici sono più comuni durante la gravidanza. Si verifica principalmente nel tardo termine. Si differenzia dall'acuto per un graduale aumento della quantità di acqua, sintomi più cancellati. Nonostante il parto si verifichi in tempo, influisce anche gravemente sul benessere del bambino.

È più difficile diagnosticare i polidramnios cronici, quindi una donna dovrebbe conoscere alcuni sintomi di angoscia. In caso di sospetto, l'ostetrico che conduce la gravidanza deve essere informato tempestivamente su di essi..

Caratteristiche caratteristiche di molti odii

  • una sensazione di pesantezza e dolore nell'addome;
  • tachicardia;
  • rigonfiamento;
  • un aumento delle dimensioni dell'addome a 100 o più centimetri;
  • forti smagliature sullo stomaco.

Non dimenticare che la maggior parte dei sintomi sono relativi e sono caratteristici non solo dei polidramnios, ma anche di altre patologie della gravidanza. Pertanto, non è necessario prendere alcuna misura basata esclusivamente su di essi. È sufficiente segnalare le cause di preoccupazione al medico, che prescriverà i test e gli esami necessari.

Su ultrasuoni, il diagnostico può vedere un aumento dell'altezza del fondo uterino, nonché l'attivazione del feto. Ad un esame di routine da parte di un medico, un'alta densità dell'utero durante la palpazione, un battito cardiaco fetale sordo può allertare.

Perché si sviluppa il polidramnios

Le ragioni dello squilibrio nel volume del liquido amniotico non sono state completamente stabilite. In circa un terzo dei casi, la medicina moderna non è ancora in grado di determinare con precisione il fattore provocatorio specifico. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è ancora possibile rintracciare la relazione. I seguenti motivi negativi si trovano nell'elenco rosso:

  • diabete;
  • infezioni durante il portamento di un bambino, principalmente l'area genitale;
  • malattie urologiche infiammatorie;
  • Conflitto di Rhesus tra madre e feto;
  • malformazioni fetali.

Un'altra possibile causa di polidramnios è l'ingestione attiva di liquido amniotico da parte del bambino. A sua volta, questo interrompe il processo di aggiornamento..

Effetti avversi dei polidramnios

Nelle prime fasi, la patologia può causare tossicosi, insufficienza placentare. Nel peggiore dei casi - aborto spontaneo.

Nelle fasi successive, in assenza di cure mediche, le conseguenze negative diventano ancora più numerose. Polyhydramnios minaccia il bambino:

  • intreccio del cavo dovuto al movimento attivo;
  • ipossia;
  • ritardo dello sviluppo;
  • infezione intrauterina;
  • morte per distacco di placenta.

Dopo la nascita, la difesa immunitaria può essere ridotta nei bambini. Per questo motivo, diventano indeboliti e dolorosi..

Conseguenze per una donna:

  • disidratazione dovuta a vomito frequente con tossicosi;
  • sanguinamento massiccio;
  • gestosi tardiva;
  • riabilitazione postpartum più complessa.

Parto con polidramnios

Oltre alle complicazioni della gravidanza, l'eccesso di acqua fetale influisce negativamente sul processo di consegna. Lo spazio intrauterino spazioso provoca una presentazione errata del feto, che è piena di complicazioni durante il parto. Se la nascita è indipendente, la comparsa dei seguenti punti negativi non è esclusa:

  • mancanza o trasmissione di contrazioni dovute a diminuzione del tono;
  • intrecciare il cordone ombelicale di un bambino;
  • debolezza del lavoro;
  • sanguinamento pesante.

Trattamento e diagnosi di polidramnios

Prima viene rilevata questa condizione, maggiore è la probabilità di una gravidanza e un parto di successo. La diagnosi di polidramnios viene fatta dopo un esame visivo e la conclusione di una diagnosi ecografica. Se confermato, si raccomanda CTG del feto. Per eliminare gli effetti avversi della gravidanza, viene prelevato sangue per le infezioni intrauterine.

Dalla scoperta della patologia, la futura mamma ha bisogno di una stretta supervisione medica. Se non ci sono segni gravi di disturbi circolatori e respiratori, cercano di portare la gravidanza a una risoluzione fisiologica. Con i polidramnios lievi, una donna rimane a casa e viene curata in regime ambulatoriale..

Una patologia moderata può richiedere il ricovero in ospedale, dove una donna incinta è sotto controllo medico tutto il giorno. Il regime di trattamento classico per gli effetti dei polidramnios comprende:

  • terapia antibiotica;
  • farmaci per stimolare il flusso sanguigno;
  • immunocorrector;
  • diuretici;
  • vitamine.

Se viene trovata una causa specifica della patologia, gli sforzi principali saranno diretti verso la sua eliminazione. Ad esempio, con i polidramnios causati da una malattia infettiva o infiammatoria, è necessaria una terapia specifica per sopprimere l'agente patogeno..

Di norma, i medici riescono a mantenere la gravidanza fino al termine naturale, senza stimolare il parto. Con i polidramnios complicati, se esiste un'ovvia minaccia per la salute delle donne, una decisione sulla nascita precoce è giustificata. Se il tempo lo consente, viene eseguito un taglio cesareo.

In situazioni di emergenza, quando il periodo è ancora abbastanza piccolo, ricorrere al rilascio di liquido amniotico. Poiché questa procedura ha un alto rischio di conseguenze negative, dovrebbe essere eseguita con estrema cautela.

I medici avvertono che con i polidramnios è categoricamente inaccettabile essere trattati con rimedi popolari, così come seguire i consigli di amici "esperti". Questo è irto di conseguenze dannose per il feto e la gravidanza.

Prevenzione

Le future mamme si chiedono giustamente: "Cosa si dovrebbe fare in anticipo per evitare i polidramnios?" Data la gravità delle possibili conseguenze, l'ansia delle donne è giustificata. Ricordando le cause della patologia, dobbiamo cercare di escludere quei fattori negativi, la cui relazione con i polidramnios è stata dimostrata.

Si tratta di identificare e trattare le infezioni durante la fase di pianificazione del concepimento e prevenire l'infezione durante la gravidanza. È necessario sottoporsi a una diagnosi per la presenza di malattie e incompatibilità Rh, che può portare a polidramnios. Una banale prevenzione aiuterà a escludere molti problemi medici durante questo gioioso periodo della vita di una donna. Non dimenticare di cose semplici:

  • osservare rigorosamente le prescrizioni mediche;
  • sottoporsi tempestivamente agli ultrasuoni e ad altri esami obbligatori durante la gravidanza;
  • mangiare bene e bere abbastanza liquidi;
  • non raffreddare eccessivamente;
  • evitare luoghi pubblici durante le epidemie di SARS;
  • eliminare lo stress e il sovraccarico;
  • per eventuali sintomi allarmanti, consultare immediatamente un medico.

Come farti sentire meglio con i polidramnios?

Frequenti compagni di polidramnios - mancanza di respiro, gonfiore, palpitazioni. Per rendere più facile sopportare questi spiacevoli sintomi, i medici consigliano di limitare l'attività fisica associata al trasporto di borse pesanti e faccende domestiche. Evita la noiosa salita su per le scale e la scala mobile, prova a muoverti più lentamente.

Un utero allargato schiaccia lo stomaco, causando spesso bruciori di stomaco. Per evitare ciò, si consiglia ai nutrizionisti di mangiare spesso e in piccole porzioni, di rifiutare carni affumicate, grassi, piccanti, fast food e caffè. Per riposare e dormire, l'ideale è un cuscino speciale per le donne in gravidanza. Degli antidolorifici, il medico può raccomandare un noshpa innocuo durante la gravidanza..

Se una donna sperimenta ansia ossessiva, deve cercare di distrarsi: visitare un club per donne in gravidanza, cercare nuove fonti di emozioni positive.

La professionalità del personale medico ha aiutato molte madri a sopportare e dare alla luce un bambino forte, nonostante la presenza di una tale patologia. Un ruolo importante è giocato da un atteggiamento positivo e da un supporto amichevole per l'ambiente..

Actovegin con polidramnios

Quando una donna incinta sente dall'ostetrico-ginecologo distrettuale, da cui è registrata, alcune parole e diagnosi sconosciute, allora si fa immediatamente prendere dal panico. È necessario fare qualcosa, decidere qualcosa, correre da qualche parte...

Stop! Stop al panico e al lancio! La migliore via d'uscita da una situazione incomprensibile è la consapevolezza. Oggi ti parleremo di tali diagnosi di gravidanza come polidramnios e oligohydramnios: come appaiono, quali sono le cause del loro verificarsi e cosa fare con la futura madre?

Cerca le risposte a queste domande in questo articolo...

Cosa sono i polidramnios e l'acqua bassa?

Il liquido amniotico o liquido amniotico è un elemento molto importante che accompagna la gravidanza. Le acque intorno al feto lo proteggono da influenze esterne e lesioni accidentali, partecipano al metabolismo, contribuiscono al normale corso del travaglio.

A seconda della durata della gravidanza, la quantità di liquido amniotico può essere diversa: circa 600 ml di acqua sono tipici per la fine del primo o del secondo trimestre e verso la fine della gravidanza il bambino è già circondato da circa un litro e mezzo di liquido.

Di conseguenza, l'acqua alta è una quantità eccessiva di liquido amniotico, quando ci sono più di 1,5-2 litri. E oligohydramnios è una mancanza di liquido amniotico, la cui quantità non supera i 500 ml.

Entrambe queste condizioni in una manifestazione moderata, di regola, non rappresentano una minaccia né per la madre né per il bambino, ma con un decorso pronunciato e dinamiche negative, possono essere tutte pericolose per entrambi.

Pertanto, se il medico ha menzionato polidramnios o oligohydramnios o se le è stato diagnosticato questo durante un'ecografia del feto, assicurarsi di chiedere all'ostetrico le possibili conseguenze e la necessità di un trattamento.

Come diagnosticare polidramnios e poca acqua?

La previsione più accurata per la quantità di liquido amniotico può essere effettuata solo su un'ecografia. Qualsiasi diagnosi, per così dire, negli occhi può essere errata. Tuttavia, i polidramnios e gli oligoidramnios hanno una serie di caratteristiche che possono allertare il tuo ostetrico-ginecologo e diventare un'occasione per ultrasuoni non programmati e altri esami..

I polidramnios durante la gravidanza si manifestano come segue:

1. L'addome di una donna incinta cresce rapidamente e rapidamente, l'altezza del fondo uterino supera significativamente l'attuale età gestazionale (e ti ricordi che l'altezza del fondo uterino in centimetri è approssimativamente uguale al numero di settimane di gravidanza).

2. Il battito cardiaco fetale è scarsamente udibile a causa dei battiti cardiaci smorzati a causa della grande quantità di liquido amniotico.

3. Il bambino all'interno dell'utero è difficile da palpare.

4. La donna incinta sente pesantezza nel perineo e mal di schiena.

5. Il bambino nell'addome si muove molto attivamente, poiché ha molto spazio.

L'acqua bassa durante la gravidanza si manifesta come segue:

1. La pancia incinta è molto più piccola di quanto dovrebbe essere in tale momento (l'altezza del sollevamento del fondo dell'utero non raggiunge l'età gestazionale).

2. Il battito cardiaco fetale è chiaramente udibile, può essere sentito anche se metti la mano sul ventre della futura madre nel posto giusto.

3. Il bambino viene facilmente palpato, puoi sentire le singole parti del suo corpo.

4. I movimenti del bambino nell'utero sono chiaramente visibili e la donna incinta può provare disagio quando il bambino è attivo.

5. Il bambino non è molto attivo nell'addome, non si muove molto, perché non ha abbastanza spazio, specialmente nelle ultime fasi della gravidanza, quando il feto è già grande.

Dopo la conferma di polidramnios o oligohydramnios mediante ultrasuoni, viene eseguita una dopplerometria aggiuntiva, a causa della quale viene esaminato il flusso sanguigno nei vasi fetali, nel cordone ombelicale e nell'utero stesso.

La cardiotocografia (CTG) del feto viene eseguita anche per valutare la sua attività cardiaca. Con acqua bassa, CTG dovrebbe essere eseguito abbastanza spesso per monitorare le condizioni del bambino nell'utero.

Secondo i risultati di tutti gli studi, l'ostetrico-ginecologo che osserva la gravidanza di una donna sarà in grado di trarre conclusioni sulla gravità del decorso di questo sintomo e sulla necessità del suo trattamento. La questione del ricovero in ospedale della futura mamma nel reparto prenatale dipenderà dagli stessi risultati..

Che porta a acqua bassa e acqua alta?

Dire che cosa ha portato in particolare a polidramnios o oligohydramnios è talvolta abbastanza difficile. Ma per stabilire le cause di questo fenomeno, il medico prescrive ulteriori test, in particolare un'analisi per le infezioni intrauterine, un'analisi per le infezioni croniche a trasmissione sessuale, il sangue per gli anticorpi Rh (solo se la futura madre ha un fattore Rhesus negativo e il padre del bambino positivo).

Spesso, i polidramnios o gli oligoidramnios portano alla clamidia non trattata prima della gravidanza, alla micoplasmosi, all'infezione da citomegalovirus, ecc. I polidramnios possono anche causare diabete nella madre, conflitto di Rhesus tra il sangue della madre e il feto, malformazioni congenite del bambino e gravidanza multipla.

Per quanto riguarda gli oligoidramnios, può anche essere causato da malattie infettive e infiammatorie della madre, ipertensione incinta, gestosi tardiva, obesità della madre, malformazioni del feto, compromissione del funzionamento del sistema urinario del feto, compromissione dell'afflusso di sangue alla placenta, gravidanza prolungata.

Trattamento di polidramnios e oligohydramnios

Con manifestazioni moderate che non influiscono sulla salute e sul benessere del bambino della futura madre, il trattamento per polidramnios e oligohydramnios non viene eseguito, ma viene monitorata una donna incinta.

Se, con oligohydramnios, vengono rilevati un ritardo fetale in sviluppo e una violazione del flusso sanguigno uteroplacentare, di norma vengono prescritti farmaci vasodilatatori, come carillon, trental e anche beta-adrenergici (ad esempio ginipral). Il medico può prescrivere farmaci per migliorare l'assorbimento di glucosio e ossigeno (Actovegin), vitamine C ed E.

Con eventuali anomalie durante la gravidanza con oligoidramnios, la donna incinta viene ricoverata in ospedale. Tuttavia, con una tendenza positiva nel trattamento, la futura mamma può partorire naturalmente. Se la dinamica è negativa, che già minaccia la morte del feto, i medici hanno il diritto di ricorrere al taglio cesareo di emergenza.

Nel trattamento dei polidramnios, vengono spesso prescritti diuretici, ad esempio, ipotiazide e vitamine. A volte, con un polidramnios pronunciato, una donna incinta subisce l'amniocentesi - questo è quando un piccolo catetere viene inserito nella membrana dell'acqua fetale sotto la guida degli ultrasuoni, attraverso la quale viene rimosso l'eccesso di liquido amniotico dalla vescica fetale.

Vale la pena notare che le previsioni con polidramnios sono più spesso più positive che con acqua bassa. Con i polidramnios, spesso danno alla luce naturalmente senza complicazioni durante il parto..

Tuttavia, va tenuto presente che i polidramnios prolungano spesso la durata del parto, poiché un utero allungato inizia a contrarsi peggio e le contrazioni non sono così intense come durante il parto normale. Con i polidramnios, a volte è necessario stimolare il travaglio, nonché iniziare il processo di nascita con una puntura della vescica fetale.

Bene, non dimenticare che i polidramnios possono portare a una futura madre molte smagliature nell'addome, poiché le sue dimensioni con questo sintomo sono sempre più del normale.

In questo caso, dovresti usare creme speciali per le smagliature e seguire tutte le misure preventive per l'eccessivo allungamento della pelle (ad esempio, controllare l'aumento di peso durante la gravidanza in modo da non alimentare eccessivamente il bambino nella pancia - un grande frutto aiuta anche ad aumentare l'addome e allungare la pelle).

Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che per il successo del trattamento di oligoidramnios e polidramnios, le cause che hanno portato allo sviluppo di questi sintomi dovrebbero essere corrette. In particolare, trattare le infezioni con antibiotici accettabili, rimuovere il processo infiammatorio, regolare la glicemia e la pressione sanguigna, seguire una dieta se la madre è in sovrappeso, ecc..

Qual è il pericolo di polidramnios e oligohydramnios durante la gravidanza?

Con gravi polidramnios, una donna incinta è minacciata da:

- Nascita pretermine o aborto spontaneo nelle fasi successive;

- Flusso di liquido amniotico precedente con necessità di taglio cesareo di emergenza;

- Lavoro debole;

- Sanguinamento nel periodo postpartum a causa del peggioramento della contrattilità uterina;

- Separazione incompleta della placenta dopo il parto;

- Insufficienza cardiopolmonare nella madre;

- Distacco della placenta durante la gravidanza;

- Smagliature forti sullo stomaco.

Con grave oligohydramnios in gravidanza minacciano:

- Ritardata crescita e sviluppo del feto, compresa l'ipossia fetale;

- Lesioni intrauterine del bambino durante i movimenti attivi, inclusa la curvatura della colonna vertebrale e delle articolazioni dell'anca;

- La formazione di aderenze tra la pelle del feto e l'amnione;

- Infezione intrauterina del feto;

- Lavoro debole;

- aborti tardivi o morte fetale;

- Morte fetale nei primi giorni di vita dopo la nascita a causa degli effetti pronunciati di ipossia e gravi lesioni intrauterine.

Parto con polidramnios e oligoidramnios

Poiché il liquido amniotico svolge un ruolo importante durante il parto, la loro quantità può anche influenzare il corso del travaglio e del travaglio.

Normalmente, durante l'intero periodo della gravidanza, la vescica fetale si rompe sotto la pressione del liquido amniotico e l'azione dell'ormone ossitocina, l'acqua inizia a fuoriuscire e iniziano i primi dolori del travaglio, che aumentano e aumentano nel tempo. Le contrazioni finiscono con tentativi e direttamente la nascita del bambino.

Ma con una mancanza di acqua, c'è una mancanza di acqua frontale, a causa della quale la membrana della vescica fetale può allungarsi sopra la testa del bambino, formando la cosiddetta "vescica piatta fetale". Tale bolla non è in grado di esplodere, a causa della quale le contrazioni possono indebolirsi.

In tali casi, l'ostetrico esegue un'amniotomia (puntura della vescica fetale) per stimolare il travaglio. Se ciò non aiuta, le contrazioni sono stimolate, in particolare l'ossitocina.

Con i polidramnios, si osserva il quadro opposto: sotto la pressione di una grande quantità di liquido amniotico, la vescica fetale si rompe bruscamente (a volte prima del dovuto periodo ostetrico) e rapidamente iniziano a fuoriuscire grandi quantità di acqua.

In questa situazione, sotto l'influenza di una grande pressione di liquido, il cordone ombelicale, le braccia o le gambe del feto possono cadere dalla vescica fetale, che spesso danneggia il feto e complica il parto.

Per evitare che ciò accada, l'ostetrico ha anche il diritto di insistere su un'amniotomia, in cui sarà possibile perforare attentamente la bolla e drenare lentamente parte del liquido amniotico, impedendo loro di drenare rapidamente e rapidamente.

Non importa come si sviluppa la gravidanza, non dovresti preoccuparti comunque. Tutto ciò che è richiesto da te è una visita tempestiva a un ostetrico-ginecologo, superando tutti i test e gli esami prescritti, acconsentendo al ricovero involontario e all'autocontrollo. Tutto andrà sicuramente bene!

Questo articolo ti è stato utile? Quindi come noi e scrivi nei commenti se hai avuto acqua alta o bassa durante la gravidanza?

Potresti essere interessato anche ai seguenti materiali:

Compresse Nycomed Actovegin 200mg. - revisione

Assunzione di Actovegin durante la gravidanza con SZRP in un bambino e alterazione del flusso sanguigno

Ho preso Actovegin nella prima e nella seconda gravidanza sia sotto forma di compresse che come iniezioni. Per la prima volta, l'ecografia della 27a settimana ha mostrato un ritardo nello sviluppo del bambino (la dimensione della pancia era 2 settimane indietro rispetto alla norma). Successivamente, mi sono stati prescritti cicli di compresse di Actovegin e iniezione endovenosa di questo farmaco.

A 30 settimane dalla seconda gravidanza, il doppler ha mostrato una violazione della circolazione uteroplacentare di 1a grado, e di nuovo è stato prescritto Actovegin insieme alle supposte di Corilip.

Informazioni sui farmaci

Luogo di acquisto, prezzo: Maxavit, 1383 r.

Forma di rilascio: compresse gialle (50 pezzi) in un barattolo di vetro.

Farmacodinamica e farmacocinetica, indicazioni:

Il farmaco può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

Indicazioni per le donne in gravidanza:

  • distacco parziale dell'ovulo,
  • possibile rischio di interruzione spontanea prematura della gravidanza,
  • malnutrizione fetale,
  • la presenza di sintomi di insufficienza fetoplacentare.

Actovegin durante la gravidanza

promuove l'accumulo e il trasporto di glucosio, ossigeno nel corpo di una donna incinta, migliora il metabolismo cellulare. Il farmaco nelle donne in gravidanza migliora la circolazione sanguigna, aumenta le riserve di energia delle cellule e accelera i processi metabolici..

Il dosaggio e la somministrazione sono prescritti dal medico a seconda della diagnosi.

Assumere il farmaco e il suo effetto

Ho bevuto compresse Actovegin per un periodo di 10 giorni, 3 compresse al giorno.

È difficile dire come il bambino sia stato colpito dal farmaco durante la prima gravidanza, quando l'ecografia ha mostrato un leggero ritardo nello sviluppo. Il bambino è ancora nato leggero (poco meno di 2,5 kg) a 37 settimane. Era a tempo pieno, ma in ospedale fu fatta la stessa diagnosi: SZRP. D'altra parte, io e mio marito abbiamo maggiori probabilità di avere una corporatura astenica, quindi non ci aspettavamo un bambino grande. "In natura" il figlio ha rapidamente guadagnato il peso mancante e poi si è sviluppato normalmente.

Nella mia seconda gravidanza, ho preso Actovegin e messo supposte Corilip dalla 30a settimana per curare le violazioni del flusso sanguigno uteroplacentare. Inoltre, probabilmente da uno stile di vita abbastanza attivo (dovevo correre dietro a un bambino di due anni), ho periodicamente sviluppato un tono forte. Anche una gamba era un po 'infastidita, su cui sporgevano le navi, e indossavo costantemente maglieria a compressione.

Quasi immediatamente dopo aver iniziato a bere Actovegin, mi sentivo molto meglio. Quasi non ricordavo il mio tono, la gamba non mi faceva male nemmeno senza indossare calze a compressione, mi sentivo leggero, non c'erano gonfiori. Il farmaco ha mostrato un leggero effetto lassativo.

D'altra parte, in 10 giorni di trattamento ho guadagnato 1400 kg e il medico mi ha prescritto nuovamente una dieta speciale con una giornata di digiuno. Forse, concentrandomi sul mio benessere, mi sono semplicemente rilassato nella nutrizione e non c'era nulla a che fare con la medicina.

Ancora più importante, alla fine del corso del trattamento, il doppler non ha rivelato alcun disturbo nel flusso sanguigno e CTG era buono. Allo stesso tempo, non dovevo andare alle iniezioni ogni giorno, il trattamento si svolgeva a casa, il che era molto conveniente per me.

Tuttavia, un'ecografia a 34 settimane, avvenuta dopo l'assunzione delle pillole, ha nuovamente mostrato FFP. Il bambino pesava poco più di 1800 g, che, secondo le conclusioni dell'Uzista, corrispondeva a 32 settimane. Ancora una volta, la diagnosi di szdr, il trattamento e, possibilmente, il ricovero in ospedale.

Ma in un'occasione felice, ho consultato un altro medico. Dopo aver calcolato il termine e aver esaminato le norme sul peso secondo le tabelle, ha detto che nel mio caso la diagnosi è errata. Per 34 settimane, il limite inferiore della norma è di 1800 grammi, quindi il bambino è semplicemente leggero. Il medico ha anche detto che il grado 1a di disturbo del flusso sanguigno rilevato dal Doppler non viene trattato. Il flusso sanguigno è in continua evoluzione e ridistribuito.

Pertanto, queste diagnosi non sono affatto diagnosi. Quanti dottori, così tante opinioni. Sono contento di aver incontrato questo specialista che ha dissipato la mia preoccupazione. E con un cuore leggero scrisse i rifiuti dall'ospedalizzazione. Per me era importante rimanere a casa fino al parto per non lasciare un bambino piccolo.

Ma quando prende Actovegin, i bambini crescono, quindi il medico mi ha ancora consigliato di continuare a prenderlo. In generale, penso che Actovegin sia un farmaco molto efficace.

Pro e contro di Actovegin?

nel centro diagnostico

qui in tali questioni c'è solo una domanda: cosa è più importante per te: un cervello normalmente funzionante di tuo figlio o mezz'ora senza il suo ruggito e le sue lacrime.

ne ricavano una medicina. nei contagocce e iniezioni, l'efficienza è molte volte superiore.

può. il sistema è collegato nelle vene sulla testa.

una volta, ci hanno dato sia la cortxina che l'attovegina. e Elkar e Asprokam abbiamo bevuto. e c'erano persone che dicevano - che cosa per aver così torturato un bambino - è tutto tagliato, nutrito con droghe.
e ora il neurologo chiede: come sei riuscito a far fronte a tali patologie durante il parto in 2 anni in termini di livello di sviluppo dei tuoi coetanei?

IMHO: prima rimuovi i prabbles con intracranici ed emorragie, più è probabile che il bambino si sviluppi normalmente (ovviamente, a condizione che ci siano indicazioni per l'uso di droghe). + attività quotidiane con il bambino finalizzate al suo sviluppo

Così. se lì, quindi inviarli con la foresta, molto probabilmente non hai l'idrocefalo. ci hanno anche messo lì. E stai lontano dal medico Matusenko NG. ha già rovinato 2 bambini. almeno circa 2 lo so. È un peccato che non ci sia una lista nera, l'avrei fatto.
Cerca un buon neurologo e cura la sindrome ipertensione-idrocefalica: questa è un'altra cosa. e viene trattato in modo diverso, ma con Actovegin lo mettono anche.
Non ti consiglio di ignorare i farmaci da prescrizione - potrebbe essere troppo tardi.

[Messaggio modificato dall'utente il 02/06/2008 alle 17:15]

ma una buona idea. prendiamolo come un bi?

Autore, essere trattato, non tardare. Sullo sfondo di questa malattia, un ecografo mi ha detto che mio figlio ha bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico (oltre a questo, hanno trovato delle cisti nel suo cervello), ma non fanno così piccole (solo dopo un anno), il che significa che dopo un massimo di sei mesi, suo figlio morirà o nel migliore dei casi diventerà una paralisi cerebrale forme. Così sono arrivato a casa e. mi hanno pompato a lungo, poi sono diventati grigi. Abbiamo ficcato il naso in ogni ospedale per un mese, che non siamo stati testati e non abbiamo visitato i medici (venereologo, virologo, genetica, ecc.), Abbiamo fatto una risonanza magnetica 2 volte (per affidabilità), ci ha inviato al Centro di Oncologia per parlare con il capo medico per una conversazione sull'operazione. MA, il neurochirurgo Starkman ha lavorato nel 40 ° ospedale (nome, secondo nome che non ricordo), quindi ci ha rassicurato, ha spiegato tutto (ha detto che ora ogni terzo figlio è così - una conseguenza della nascita dei medici). E il capo medico del centro di oncologia in genere diceva che senza una soluzione, Starkman non avrebbe fatto alcuna operazione (ed è una neurochirurgo ordinaria!). In generale, ci ha prescritto medicine (diacarb, aspartame, actovegin, glicina e qualcos'altro (non ricordo, sono passati 5 anni) secondo un certo schema, ha nominato per venire tra tre mesi. Hanno bevuto, sono venuti, poi sono tornati tre mesi dopo ( hanno fatto una risonanza magnetica - le cisti si sono risolte) - va tutto bene. Da 9 mesi a 1g2m. abbiamo avuto un periodo di recupero, ora va tutto bene, siamo in salute, non eravamo registrati con un neurologo.

[Post modificato dall'utente il 02/07/2008 13:54]

All'età di 6 mesi, la figlia maggiore è stata sottoposta ad Actovegin per iniezioni, ha pianto, ovviamente, ma dopo questo ciclo l'insufficienza piramidale è immediatamente passata (si è piegata le dita sulle gambe), ecc., E in genere presto con la neurologia
addio - nell'anno in cui fummo cancellati.

Ma ho un doppio atteggiamento nei confronti di questo farmaco. Hanno messo me e una donna incinta (in entrambe le gravidanze). Entrambe le ragazze hanno emangiomi. Il primo è scomparso da tempo, il secondo è osservato. Il nostro chirurgo ritiene che Actovegin, assunto durante la gravidanza, potrebbe innescare la comparsa di emangiomi. Ma abbiamo una predisposizione ereditaria agli emangiomi.
Come dice il nostro pediatra, non ci sono medicinali sicuri. Secondo me, Actovegin, da un lato, ci ha aiutato a evitare l'ipossia, ecc., Ma gli emangiomi provenivano da qualche parte.

MA nel tuo caso, credo che la terapia con Actovegin per il bambino sarà utile.

Ragazze, mio ​​figlio è nato in generale con profonda prematurità, con emorragia nel cervello, con formazione di cisti nell'emisfero sinistro.
La diagnosi del bambino dopo la dimissione dalla clinica OMM era su 10 linee di informazione. Actovegin allora non esisteva. Hanno trattato tutto ciò che era (trental, cavinton, diacrb + asparcum per ricostituire potassio, molte cose.. non ricordo più).. fino a 9 mesi non si è nemmeno seduto da solo.
Massaggio in clinica - posso farlo da solo - accarezzando e impastando un po '. La luminosità di paralisi cerebrale, epilessia, idrocefalo e così tante cose che si adattano solo alla disperazione e alla rinuncia. In tutta serietà, c'era una previsione che il bambino non avrebbe mai camminato, parlato, scritto, letto, non coordinato e non istruito. In generale, la vita della pianta.
A 9 mesi, una massaggiatrice ci ha lavorato a maglia - le sono grato per la tomba della vita. Ha fatto tutto con me e ancora mi ha insegnato come medico tutti i metodi, i complessi.
Alle 10 il figlio si sedette, alle 11 si alzò, a 1 g e 2 mesi - se ne andò.
A 9 mesi ha detto "mamma".
Ho anche lavorato con il bambino. E credeva ai dottori che tutto potesse essere fatto con le pillole.
Che aspetto ha mio figlio: puoi guardare l'album fotografico della mia famiglia. È al college come programmatore. Ciò implica tuttavia un'attività cerebrale attiva..
Guarire. non iniziare, cerca tutti i metodi e i modi possibili per allevare il bambino di una gamba, fallo da solo, ogni giorno, ogni ora. solo la tua attenzione, amore e cura aiuteranno il tuo piccolo miracolo a diventare un grande miracolo.
Se hai bisogno di una massaggiatrice (già diversa) - Ti darò il telefono, non lo prendo più da solo - artrite delle mani.

pysy: sarebbe actovegin - sarebbe più facile, ma non lo era. è apparso molto più tardi.

[Articolo modificato dall'utente il 09/09/2008 00:55]

Chi ha aiutato Actovegin con i polidramnios

Mi dispiace molto.
Osservato sul display LCD. Dottore d'oro. L'Uzistka è il primo super, ma per la seconda volta inviato ad un altro, dove c'è un posto.
Uzi + Doppler era ieri. Mi è stato diagnosticato un polidramnios e un flusso sanguigno alterato.
Il mio dottore si è ammalato, è andato da un altro. Mettiamoci in b-tsu. Ho scritto un rifiuto. A proposito di polidramnios, ha detto che la mia infezione ha portato a lui. Dico che ho consegnato la PCR, non c'è niente. Idealmente una macchia (non ci sono contatti con mio marito, ha paura che non vada di lato. Questo vuol dire che non posso essere infettato dopo essere passato alla PCR). Questo medico non ha trovato il risultato dell'analisi sulla mappa. Ma il trattamento è stato prescritto: Genferon, Actovegin, Curontil.

Ho iniziato a cercare norme sui fluidi amniotici e leggere informazioni sui farmaci. Accidenti, sono sotto shock.

Genferon: "Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento
È consentito utilizzarlo nella seconda metà della gravidanza se i benefici della terapia superano il possibile rischio per il feto. "

Actovegin: "Controindicazioni: con cautela, prescrivere il farmaco durante la gravidanza"

Dona anche sangue per piastrine. E ultrasuoni e Doppler il 26/09.

E anche uno scherzo, il Tervept ha scritto un biglietto SENZA VEDERMI. Quando entrai e chiamai il nome, mi disse che aveva già scritto il biglietto e lo restituì all'ostetrica. Ho sentito le vertigini (a volte capita) sulla mia scarsa vista. Dico, ho una visione perfetta, e lei: quindi hai problemi alla vista. Scriba. La mia disabilità è una questione completamente diversa, articolazione artificiale.

Vergine, grazie per aver letto.
Dimmi, cosa faresti. Ho deciso di bere solo carillon, donare sangue ed ultrasuoni + Doppler e aspettare il mio dottore.

Uno dei disturbi pericolosi della gravidanza è la sindrome dell'insufficienza fetoplacentare. Può essere difficile da riconoscere, ma allo stesso tempo comporta un alto rischio per il feto, causando ipossia. Il bambino non riceve sostanze benefiche e ossigeno, con conseguente rischio di malformazioni e persino morte intrauterina. Durante la gravidanza, viene data grande importanza non solo al trattamento dell'insufficienza placentare, ma anche alla sua prevenzione. Per prevenire questa patologia, vengono prescritti farmaci che migliorano la circolazione sanguigna e il metabolismo nel corpo della madre. Uno di questi farmaci è Actovegin.

Azione e ambito di applicazione di Actovegin

Il farmaco viene prodotto dal sangue dei vitelli, rimuovendo le proteine ​​da esso. L'emoderivativo deproteinizzato ottenuto contenente i componenti della massa cellulare animale e del siero del sangue è il principio attivo di Actovegin, che appartiene al gruppo di antiipossanti.

Funzioni di Actovegin come antiipossante:

  • Aiuta a trasferire e rimuovere il glucosio dal sangue;
  • aumenta l'assunzione di ossigeno e nutrienti;
  • riduce il tempo di rigenerazione dei tessuti e della pelle, ripristina la loro sensibilità;
  • normalizza il metabolismo nei tessuti;
  • migliora la salute mentale.

Nei pazienti con diabete mellito dopo il trattamento con Actovegin, il dolore, il formicolio e il bruciore alle estremità sono ridotti, si previene l'intorpidimento delle gambe.

Perché i medici prescrivono Actovegin durante la gravidanza

Le indicazioni per iniziare il trattamento con Actovegin sono:

  • alterazione della circolazione sanguigna nel cervello, ad esempio, con ictus e lesioni alla testa;
  • deterioramento del sistema nervoso nel diabete;
  • danno alla pelle con ulcere, piaghe da decubito e ferite;
  • disturbo del flusso sanguigno nelle vene e nelle arterie;
  • radioterapia con altri farmaci.

Secondo l'ecografia a 27 settimane di gestazione, il ritardo del feto in termini di dimensioni è di 10 giorni. E così tutto è in ordine. Non ci sono patologie. Gli indicatori del flusso sanguigno fetale-placentare e utero-placentare rientrano nei limiti normali.Il ginecologo prescrive il trombo per migliorare la circolazione sanguigna nell'utero. E l'ematologo, secondo le indicazioni di un esame del sangue generale, coagulogramma, d-dimmer e aggregazione di trobociti, annulla il trombo e prescrive Actovegin. Il genetista afferma che Actovegin è vietato durante la gravidanza e che se me lo nomina verrà privato di una licenza. E insiste per assumere Thromboass. Chi ascoltare?

Responsabile Semenova OK, ostetrico-ginecologo:

Ciao, sei davvero in una situazione difficile, ma ti dirò di sicuro: Actovegin durante la gravidanza è prescritto con un buon effetto per la crescita del bambino. Non conosco tutta la tua storia medica, ma puoi ascoltare un ematologo.

Semenova O.K., ostetrico-ginecologo

Le istruzioni per il farmaco dicono che durante la gravidanza deve essere usato con cautela. Come indicazione, il produttore non indica malattie o sintomi direttamente correlati al portamento del bambino. Ma nella pratica russa, Actovegin è ampiamente usato nei seguenti casi:

  • deterioramento del flusso sanguigno dalla madre alla placenta e quindi al bambino, cioè allo sviluppo dell'ipossia;
  • il rischio di parto prematuro o la minaccia di interruzione della gravidanza;
  • mancanza di peso nel feto e suo ritardo nello sviluppo;
  • gestosi (tossicosi del terzo trimestre).

Tra i medici ci sono opinioni diverse sui suoi benefici per le future mamme.

Rudzevich A.Yu., dottore in scienze mediche, ostetrico-ginecologo

Metodo di rilascio: soluzione per iniezioni intramuscolari e endovenose e contagocce, compresse, unguento, gel, crema

Actovegin è disponibile in diverse forme:

  • gel 20%;
  • crema 5%;
  • unguento 5%;
  • pillole;
  • iniezione;
  • soluzione per infusione.

La crema, l'unguento e il gel di Actovegin vengono applicati esternamente per le lesioni cutanee, ad esempio per le ustioni. Ferite gravi e piangenti, le ulcere aperte possono essere trattate in modo completo: dall'esterno e dall'interno mediante iniezione. Il gel Actovegin viene applicato in uno strato sottile sulla zona interessata e sulla parte superiore viene applicata una benda. Con ferite bagnate, la benda viene cambiata più volte al giorno. In altri casi, serve una settimana..

La crema Actovegin viene utilizzata dopo il gel su ferite complesse e l'unguento viene utilizzato per il trattamento a lungo termine di lesioni cutanee difficili da guarire. Il gel per gli occhi è buono per i danni alla cornea. In questo caso, una goccia del farmaco viene applicata direttamente sulla ferita 2-3 volte al giorno per un mese.

Il trattamento con compresse è prescritto come terapia di supporto per malattie caratterizzate da disturbi circolatori. Le iniezioni endovenose durante la gravidanza vengono utilizzate al dosaggio indicato dal medico, diluito con soluzione salina. Il medicinale viene somministrato molto lentamente una volta al giorno o a giorni alterni.

A volte usano una soluzione pronta per l'iniezione su soluzione salina del produttore.

Caratteristiche del trattamento in diversi momenti e istruzioni per l'uso

Nel primo trimestre, l'ipossia è rara, poiché il feto è ancora molto piccolo e la sua saturazione con ossigeno avviene senza ostacoli. Tuttavia, l'uso di qualsiasi farmaco durante questo periodo è estremamente indesiderabile.

Nei primi mesi di gravidanza, si verifica la posa degli organi e dei sistemi del bambino, quindi qualsiasi intervento esterno può influenzare negativamente lo sviluppo del feto.

Nel secondo trimestre, il feto in crescita manca di ossigeno e sostanze nutritive se la placenta non è in grado di svolgere pienamente le sue funzioni. In questo momento, la mancanza di alcune sostanze utili nel sangue, ad esempio l'emoglobina, influenza il flusso sanguigno e porta all'insufficienza placentare. Il medico può prescrivere Actovegin per migliorare la nutrizione del bambino..

Nell'ultimo trimestre, una malattia grave e comune è l'invecchiamento placentare prematuro. È in grado di provocare una grave carenza di circolazione sanguigna, sottopeso del feto e l'inizio precoce del travaglio. In questa situazione, l'iniezione intramuscolare o endovenosa di Actovegin può essere prescritta poco prima del parto.

La durata del trattamento e il dosaggio di tutte le forme del farmaco sono determinati dal medico. Molto spesso, il trattamento con Actovegin è limitato a un periodo di 4-6 settimane.

Effetti collaterali per una donna incinta

L'uso di Actovegin non è raccomandato nei seguenti casi:

  • ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • ritenzione idrica nel corpo;
  • una diminuzione della quantità o dell'assenza di urina prodotta dai reni;
  • edema polmonare;
  • alto livello di cloro e sodio.

Per 15 anni (1996–2010), studi comparativi di Actovegin sono stati condotti in paesi in cui non era / non veniva utilizzato. Si è scoperto che laddove veniva prescritto il farmaco, la demenza acquisita veniva diagnosticata più spesso (circa un terzo in più dei pazienti rispetto ai paesi che non ne praticavano l'uso). Dopo la pubblicazione dei risultati di questo studio, Actovegin è stato bandito in Canada e negli Stati Uniti. Al momento, è raccomandato solo nei paesi dell'ex Unione Sovietica, Corea del Nord e Corea del Sud..

Il farmaco può causare i seguenti effetti indesiderati:

  • eruzione cutanea;
  • marcato arrossamento di varie aree della pelle;
  • un aumento della temperatura e l'accumulo di calore in eccesso nel corpo;
  • shock anafilattico - una reazione allergica acuta e grave.

Se compaiono tali sintomi, è necessario interrompere l'assunzione di Actovegin e consultare un medico.

Analoghi di Actovegin e altri farmaci che possono sostituirlo durante la gravidanza

L'analogo di Actovegin per il principio attivo è Solcoseryl. Cerebrolysin e Cortexin sono vicini ad esso nella composizione - i tessuti degli organismi animali vengono utilizzati nella produzione. Questi farmaci sono considerati naturali. L'effetto terapeutico di Actovegin è simile al Curantil 25 e alla Vero-Trimetazina, ma i loro componenti attivi sono di origine chimica..

La corteccia e la vero-trimetazina non sono utilizzate nella pratica del trattamento di donne in gravidanza, poiché non sono stati condotti studi sulla loro sicurezza per madre e bambino.

Nome del farmacoSostanza attivaModulo per il rilascioControindicazioniEffetti collateraliUso in gravidanza secondo le istruzioni
Solcoseryldializzato deproteinizzato dal sangue di vitelli da latte sani
  • soluzione per amministrazione endovenosa e intramuscolare:
  • unguento.
  • età fino a 18 anni;
  • allattamento (i dati di sicurezza non sono disponibili);
  • ipersensibilità ai dializzati del sangue del polpaccio;
  • ipersensibilità ai derivati ​​dell'acido paraidrossibenzoico (E216 e E218) e all'acido benzoico libero (E210).
  • orticaria;
  • febbre.
Ad oggi, non è noto un singolo caso dell'effetto teratogeno di Solcoseryl, tuttavia, durante la gravidanza, il farmaco deve essere usato con cautela, secondo rigorose indicazioni e sotto la supervisione di un medico.
Carillon 25dipiridamolopillole
  • infarto miocardico acuto;
  • angina pectoris instabile;
  • aterosclerosi stenotica comune delle arterie coronarie;
  • stenosi aortica subaortica;
  • insufficienza cardiaca scompensata;
  • ipotensione arteriosa;
  • crollo;
  • ipertensione arteriosa grave;
  • gravi disturbi del ritmo cardiaco;
  • broncopneumopatia cronica ostruttiva;
  • fallimento renale cronico;
  • insufficienza epatica;
  • diatesi emorragica;
  • malattie con un aumentato rischio di sanguinamento (inclusa ulcera peptica dello stomaco e del duodeno);
  • ipersensibilità al farmaco.
  • palpitazioni, tachicardia (specialmente con l'uso simultaneo di altri vasodilatatori);
  • bradicardia;
  • arrossamento del viso, arrossamento della pelle del viso;
  • sindrome da rapina coronarica;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • nausea;
  • diarrea;
  • dolore epigastrico;
  • trombocitopenia, un cambiamento nelle proprietà funzionali delle piastrine, sanguinamento;
  • vertigini, rumore nella testa, mal di testa;
  • eruzione cutanea, orticaria;
  • debolezza;
  • una sensazione di soffocamento nell'orecchio;
  • artrite;
  • mialgia;
  • rinite.
Forse l'uso del farmaco durante la gravidanza.
Cerebrolysinun complesso di peptidi derivati ​​dal cervello del maialeiniezione
  • insufficienza renale acuta;
  • stato epilettico;
  • ipersensibilità al farmaco.
  • sensazione di calore, sudorazione, vertigini;
  • tachicardia o aritmia;
  • perdita di appetito, dispepsia, diarrea, costipazione, nausea e vomito;
  • agitazione, manifestata da comportamento aggressivo, confusione, insonnia;
  • reazioni di ipersensibilità, manifestate da mal di testa, dolore al collo, agli arti, alla parte bassa della schiena, mancanza di respiro, brividi e stato di collasso;
  • arrossamento della pelle, prurito e bruciore nel sito di iniezione.
L'uso del farmaco durante la gravidanza è possibile solo se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Recensioni delle donne sul trattamento con Actovegin durante la gravidanza

Actovegin è una medicina molto buona ed efficace. Sono stato prescritto per i polidramnios. Polyhydramnios è scomparso in una settimana. È prescritto per migliorare la circolazione sanguigna. Ha un sacco di testimonianze. Il bambino sicuramente non si ammalerà da lui.

Sono stato di fronte alla nomina di Actovegin (i motivi - a 25 settimane, oligoidramnios moderato, maturazione precoce della placenta, sospensione nelle acque). La decisione era a favore del farmaco. Quindi, ora posso obiettivamente dire che, molto probabilmente, potresti fare a meno di Actovegin. Inoltre, ha fatto più male che bene (molto dubbio!). In primo luogo, quando è stato gocciolato, il bambino ha iniziato un'attività così attiva che sembrava che stesse per strisciare fuori dal suo stomaco (non credo che si sentisse bene)! In secondo luogo, ho avuto un'eruzione cutanea sul braccio (allergia), di cui parlava il medico (niente di grave!). Di conseguenza - ho un'allergia dopo la gravidanza, non è chiaro che cosa succede all'edema di Quincke, il bambino ha anche una reazione allergica.

Sono stato iniettato da 28 settimane, poiché la placenta è invecchiata. A quel tempo, c'era un 2-3 grado di maturità. Quindi mettiti sulla conservazione. Actovegin stava gocciolando, poiché il bambino stava ingrassando male ed era indietro di due settimane. Hanno punito molte ragazze, non hanno fatto del male a nessuno, solo un vantaggio per tutti. Se hai qualcosa collegato alla placenta, alla fine il bambino soffre, il suo cervello soffre soprattutto, quindi dopo la nascita potrebbero esserci problemi.

Durante la gravidanza, Actovegin mi è stato iniettato, questo farmaco era solo per consentire all'ossigeno di fluire meglio, avevo una maturazione precoce della placenta, un buon farmaco, un corso è stato iniettato per via endovenosa e il secondo in compresse.

Esercizi di respirazione in gravidanza - video

Actovegin è spesso usato nel trattamento dell'ipossia fetale e dell'insufficienza placentare, nonché di altre malattie associate a un flusso sanguigno alterato. Sebbene le anomalie durante la gravidanza non siano tra le indicazioni dirette per la sua nomina, nella pratica ostetrica russa il farmaco occupa un posto significativo.

Leggi Gravidanza Pianificazione