Obiettivo: salvare la vita di un bambino.

Le prime misure preventive iniziano nella sala parto. Tutte le manipolazioni vengono eseguite in condizioni che escludono il raffreddamento del bambino (temperatura dell'aria di almeno 25 ° C, umidità 55-60%, fasciatoio con una fonte di calore radiante).

Una condizione importante per un allattamento di successo di un bambino prematuro è il riscaldamento aggiuntivo dal momento della nascita!

- Immediatamente dopo aver rimosso la testa, aspirazione di muco dalla cavità orale e del tratto respiratorio superiore (per prevenire l'aspirazione).

- Ammissione a un pannolino caldo e sterile.

- Riorganizzazione dell'albero tracheobronchiale.

- Quindi la testa e il corpo del bambino vengono accuratamente puliti con i pannolini. Accarezzare delicatamente (delicatamente) la testa, il tronco, gli arti è uno dei metodi tattili di stimolazione della respirazione, in risposta a queste manipolazioni, di norma, la frequenza e la profondità della respirazione aumentano.

- Quando un bambino nasce in uno stato di ipossia, viene introdotta una miscela nella vena del cordone ombelicale, compresa una soluzione di glucosio al 10%, una soluzione di cocarbossilasi, una soluzione di acido ascorbico al 5%, una soluzione di gluconato di calcio al 10%.

- Dopo l'elaborazione iniziale e la fasciatura del cordone ombelicale, un bambino di peso superiore a 2000 g, avvolto in pannolini e una coperta di flanella, viene posto in una culla a T attorno all'ambiente 24-26 о С, perché è in grado di mantenere un normale equilibrio di temperatura.

- I bambini di peso superiore a 1500 g vengono allattati in speciali culle Bebiterm con riscaldamento e ossigenazione aggiuntiva (la T intorno all'aria nella stanza è inizialmente di 26-28 ° C, quindi diminuisce gradualmente a 25 ° C, secondo le indicazioni, viene fornito ossigeno caldo e inumidito, la concentrazione è all'interno trenta%).

- I neonati prematuri con un peso corporeo alla nascita di 1500 grammi o meno, così come i bambini in gravi condizioni, vengono collocati in couve (un apparato all'interno del quale viene automaticamente supportato un certo T circa C - da 36 circa C a 32 circa C). In un couveuse, al bambino viene fornito un regime di temperatura ottimale (la temperatura rettale nel bambino viene mantenuta entro 36,6 ° -37,1 ° C).

L'umidità nel couvez il primo giorno dovrebbe essere dell'80-90% e nei giorni successivi del 50-60%. Il livello di ossigenazione viene selezionato individualmente: la concentrazione di ossigeno dovrebbe essere ottimale, in cui scompaiono la cianosi della pelle e delle mucose, la bradipnea, l'apnea e la ridotta attività motoria. Non è consigliabile mantenere una concentrazione di ossigeno superiore al 38% a causa della possibilità di effetti tossici sul sistema nervoso centrale, sui polmoni e sulla retina. Il cambiamento della couveuse e la sua disinfezione vengono effettuati ogni 2-5 giorni (aumento dell'umidità e dell'umidità creano condizioni favorevoli per la rapida riproduzione di microrganismi patogeni). La lunga permanenza del bambino in un couvez è indesiderabile. A seconda delle condizioni del bambino, può durare da alcune ore a 7-10 giorni.

Per 7-8 giorni, un bambino prematuro viene trasportato in macchine specializzate e in couve dall'ospedale di maternità al dipartimento per neonati prematuri che allattano.

Fase II: osservazione e terapia in un reparto specializzato per neonati prematuri.

Obiettivo: soddisfare i bisogni vitali di base dei bambini prematuri.

Obiettivi principali:

- La fornitura di cure mediche altamente qualificate;

- Organizzazione delle cure infermieristiche con stretta aderenza all'asepsi;

- Creazione di condizioni microclimatiche confortevoli (riscaldamento e ossigenazione aggiuntivi);

- Fornire un'alimentazione adeguata;

- Insegnare ai genitori come prendersi cura di un bambino a casa.

Il bambino nel reparto viene trasferito dal couveuse al letto con il riscaldamento solo se ciò non porta a un cambiamento delle sue condizioni (T attorno al corpo, colore della pelle, ecc.). Se il bambino nella culla non "mantiene" bene la temperatura corporea, viene utilizzato un riscaldamento aggiuntivo con l'aiuto di cuscinetti di riscaldamento in gomma (da uno a tre con acqua a circa 60 ° C, posizionandone due sui lati e uno sulle gambe a una distanza dalla larghezza del palmo del corpo del bambino). Non appena il bambino inizia a "tenere" T attorno al corpo nell'intervallo 36,5-37 ° C, il numero di riscaldatori viene gradualmente ridotto. Va ricordato che il riscaldamento inetto di un bambino può portare a surriscaldamento o raffreddamento eccessivo.

Quando si esegue l'ossigenoterapia, è necessario garantire la concentrazione ottimale di ossigeno. Si consiglia una miscela di gas contenente non più del 30% di ossigeno; la durata dell'ossigenazione viene selezionata individualmente. La miscela deve essere inumidita all'80-100%, riscaldata a 24 ° C. L'ossigenoterapia può essere eseguita utilizzando cateteri nasali, cannule, maschere o tende per ossigeno.

L'alimentazione razionale, adeguata alle condizioni del bambino, è una delle condizioni più importanti per il pieno sviluppo dei bambini prematuri. Il miglior cibo per un bambino prematuro è il latte materno, quindi è necessario compiere ogni sforzo per massimizzare la conservazione dell'allattamento al seno. I principi di base per l'alimentazione dei neonati prematuri sono la cautela e la gradualità. La scelta del metodo di alimentazione dipende dall'età gestazionale del bambino. È importante assicurarsi che il bambino non lavori troppo durante l'alimentazione, non rutti o aspiri il cibo.

Metodi di alimentazione:

- I bambini prematuri con un lungo periodo di gestazione, con la gravità della suzione, i riflessi della deglutizione e una suzione soddisfacente, puoi iniziare a nutrire 3-4 ore dopo la nascita dal seno o dal biberon. Per evitare il superlavoro, si consiglia di utilizzare cuscinetti sui capezzoli della madre e, quando si allatta da un biberon, usare i capezzoli morbidi con un foro adeguato agli sforzi di suzione del bambino.

- Con la gravità del riflesso della deglutizione e l'assenza di una suzione, il bambino può essere alimentato da un cucchiaio.

- In assenza di latte materno nella madre, nei primi 2-3 mesi possono essere utilizzate miscele adattate specializzate.

- I bambini con basso peso alla nascita e età gestazionale inferiore a 32 settimane vengono nutriti attraverso un sondino nasogastrico o orogastrico. Al fine di evitare lo sviluppo di infezioni e piaghe da decubito, non è consigliabile lasciare una sonda costante per un periodo superiore a 2 giorni. L'introduzione del latte deve essere fatta gocciolare con una siringa sterile, un contagocce o uno speciale profumatore per siringhe.

- La nutrizione parenterale è prescritta a bambini profondamente prematuri con disturbi respiratori, disturbi circolatori, depressione del sistema nervoso centrale. Il primo giorno di vita ricevono una soluzione di glucosio al 10%, dal secondo giorno vengono trasferiti in una soluzione di glucosio al 5% con l'aggiunta di aminoacidi, elettroliti, potassio, vitamine, oligoelementi, emulsioni di grasso.

Trattamento farmacologico:

Il trattamento dei neonati prematuri viene effettuato tenendo conto delle loro anomalie anatomiche e fisiologiche. Le deviazioni che non vanno oltre lo scopo di quelle "fisiologiche" non necessitano di correzione medica. Per la prevenzione e il trattamento di alcune condizioni patologiche (HDN, sindrome da distress, polmonite, ecc.), Viene utilizzata la terapia patogenetica..

Quando si trattano bambini prematuri, in particolare quelli con basso peso corporeo, è necessario seguire le tattiche del riposo motorio. L'eccessiva stimolazione di tali bambini nei primi giorni e settimane di vita, la terapia intensiva e di infusione (senza distributori automatici) possono portare a un deterioramento. Il numero di iniezioni intramuscolari dovrebbe essere appropriato per il bambino. Non è possibile entrare con l'iniezione intramuscolare più di 0,5 ml di una soluzione farmacologica. Il sito di iniezione preferito è il terzo medio della superficie laterale esterna della coscia.

Criteri per dimissione di un bambino prematuro dall'ospedale:

- Il peso corporeo dovrebbe essere di almeno 2500 g con dinamica positiva costante.

- La capacità di mantenere una temperatura corporea costante.

- La presenza di pronunciati riflessi fisiologici.

- Sostenibilità di tutti i sistemi funzionali vitali.

Fase III - monitoraggio dinamico in una clinica per bambini.

Dopo la dimissione dall'ospedale, il bambino passa sotto la supervisione di un pediatra e un'infermiera locali. Il giorno dopo la dimissione dall'ospedale, il pediatra e l'infermiera locali visitano il bambino a casa. Dato che la terza fase dell'allattamento ha luogo un bambino prematuro in famiglia, la parte principale dell'assistenza e della responsabilità spetta ai genitori del bambino.

Viene creato un programma di riabilitazione individuale e vengono pianificate le azioni infermieristiche dopo aver accertato il livello di preparazione della famiglia per prendersi cura di un bambino prematuro, la sua capacità di sostenere alti costi fisici, mentali e materiali, lo stato psico-emotivo della madre, il rapporto di ciascun membro della famiglia con il bambino, il livello di conoscenza dei problemi dei bambini prematuri previsione.

È necessario spiegare ai genitori che quando creano un bambino condizioni di vita ottimali in famiglia e forniscono una buona assistenza, entro la fine del primo anno di vita, il bambino sarà in grado di mettersi al passo con i propri coetanei fisicamente e mentalmente (l'eccezione sono i bambini profondamente prematuri).

Programma di riabilitazione individuale in una clinica per bambini.

Scopo: sviluppare un programma di riabilitazione individuale volto a garantire i bisogni vitali di un bambino prematuro, soggetto all'interazione di un medico - infermiere - genitori del bambino.

Compiti:

- Valutazione della salute fisica e mentale del bambino.

- Valutazione della salute somatica e mentale materna.

- Valutazione delle condizioni socioeconomiche della vita familiare.

- Insegnare ai familiari le regole di cura, organizzare un regime e una nutrizione razionali, metodi di indurimento e un'istruzione adeguata.

Il contenuto del programma di riabilitazione individuale:

1. Monitoraggio continuo degli indicatori di peso.

2. Valutazione mensile dello sviluppo fisico e psicomoro.

3. Valutazione regolare dello stato funzionale di organi e sistemi (pelle, mucose, sistema muscoloscheletrico, organi della vista e dell'udito, ecc.).

4. Monitoraggio e correzione dell'alimentazione del bambino in base alle capacità funzionali e all'età.

5. Prevenzione tempestiva di rachitismo, anemia.

6. Formazione e consulenza per i genitori su questioni di indurimento.

7. Formazione dei genitori per massaggi e complessi di ginnastica.

8. Vaccinazione secondo il calendario di vaccinazione individuale.

9. Esame del bambino da parte di un pediatra e specialisti (oculista, otorinolaringoiatra, neuropatologo, ortopedico, dentista) in congedo di maternità e secondo le indicazioni.

10. Esami di laboratorio per esami del sangue e delle urine nelle date di maternità e secondo necessità.

Allattamento di stadio 2 dei neonati

La postazione infermieristica si trova fuori dal reparto, ma in un luogo comodo per monitorare tutti i bambini. Un'infermiera si prende cura di 4-6 bambini prematuri. Le camere nell'unità di patologia neonatale sono inscatolate con la permanenza congiunta della madre e del bambino. In questo caso, la morbilità infettiva diminuisce, viene attivato lo sviluppo psicomotorio. I bambini prematuri con un peso corporeo inferiore o uguale a 1700 g vengono collocati nell'incubatrice nei primi giorni in cui viene fornito ossigeno.

Il bagno dei neonati prematuri sani inizia a 2 settimane di età a giorni alterni, se c'è un'eruzione da pannolino - ogni giorno, con un bambino di peso inferiore a 1000 g, iniziano a fare il bagno al 2 ° mese di vita.

I bambini vengono pesati quotidianamente e durante l'allattamento, prima e dopo l'alimentazione, al fine di correggere la quantità di cibo. La circonferenza della testa viene misurata 1 volta a settimana. Il prima possibile è necessario giacere prematuramente sullo stomaco. Il massaggio della parete addominale anteriore viene effettuato quotidianamente, a partire da un mese di età quando raggiunge un peso corporeo di 1700-1800 g. Nei neonati prematuri con flatulenza, viene mostrato accarezzare l'addome e con un peso corporeo di 1000 g o inferiore.

Indipendentemente dall'età, dal grado di prematurità o dalle condizioni del bambino, il giocattolo è sospeso a livello del torace ad un'altezza di 60-70 cm.Le passeggiate per i bambini prematuri sono organizzate per strada o sulle verande, a seconda del periodo dell'anno. La camminata inizia a 3-4 settimane quando raggiunge un peso corporeo di 1700-1800 g.

L'allattamento al seno di un bambino prematuro nella seconda fase è costruito individualmente ed è una logica prosecuzione delle attività iniziate nel dipartimento di patologia dei neonati dell'ospedale di maternità.

I bambini prematuri con peso corporeo al momento del ricevimento di 1700 go meno necessitano di solito di riscaldamento aggiuntivo e, quindi, vengono collocati in un letto a soffietto. La necessità di un ulteriore riscaldamento di tali bambini di solito scompare entro la fine di 2-3 settimane di vita. I neonati "estremamente" prematuri si trovano spesso in capannoni aperti fino a mezza montagna o due mesi.

Le nicchie di tipo chiuso nella seconda fase dell'allattamento sono spesso utilizzate per i bambini malati.

La temperatura dell'aria nel reparto della seconda fase dell'allattamento dei neonati prematuri corrisponde a quella del dipartimento di patologia dei neonati dell'ospedale di maternità, tuttavia, nel reparto in cui sono detenuti bambini di peso superiore a 2500 g, dovrebbe essere ridotta a 23-24 °.

L'antropometria viene eseguita il giorno dell'ammissione (misurare la circonferenza della testa, del torace, della spalla, della coscia, della gamba, altezza, peso), quindi ripetere questo studio ogni mese. Un'eccezione è la definizione di peso corporeo e circonferenza cranica. I bambini vengono pesati quotidianamente e, in caso di allattamento al seno, prima e dopo ogni poppata, apportando adeguati adeguamenti alla quantità di cibo, se necessario. La circonferenza della testa viene misurata almeno una volta alla settimana. Allo stesso tempo, i tassi di crescita della parte cerebrale del cranio (la distanza tra i punti superiori dei padiglioni auricolari) sono determinati quando si applica un nastro di centimetro attraverso la volta cranica.

Una volta alla settimana, la densità delle ossa del cranio è determinata dalla palpazione per una diagnosi tempestiva dei craniotabes. La diffusione prematura sullo stomaco inizia il più presto possibile. La manipolazione viene eseguita su una superficie dura (materasso) senza cuscino, poiché alcuni di essi, anche all'età di un mese, potrebbero non avere un riflesso protettivo. Negli ultimi anni è stata dimostrata la fattibilità di neonati prematuri che allattano in una posizione sull'addome, poiché questa posizione aiuta ad aumentare la tensione di ossigeno nel sangue e, inoltre, riduce la probabilità di sputare.

Criteri per dimissione di un bambino prematuro:

1. Il peso in scarico verso la campagna dovrebbe essere di almeno 2500 g, per la città - 2300 ge per la casa del bambino - 3000 g.

2. Non dovrebbero esserci malattie acute, in presenza di encefalopatia, dovrebbe essere in una fase di significativo miglioramento..

3. Il bambino deve essere attivo, succhiare bene, ingrassare, avere una temperatura normale.

4. I test clinici di base dovrebbero essere senza anomalie patologiche.

5. Condizioni sociali favorevoli (benvenuto bambino, buona famiglia, madre premurosa, nessuna cattiva abitudine, caldo a casa, nessun malato, ecc.).

6. Ambiente favorevole alla tubercolosi.

7. Congedo in campagna: un paramedico della FAP è invitato in ospedale. nell'ospedale di maternità, inizia la storia dello sviluppo di un bambino, modulo n. 112, e viene fatta la prima iscrizione.

Caratteristiche del monitoraggio dei neonati prematuri:

-- con uno studio oggettivo, prestare particolare attenzione ai segni della maturità morfo-neurologica, determinare la sua conformità con l'età gestazionale; rivelare segni clinici di immaturità di organi e sistemi, in particolare il decorso delle condizioni limite:

-- la riduzione massima del peso corporeo nei bambini con un peso di 1000-1500 g è fino al 10%; 1500-2000 g è fino all'8-9%; 2000-2500 g è fino al 6-8%. La massima perdita di peso si verifica nel 4-7 ° giorno di vita, assenza, dinamica del peso corporeo fino a 10-14 giorni, quindi un ripristino graduale degli indicatori iniziali entro 3 settimane di vita;

-- l'eritema fisiologico della pelle è luminoso, dura fino a 2 settimane, raramente viene sostituito dal peeling;

-- eritema tossico estremamente raro e crisi ormonale;

-- l'ittero raggiunge un massimo di 5-8 giorni, la sua scomparsa può essere ritardata fino a 3 settimane;

-- la dispepsia fisiologica non ha caratteristiche specifiche, tuttavia, è necessario ricordare la possibilità di una transizione molto rapida sotto l'influenza di fattori avversi in una condizione patologica;

-- la febbre transitoria non si trova quasi nei bambini prematuri e la violazione della termoregolazione nel periodo neonatale è diretta verso l'ipotermia.

Quando si valuta lo sviluppo fisico, i dati antropometrici del bambino vengono confrontati solo con gli indicatori standard nei neonati prematuri (peso corporeo, lunghezza, circonferenza della testa, circonferenza del torace). Nella dinamica dell'osservazione, lo sviluppo fisico è valutato in base alla massa del ritmo - incrementi di crescita a seconda dell'età gestazionale e del peso corporeo alla nascita. Dato che fino a 3-4 mesi. i bambini prematuri sono osservati a casa, è necessario fornire loro bilance mediche.

Quando si valuta lo sviluppo psicomotorio, va ricordato che i bambini con I grado di prematurità non sono in ritardo rispetto ai loro pari a lungo termine, i bambini con II grado possono rimanere indietro di 1 -: 1,5 mesi; e con III - IV grado di prematurità - per 2-3 mesi.

Presta attenzione alla tendenza dei bambini prematuri a sviluppare malattie di fondo (anemia, rachitismo, ipotrofia). Garantire la diagnosi precoce, la prevenzione attiva e il trattamento.

Pianificare i tempi delle cure di follow-up da parte di un pediatra e specialisti, prestando particolare attenzione ai periodi critici di sviluppo di un bambino prematuro.

Assegnare e interpretare un esame del sangue (1 volta al mese controllo di N in e il numero di globuli rossi). L'anemia del bambino è indicata da: nella prima settimana di vita - HB è inferiore a 180 g / l, globuli rossi - 4.5.10 12 / l, nella seconda settimana - HB inferiore a 150 g / l, i globuli rossi sono più bassi. 4.0. 10 12 / l, dopo 2 settimane - HB inferiore a 110 g / l, globuli rossi sotto 3,5-10 12 / l.

Pianificare un calendario di vaccinazione individuale. Per i bambini nati con un peso fino a 1500 g, le vaccinazioni preventive sono prescritte dopo 1 anno, tenendo conto dello stato di salute.

Educazione sanitaria con i genitori sulle caratteristiche dello sviluppo dei bambini prematuri, sulla loro suscettibilità alle loro malattie. Informare i genitori sulle possibili cause della prematurità e sulla loro eliminazione tempestiva durante la gravidanza ripetuta.

Bambino prematuro - allattamento di fase 2. Dove?

Per favore, dimmi quali ospedali di Mosca accettano bambini prematuri come parte dell'assicurazione medica obbligatoria per l'assistenza infermieristica di fase 2.

Un amico è ora in ospedale, l'altro giorno viene dimessa e il bambino verrà trasferito in ospedale. Il neonatologo del r / d consiglia attivamente di concludere un contratto con la SCCH (Lomonosov Ave) o l'Istituto di ricerca di pediatria e chirurgia pediatrica (Taldomskaya St.). Tuttavia, i benefici che il contratto prevede rispetto all'assicurazione medica obbligatoria non sono chiari..

Se hai avuto esperienza di lattanti prematuri negli ospedali di Mosca (assicurazione medica obbligatoria o contratto), condividi la tua esperienza.

Bambino prematuro: caratteristiche dello stato e fasi dell'allattamento

Soddisfare

Un neonato a tempo pieno nasce indifeso e richiede cure attente. Se stiamo parlando di un bambino che ha visto il mondo molto prima del tempo assegnato dalla natura, i rischi e i problemi aumentano molte volte. Secondo le statistiche, l'8-12% dei bambini nasce molto prima della data prevista. La cura di loro è un processo complesso che coinvolge numerosi specialisti. Di grande importanza sono l'atteggiamento positivo e le azioni corrette dei genitori. Considera le caratteristiche della condizione dei bambini prematuri e le principali raccomandazioni per la cura di loro.

Gradi, segni e cause della prematurità

Prematuramente considerato un neonato nato prima di 37 settimane di gravidanza, cioè prima di 260 giorni di sviluppo fetale (gestazione). Allo stesso tempo, il suo peso è compreso tra 0,5 e 2,5 kg e l'altezza è compresa tra 25 e 40 cm. A seconda della durata del lavoro e del peso corporeo, si distinguono 4 gradi di prematurità:

  • 1o periodo - 35-37 settimane, peso - 2.001-2,5 kg, il bambino è maturo e vitale, in alcuni casi è necessario un trattamento (con ittero, trauma alla nascita);
  • 2o periodo - 32-34 settimane, peso - 1.501-2,0 kg, durante l'assistenza, il bambino si adatta rapidamente alle condizioni esterne;
  • 3o periodo –29–31 settimane, peso –– 1,00–1,5 kg, la maggior parte dei bambini sopravvive, ma necessita di riabilitazione a lungo termine;
  • 4o termine - meno di 29 settimane, peso - fino a 1,0 kg, il bambino non è pronto per una vita indipendente, la prognosi è sfavorevole - il 60-70% dei bambini muore entro 30 giorni.

Secondo gli standard dell'OMS, i neonati con un peso corporeo di almeno 500 ge la presenza di un battito cardiaco sono soggetti all'allattamento. Prima è nato il bambino, peggiore è la sua condizione. La prematurità di primo e secondo grado è chiamata moderata, la terza e la quarta - profonda. Oltre ai parametri di cui sopra, quando sviluppano tattiche infermieristiche, i medici prestano attenzione alla gravità dei segni di immaturità del corpo, i principali:

  1. respirazione indebolita irregolare;
  2. pelle rugosa secca con una tinta rossastra a causa del sottosviluppo del grasso sottocutaneo;
  3. grido debole;
  4. lanugo (lanugine) sul corpo;
  5. le unghie non coprono completamente le falangi;
  6. il cordone ombelicale sotto il centro della parete addominale;
  7. tutte le fontanelle sono aperte;
  8. i genitali sono sottosviluppati;
  9. movimenti magri dovuti alla diminuzione del tono muscolare;
  10. dimensioni sproporzionate delle parti del corpo: testa larga, arti corti;
  11. i riflessi fisiologici non sono espressi.

In caso di prematurità moderata, alcuni di questi segni sono assenti. Succede anche che il peso corporeo del bambino sia superiore a 2,5 kg, ma si notano manifestazioni di immaturità del corpo.

Le principali cause della nascita pretermine:

  • carenze nutrizionali nella dieta della madre;
  • mancanza di cure mediche;
  • fattori di stress;
  • cattive abitudini e dipendenze delle donne;
  • esposizione a sostanze tossiche, anche sul luogo di lavoro;
  • l'età della madre ha meno di 18 anni e ha più di 35 anni, il padre ha meno di 18 anni e ha più di 50 anni;
  • più di tre storie di aborti;
  • gravidanza prima di un anno dopo la nascita;
  • malattia cronica della madre;
  • trauma fisico;
  • conflitto immunologico;
  • infezioni e patologie cromosomiche del feto e così via.

Funzionalità di stato

Un bambino nato prima del termine non è pronto per la vita indipendente. Il tasso di adattamento dipende dalla maturità del corpo e dalla gravità della nascita. Nella maggior parte dei casi, tali bambini, fino a una certa età, restano indietro rispetto ai loro coetanei nello sviluppo e mostrano una maggiore tendenza a determinate malattie.

Sistema nervoso

Entro la 28a settimana di gravidanza, il bambino sviluppa tutte le terminazioni nervose e i nodi, nonché il cervello. Ma la mielina - la sostanza responsabile della trasmissione degli impulsi, non li copre completamente. Nelle briciole a lungo termine, il processo di mielinizzazione delle fibre richiede 3-5 mesi.

In un bambino nato prematuro, la maturazione del sistema nervoso può essere ritardata. Di conseguenza, sorgono difficoltà con la suzione, la deglutizione, la respirazione, la reazione a stimoli esterni e così via..

Più forte è il grado di prematurità, più deboli sono i riflessi espressi.

La corteccia cerebrale nei bambini prematuri è scarsamente formata. Alcune strutture sono sottosviluppate, ad esempio il cervelletto, che è responsabile del coordinamento dei movimenti. Le pareti dei vasi sanguigni del cervello sono indebolite, quindi esiste il rischio di ischemia (mancanza di ossigeno) ed emorragie.

termoregolazione

Nei bambini nati prima della scadenza, i processi di conservazione e trasferimento di calore sono imperfetti. Si raffreddano facilmente (la temperatura corporea scende sotto i 36 °) e si surriscaldano sotto l'influenza di condizioni esterne. Le ragioni di ciò:

  • mancanza di grasso sottocutaneo;
  • immaturità del centro di termoregolazione nel cervello;
  • immaturità delle ghiandole sudoripare.

Un aumento del rischio di surriscaldamento / ipotermia dura fino a 6 mesi. Infine, il meccanismo di termoregolazione è formato da 8 anni.

Apparato digerente

Il sistema digestivo dei neonati prematuri è caratterizzato da alcune caratteristiche:

  1. la motilità gastrointestinale è ridotta, il cibo passa lentamente;
  2. Gli enzimi non sono prodotti abbastanza, i prodotti sono scarsamente digeriti e si verifica la fermentazione;
  3. a causa della bassa acidità dei succhi digestivi, la microflora intestinale è disturbata;
  4. lo stomaco è piccolo;
  5. lo sfintere al confine con l'esofago è debole.

Di conseguenza, i bambini soffrono di gonfiore, colica intestinale, alterazioni dei movimenti intestinali, rigurgito frequente e abbondante, mancanza di vitamine e minerali.

Udito e vista

Con profonda prematurità, il bambino reagisce ai suoni stimoli solo con il battito delle palpebre e il movimento degli arti. Comincia a girare la testa al suono dopo circa 1-1,5 mesi.

La visione in questi bambini è poco sviluppata. Il più delle volte giacciono con gli occhi chiusi. I bambini nati a 30-32 settimane di gestazione possono tenere gli occhi su oggetti luminosi e rivolgersi alla fonte di luce.

La vascolarizzazione della retina si forma nell'ultimo mese di gravidanza. I bambini prematuri sono ad alto rischio di retinopatia, una lesione retinica che può portare a disturbi della vista e cecità. Con un trattamento tempestivo, la condizione viene corretta..

Sistema respiratorio

Vie aeree strette, immaturità del centro respiratorio del cervello, alto diaframma: questi e altri fattori rendono impossibile la respirazione indipendente a tutti gli effetti di un bambino prematuro. Nello stato di veglia, respira molto spesso (60-80 volte al minuto), ma non in profondità. In un sogno, la frequenza diminuisce, a volte ci sono episodi di apnea - arresto respiratorio, mentre il triangolo nasolabiale e le dita diventano blu.

Con prematurità profonda, si possono osservare atelettasia (subsidenza) di singole sezioni dei polmoni. Ciò è dovuto a una quantità insufficiente di tensioattivo - una sostanza che si forma dalle 23 alle 36 settimane di gestazione e ha lo scopo di aprire le vescicole polmonari durante il primo respiro. Di conseguenza, si verifica un disturbo respiratorio, a cui l'infezione si unisce spesso (polmonite).

In alcuni bambini, dopo essersi collegati a un ventilatore, si osserva displasia broncopolmonare. In futuro, questo è irto di frequenti infezioni respiratorie acute..

Il sistema cardiovascolare

Normalmente, dopo la prima inalazione indipendente, il bambino chiude gli shunt tra le camere cardiache e i grandi vasi, grazie ai quali è stata assicurata la circolazione sanguigna durante il periodo di sviluppo intrauterino. Nei bambini nati prematuramente, il processo di ristrutturazione del sistema circolatorio si verifica nei primi mesi di vita. Inoltre, il cuore e i vasi sanguigni subiscono un aumento dello stress a causa delle misure di riabilitazione in corso. Si riscontrano spesso malformazioni congenite..

I suoni del cuore del bambino sono smorzati, la frequenza cardiaca media è di 120-140 battiti al minuto. Il corpo reagisce a qualsiasi impatto esterno da un picco di pressione e un aumento della frequenza delle contrazioni - fino a 200.

Sistema endocrino

Alla nascita prematura, tutti gli elementi del sistema endocrino non funzionano completamente:

  1. Ghiandole surrenali. La carenza di cortisolo porta a una diminuzione della capacità adattativa del corpo e una risposta inadeguata ai fattori di stress. Con grave insufficienza surrenalica, la temperatura corporea del bambino diminuisce e la pressione sanguigna scende.
  2. Tiroide. Si osserva ipotiroidismo transitorio (una diminuzione dell'attività degli organi). Di conseguenza, il metabolismo rallenta, si verifica gonfiore, l'ittero è prolungato e così via..
  3. Ovaie e testicoli. A causa della mancanza di ormoni, la crisi sessuale è lieve.
  4. Pancreas. L'eccessiva sintesi di insulina e le scorte di glicogeno magro riducono i livelli di zucchero nel sangue. L'ipoglicemia è una pericolosa violazione della maturazione del tessuto nervoso.

Sistema osseo

Nei neonati prematuri, le ossa sono completamente formate, ma il processo di mineralizzazione è incompleto. Per questo motivo, il rischio di displasia dell'anca è elevato..

A causa di una carenza di calcio e fosforo, è consigliabile la prevenzione precoce del rachitismo. Consiste nella prescrizione della vitamina D dall'età di 2 settimane..

sistema urinario

L'immaturità del tessuto renale e l'instabilità del metabolismo del sale d'acqua determinano la predisposizione dei bambini alla formazione di edema. Di solito compaiono nei primi giorni di vita e scompaiono in 1-2 settimane. L'edema solido successivo nella parte inferiore del corpo può indicare un problema o una malattia nutrizionale. Inoltre, vale la pena considerare che un bambino può sviluppare rapidamente disidratazione.

Sistema ematopoietico

La tendenza all'anemia nei bambini prematuri è associata alla rapida distruzione dell'emoglobina fetale e all'immaturità del midollo osseo. Inoltre, vi è un aumentato rischio di sanguinamento a causa della mancanza di vitamina K e di una diminuzione della capacità delle piastrine di aderire..

Il sistema immunitario

La maggior parte degli anticorpi e delle immunoglobuline che il bambino riceve dalla madre a 32-35 settimane. Nei bambini prematuri c'è una marcata mancanza di fattori protettivi. Il loro sistema immunitario funziona male: non si producono quasi immunoglobuline e linfociti.

Nelle prime settimane di vita, il bambino è indifeso contro i microrganismi patogeni, mentre c'è una tendenza alla generalizzazione dei processi infettivi. La vaccinazione dei bambini viene eseguita secondo un programma speciale a partire da 6 o 12 mesi.

Nei bambini nati prematuramente, si osservano spesso un decorso prolungato di ittero, aumento della pressione intracranica e disturbi motori. Inoltre, esiste un alto rischio di paralisi cerebrale, epilessia e ritardi nello sviluppo..

Dinamica del peso corporeo

La perdita di peso si verifica in tutti i bambini dopo la nascita, ma nei bambini a termine è il 5-8% della massa iniziale e in quelli che appaiono in precedenza, il 5-15%. Le dinamiche successive dipendono dalle condizioni generali del corpo e dalle condizioni di vita. Tariffe approssimative:

  • la massa iniziale viene ripristinata per 2-4 settimane di vita, aumento di peso nel primo mese - 100-300 g;
  • di 2-3 mesi, la massa raddoppia e di 12 aumenta di 4-8 volte;
  • la crescita durante il primo anno di vita diventa maggiore di 27-38 cm, quindi vengono aggiunti 2-3 cm ogni mese.

Specifiche comportamentali

Il grado di attività del bambino dipende dalla maturità del suo corpo. Se il bambino è nato per un massimo di 28 settimane, allora la maggior parte del giorno dorme. Quando viene toccato, può svegliarsi e iniziare a muoversi, fare una smorfia, ma dopo qualche minuto si addormenta di nuovo. Al primo grado di prematurità, il bambino è in grado di svegliarsi e rimanere sveglio più a lungo, oltre a urlare chiaramente e ad alta voce.

Nei primi mesi di vita, i bambini piangono molto e si eccitano facilmente sotto l'influenza degli stimoli, è difficile per loro calmarsi. Si osserva spesso ipo o ipertonicità dei muscoli..

Il ritmo dello sviluppo neuropsichico dei bambini prematuri viene rallentato: in seguito iniziano a sedersi, gattonare, camminare, parlare. In assenza di gravi patologie, "raggiungono" i loro coetanei entro 18-24 mesi. Ma la fatica e l'instabilità emotiva possono persistere..

Assistenza infermieristica

Il processo di allattamento di un bambino prematuro può essere suddiviso in due fasi: rimanere in ospedale ea casa.

Ospedale

I neonatologi sono responsabili dell'assistenza ai bambini. Immediatamente dopo la nascita, il bambino entra nel reparto di terapia intensiva o terapia intensiva. Se non riesce a respirare da solo, viene collegato a un ventilatore e viene somministrato un tensioattivo per aprire i polmoni. L'ossigenazione può essere effettuata, così come l'introduzione di fluidi e farmaci attraverso cateteri. I segni vitali sono costantemente monitorati.

Il bambino viene posto in un couvez (incubatore), dove si osserva una temperatura dell'aria di 33-35 ° e un'umidità del 70-95%. Gli indicatori sono selezionati individualmente in base al grado di prematurità. Man mano che la condizione migliora, diminuiscono. Parametri dell'aria nella camera: temperatura - 25 °, umidità - 55-60%. Il bambino perde facilmente calore. Quando si cambiano i vestiti, si cambiano i tavoli con il riscaldamento, vengono utilizzati i pannolini caldi. In un'incubatrice, un bambino può trascorrere da 3-4 giorni a 7-8 settimane.

Nel processo di allattamento, è molto importante creare l'ambiente più favorevole, riducendo al minimo i fattori stressanti e traumatici, poiché i bambini prematuri sono molto sensibili. Reagiscono violentemente a qualsiasi stimolo immediatamente con diversi sistemi del corpo, il che influisce negativamente sulla loro condizione. Direzioni principali:

  1. riduzione del rumore;
  2. protezione da intense fonti di luce;
  3. condotta attenta di tutte le manipolazioni mediche;
  4. contatto tattile con la madre, se possibile - sdraiarsi sul petto, toccare, accarezzare;
  5. morbido fagotto, imitando un soggiorno nell'utero;
  6. cambiamento periodico della posizione del corpo per la prevenzione delle deformità ossee e del tono muscolare anormale.

Il periodo di permanenza in ospedale, di regola, è uguale al periodo in cui il bambino non ha dovuto completare completamente lo sviluppo intrauterino.

Condizioni di base per dimissione del bambino:

  • la possibilità di auto-succhiare;
  • capacità di mantenere la temperatura corporea;
  • peso superiore a 2 kg e un costante aumento di peso;
  • guarigione della ferita ombelicale;
  • conformità con gli standard del sangue.

Un bambino prematuro deve essere maneggiato con cura, ma non essere troppo zelante: fai attenzione a non toccarlo e avvolgilo con cura. È meglio praticare fasce leggere in modo che il bambino possa muovere braccia e gambe. Non sono necessarie coperte calde e pesanti, è meglio usare tessuti leggeri.

La temperatura ottimale nella stanza in cui si trova il bambino è di 25 °. Non lasciarlo nudo per più di 3-4 minuti. A poco a poco, la durata dei bagni d'aria può essere aumentata a 10-12 minuti, trascorrendoli 3-4 volte al giorno.

L'ambiente acquatico è ideale per il bambino. Deve essere lavato ogni giorno, soprattutto se c'è un'eruzione da pannolino. Nelle prime settimane, la temperatura dell'acqua desiderata è di 36-37 °. Quindi può essere gradualmente ridotto a 32 °. Questo promuoverà l'indurimento..

Massaggio molto utile per i bambini. Nelle prime settimane può essere un leggero accarezzare l'addome. Quando il peso del bambino raggiunge i 3 kg, puoi procedere al massaggio generale, aggiungendo elementi di ginnastica. Le sessioni devono essere condotte da un professionista con esperienza..

È consentito camminare a condizione che il peso delle briciole sia superiore a 2,1 kg. La durata del primo lungomare è di 5-10 minuti. Quindi la durata può essere aumentata a 30-40 minuti 2-3 volte al giorno. In caso di maltempo vale la pena "camminare" sul balcone, aprendo la finestra. È importante indossare correttamente il bambino in modo che non si surriscaldi e non si congeli.

Ogni mese con il bambino devi andare dal pediatra. Durante il primo anno, 2-3 volte è necessario visitare un ortopedico, un chirurgo, un ENT, un oculista. Un neurologo dovrebbe essere mostrato ogni 3 mesi. È molto importante visitare i medici in tempo per rilevare le minime deviazioni nella fase iniziale..

Nutrizione

Una corretta alimentazione è la chiave per allattare i bambini prematuri. Se il bambino non ha i riflessi della deglutizione e della suzione, viene alimentato attraverso un tubo. In alcuni casi, questi automatismi lo sono, ma ci sono problemi con il coordinamento dei movimenti. La via d'uscita si sta alimentando da una siringa senza ago, bottiglia o cucchiaio. I bambini di peso compreso tra 1,8 e 2 kg, in grado di succhiare attivamente, vengono applicati al seno della madre. In ogni caso, nei primi giorni, ai bambini vengono somministrati soluzione salina endovenosa, glucosio e vitamine (K, C, E, gruppo B). Possono anche essere prescritte soluzioni nutritive..

L'alimentazione ideale per i bambini prematuri è il latte materno. Se l'attaccamento diretto al seno non è possibile, la donna dovrebbe esprimersi. In caso di carenza o assenza di latte, vengono utilizzate miscele speciali con un livello elevato di proteine ​​e un maggiore valore energetico. Quasi tutti i produttori di alimenti per bambini hanno prodotti per neonati prematuri. È necessario acquistare la miscela su raccomandazione di un medico.

Dopo la dimissione dall'ospedale, è consigliabile acquistare una bilancia elettronica e monitorare chiaramente la quantità di latte / miscela consumata ad ogni poppata, nonché la dinamica del peso del bambino. I bambini si stancano rapidamente di succhiare, vale la pena dare loro l'opportunità di rilassarsi. Dovrebbero essere applicati sul petto su richiesta. Con l'alimentazione artificiale, è necessario resistere a intervalli di 3 ore. L'alimentazione viene effettuata secondo uno schema individuale.

I primi mesi di un bambino nato prematuramente sono un periodo difficile per i suoi genitori. In questo momento, è estremamente importante fidarsi della professionalità dei medici, oltre a dare amore al tuo bambino, parlare con lui e toccarlo. Le moderne tecnologie consentono l'allattamento ai bambini profondamente prematuri. Fino a 2-3 anni, possono rimanere indietro rispetto ai coetanei nello sviluppo, ma nel tempo tutti i problemi si risolvono. La cosa principale è prendersi cura del bambino e prestare la massima attenzione ai suoi bisogni.

Come funziona. Bambini prematuri che allattano in Voronezh

Ogni anno, 400 bambini nascono all'inizio del centro perinatale.

Il Voronezh Perinatal Center ha celebrato la settima volta del White Petal Day, dedicata alla Giornata internazionale dei neonati prematuri - 17 novembre. Nel centro perinatale, circa 400 bambini all'anno nascono prematuramente - oltre il 62% di tutti i bambini prematuri nella regione. Gli specialisti del centro perinatale hanno parlato di come siano i "rushjack" infermieristici.

Quali neonati sono considerati prematuri?

Normalmente, la gravidanza dura 38-40 settimane. I bambini prematuri sono quelli nati tra la 22a settimana e la fine della 37a. Nel 2012, la Russia è passata a vivere i criteri di nascita approvati dall'Organizzazione mondiale della sanità. Secondo questi parametri, un neonato prematuro pesa almeno 500 g. Se il suo peso è ancora più basso, viene considerato un feto.

- I bambini nati prematuramente sono divisi in diversi gruppi: con peso alla nascita inferiore a un chilogrammo (peso corporeo estremamente basso), da 1 a 1,5 kg (peso corporeo molto basso) e superiore a 1,5 kg (peso corporeo basso). La potente rianimazione ci consente di prenderci cura dei bambini a partire da 500 g ", ha dichiarato Sergey Khots, Vice Capo Medico per Ostetricia e Ginecologia, Centro perinatale di Voronezh.

Ogni anno, un centinaio di bambini di peso inferiore a un chilogrammo vengono curati nel centro perinatale e in soli otto anni di lavoro del centro ne nascono circa 600.

Qual è la causa della nascita prematura??

Ci sono molte ragioni: può essere stress, disturbi ormonali e problemi di placenta e infezione intrauterina.

- Sfortunatamente, non solo nella regione di Voronezh, ma anche in Russia in generale, il numero di nascite pretermine non sta diminuendo. Questo è un problema di livello mondiale: nel mondo il parto è prematuramente del 5-10%. Durante la gravidanza, il carico sul corpo della madre aumenta, tutte le malattie croniche del sistema cardiovascolare, dei reni e del sistema endocrino peggiorano. Pertanto, vorrei augurare ai futuri genitori durante la gravidanza in programma di sottoporsi a un esame approfondito per le cosiddette infezioni dormienti e patologie somatiche, - ha affermato Sergey Khots.

Gli esperti hanno notato: la tesi secondo cui i bambini prematuri nascono più spesso in famiglie disfunzionali non è corretta. Al contrario, ciò può accadere in una famiglia prospera in cui i genitori aspettano molto un bambino e durante la gravidanza la futura mamma è molto ansiosa.

In che modo i bambini nati prematuramente sono diversi dai bambini normali?

Ci sono segni esterni: altezza e peso sono al di sotto del normale, la testa sembra più grande rispetto al corpo, l'ombelico è basso, la fontanella è aperta sul retro della testa, le unghie non sono sviluppate, la pelle sottile è sviluppata. Ma il problema principale è l'immaturità di tutti gli organi e sistemi. I neonati prematuri trattengono il calore peggio, hanno un tono muscolare ridotto, possono esserci problemi respiratori, un riflesso di suzione assente o debole.

Come prendersi cura dei bambini prematuri?

Se il neonato ha problemi respiratori, viene inviato all'unità di terapia intensiva e all'unità di terapia intensiva. Il bambino viene posto in un incubatore ad alta tecnologia, dove l'ambiente intrauterino viene ricreato con la massima precisione: vengono mantenute una certa temperatura e umidità, c'è la possibilità di donare ossigeno aggiuntivo. Gli incubatori sono dotati di apparato di respirazione artificiale e persino bilance per pesare il bambino senza doverlo estrarre di nuovo e senza disturbare.

I neonati sono protetti dallo stress, quindi, nell'unità di terapia intensiva, il silenzio è rispettato, non è possibile camminare con i tacchi qui, la luce intensa è vietata.

- Abbiamo messo due gemelli, un fratello e una sorella del peso di 800 g in una cuvez: sentono la presenza l'uno dell'altro e questo li aiuta a sopravvivere. Sono nati in un periodo di 24 settimane con un peso di 700 grammi Il ragazzo respira in modo indipendente, la ragazza finora con l'aiuto di una ventilazione polmonare artificiale (IVL). I bambini sono consapevoli, al momento non ci sono anomalie neurologiche. Hanno tutte le possibilità di una vita piena, ma devono attraversare tutte le fasi dello sviluppo. È solo che in questo caso non è in utero ", ha dichiarato Konstantin Panichev, capo dell'unità di terapia intensiva neonatale del centro perinatale.

Una parte importante dei neonati prematuri in allattamento è l'assistenza allo sviluppo. I bambini giacciono nei cosiddetti nidi, sui bambini: caldi cappelli e calze fatti di pura lana, lavorati a maglia sia da madri che da volontari. Oltre ai minuscoli vestiti, per i bambini lavorano a maglia giocattoli: polpi con lunghi tentacoli, carote con cime. A quanto pare, tali oggetti aiutano anche a ricreare l'ambiente intrauterino: stringendo tutte le corde nelle penne, i bambini sembrano sistemare il cordone ombelicale e si sentono più calmi, la lana naturale attiva i recettori e migliora la circolazione sanguigna.

Se non ci sono segni del decorso del processo infettivo e il bambino cessa di aver bisogno della donazione di ossigeno, viene trasferito dalla terapia intensiva alla seconda fase dell'allattamento. Lì, anche i bambini si trovano nelle incubatrici, ma non sono più dotati di ventilatori. Tuttavia, la temperatura e l'umidità richieste vengono mantenute lì. Quindi il bambino viene mandato nel reparto con la mamma.

Come nutrire i bambini prematuri?

La migliore alimentazione per tutti i bambini è il latte materno. Contiene tutti i nutrienti necessari per il neonato in una forma facilmente digeribile e anticorpi che proteggono dalle infezioni. Le mamme esprimono latte e i bambini in terapia intensiva li nutrono attraverso piccoli capezzoli speciali. Se necessario, il latte è arricchito con oligoelementi. I bambini possono anche ricevere ulteriore nutrizione attraverso un tubo o per via endovenosa..

Le madri sono autorizzate in terapia intensiva?

I genitori possono visitare i propri figli in terapia intensiva in qualsiasi momento, ma di solito viene loro richiesto di coordinare il tempo delle visite in modo che non coincida con le procedure.

In ogni stanza c'è una sedia su cui la mamma può sedersi e appoggiare il bambino sul suo petto, pelle a pelle. Questo metodo chiamato "canguro" rafforza il legame tra madre e figlio, calma il bambino e lo aiuta a svilupparsi meglio..

Ogni mattina Olga saluta il bambino più grande a scuola e si affretta da sua figlia Stephanie in un centro perinatale. Il bambino è nato con un peso di 875 g, ma dal giorno della nascita - 3 ottobre - ha effettivamente raddoppiato il peso. È già stata trasferita alla seconda fase dell'assistenza infermieristica..

- Il contatto tattile è molto importante. I dottori lo dicono, ma io stesso vedo che un bambino si comporta in modo completamente diverso quando la tocchi. La figlia mi prende la mano, sorride. Sente persino uno stato emotivo, quindi, di cattivo umore, non puoi venire da lei ", ha detto Olga..

Quali complicazioni di salute minacciano i bambini prematuri?

C'è un intero gruppo di malattie speciali dei bambini prematuri. Può essere anemia, rachitismo, osteopenia - malattie che non sono caratteristiche dei neonati normali.

"Ad esempio, da dove viene l'anemia?" La deposizione di ferro nel fegato del bambino avviene nel terzo trimestre della madre, e se è nato prima, non ha questo deposito. L'osteopenia è una malattia metabolica delle ossa perché i bambini prematuri hanno poco calcio e fosforo. La prematurità è anche un fattore di rischio per lo sviluppo di disturbi neurologici. Sono possibili malattie polmonari croniche, gravi problemi di vista. Ma la creazione di condizioni per l'ambiente intrauterino per "correre" e la terapia speciale consentono la prevenzione e la prevenzione dello sviluppo di malattie. Fortunatamente, la tecnologia infermieristica e, di conseguenza, le previsioni dei bambini prematuri stanno migliorando ogni anno e la maggior parte dei bambini nati prematuramente vanno a scuola con i loro coetanei ", ha detto il principale neonatologo della regione di Voronez Lyudmila Ippolitova.

Ciò che i genitori insegnano "corsa"?

Una scuola per tali genitori è stata aperta nel 2018. Medici e infermieri raccontano in dettaglio a madri e padri le condizioni dei loro figli, le terapie che ricevono, le complessità dell'allattamento e della riabilitazione e l'allattamento. Le mamme condividono le loro storie felici sul sito Web della fretta 36 e supportano i genitori che sono all'inizio di questo viaggio.

- I genitori che hanno frequentato questa scuola sono più tranquilli, diventano una squadra con il personale medico e aiutano gli specialisti a prendersi cura dei propri figli in tutte le fasi. Innanzitutto, viene decisa la questione della vita e della morte: la qualità della vita. Sebbene abbiamo istituito ufficialmente la scuola l'anno scorso, abbiamo tenuto lezioni per circa tre anni e abbiamo notato che durante questo periodo il numero di divorzi nelle famiglie di bambini prematuri è diminuito di tre volte. Dopotutto, la nascita di un bambino del genere è un grande fardello fisico e morale, e spesso papà lascia la famiglia, incapace di sopportare questo carico. E qui molti papà vengono a lezione anche senza le madri, dando loro un periodo di riposo e chiedono come possono aiutare. Quando abbiamo iniziato a tenere tali classi nel reparto di patologia, dove le donne entrano con la minaccia dell'aborto, abbiamo notato che ci sono state meno nascite premature: la futura mamma ha ricevuto informazioni, si è calmata e la gravidanza è continuata ", ha detto Lyudmila Ippolitova.

Storie di bambini che sono andati al centro perinatale

Tre anni fa, Natalia ha dato alla luce tre gemelli. Stephanie, Veronica e Arina. Una ragazza pesava 1,8 kg, due - 1,4 kg ciascuno.

- Sono stati allattati per un mese, hanno ingrassato bene. Particolare attenzione è stata prestata anche perché si tratta di terzine. Ora le ragazze hanno tre anni, non hanno problemi di salute - ha condiviso Natalya.

La figlia di Marina e Sergey nacque la 25a settimana e all'epoca era il neonato più piccolo del centro perinatale: pesava solo 550 g.

- Ha avuto un'emorragia cerebrale, problemi neurologici. Con tali diagnosi, sopravvive solo il 25% dei bambini. Ma dopo un mese trascorso in terapia intensiva, le condizioni della figlia si sono stabilizzate e dopo due anni ha iniziato a respirare da sola. A due anni fu cancellata da un neurologo, disse la madre.

Sergey fu il primo a vedere sua figlia 20 minuti dopo il parto, a quel tempo Marina era ancora in anestesia dopo l'intervento chirurgico.

- Faceva paura! Ha ammesso. - Ma i dottori erano fantastici, per tutto il tempo eravamo moralmente supportati. Due mesi dopo, ho preso per la prima volta mia figlia tra le braccia.

Nell'anno, la "ragazza più piccola" pesava solo 7 kg. Ora ha cinque anni, va all'asilo e, come dice sua madre, non è nemmeno la più piccola del gruppo.

- Mia figlia visita una scuola materna per logopedista. Lei è brava in inglese. Ma ora si stanno preparando per la scuola, i medici hanno consigliato di non sovraccaricare le lezioni aggiuntive. E in futuro abbiamo in programma di iscriverci per un combattimento: la ragazza deve essere in grado di badare a se stessa! - disse Marina.

Anastasia vide suo figlio solo il terzo giorno dopo la nascita, quando le sue condizioni migliorarono leggermente. Il bambino è nato con un peso di 1650 g, altezza 48 cm, non respirava.

- I medici non hanno dato previsioni, dovevi solo aspettare. Ho espresso latte, alimentato da 2 ml - prima attraverso una sonda, poi l'ho imparato da solo. Per un mese abbiamo vissuto in uno stato di suspense. Fedor è stato dimesso all'età di un mese e mezzo con un peso di 3 kg. Ora ha cinque anni. È impegnato nella danza. Non tutto funziona ancora, ma ci sta provando molto. Gli piace la musica e parlare con i bambini. Veniamo alla festa dei petali bianchi ogni anno, corrispondiamo, con i quali ci sdraiamo, comunichiamo con i medici.

Lily ebbe una gravidanza difficile, e poi parto prematuro.

- Io stesso lavoro nel centro perinatale e so che ci si può fidare dei nostri specialisti. Ma ancora molto preoccupato. Mia figlia è nata all'inizio della 32a settimana, peso 1660. Ho trascorso cinque giorni in terapia intensiva, respirando con l'aiuto di un ventilatore, ma grazie ai nostri specialisti, tutto ha funzionato. Siamo stati trasferiti alla seconda fase dell'allattamento, abbiamo iniziato ad aumentare di peso allattando al seno e siamo stati dimessi dal 2200. Ora Latika ha un anno, è molto curiosa, è interessata a tutto, specialmente alla tecnica. Era impossibile strapparla dall'ecografo, cercava ancora di estrarre i sensori. Probabilmente diventerà un dottore!

- Il peso di Alice era 1270. Trascorse cinque giorni in terapia intensiva. Dopo un mese fummo dimessi con un peso di 2050. Mille grazie a tutti i dottori che sostengono questi bambini! Alice ha ormai un anno e mezzo, è una ragazza allegra e mobile, si sviluppa come una bambina normale.

- Sergey è nato l'8 marzo, un bambino di sei mesi, con un peso di 1120 grammi. Il giorno prima, aveva smesso di muoversi, sono andato a un'ecografia - mi hanno detto di andare a letto per la conservazione. E nel centro perinatale immediatamente inviato al tavolo operatorio. Il bambino aveva un'unità su scala Apgar (un sistema per valutare rapidamente le condizioni di un neonato, un risultato da sette a dieci è considerato buono. - Nota RIA "Voronezh"), non respirava, viveva su un ventilatore per 49 giorni, trascorreva due mesi e mezzo in terapia intensiva. È difficile spiegare ciò che abbiamo vissuto, a volte pensavamo che non ci fosse speranza. Più volte ci ha lasciato preoccupare noi e i medici. Ora Seryozha ha due anni e mezzo, questo è un nervosismo molto attivo. Probabilmente, se non fosse stato per un personaggio così energico, non sarebbe uscito.

Aiuta RIA "Voronezh"

Il peso soglia per i neonati prematuri che allattavano dagli anni '30 all'inizio degli anni '50 era di circa 2 kg, quindi l'indicatore iniziò a diminuire: negli anni '60 - già 1,5 - 1,8 kg, alla fine degli anni '70 - all'inizio degli anni '80, imparò relativamente bene a prendersi cura dei neonati che pesavano 1 kg, ma i bambini che pesavano 500 g iniziarono a risparmiare relativamente di recente.

Prenditi cura di un bambino prematuro

Milioni di bambini in tutto il mondo nascono prematuramente. Prematuramente considerato un bambino nato prima della trentaseiesima settimana di gravidanza. Ci sono molte ragioni per la nascita prematura, ma vale la pena affrontarle in seguito. Nei primi giorni, settimane e mesi della vita di un bambino, la cosa principale di cui i neonati dovrebbero preoccuparsi è prendersi cura e salvare la vita di un bambino prematuro (neonatologi, rianimatori e altro personale medico assumono questa funzione) e, naturalmente, adattamento e idoneità dei genitori.

Quando un bambino nasce prematuramente (non importa se si tratti di 22 settimane o 34), la maggior parte delle madri si dispera e inizia a scavare. Sfortunatamente, questo non solo non aiuta il neonato, ma peggiora solo la situazione. Quello che è successo - è già successo, questo non può essere cambiato. Non c'è colpa di nessuno. Proprio così l'universo ha ordinato.

Cari madri, non è necessario singhiozzare al couvez del bambino. Sente tutto a livello emotivo. Ora ha bisogno di amore, cure e una madre fisicamente e mentalmente sana. Mettiti insieme e superalo.

Il grado di prematurità dei bambini

In tutto il mondo, quattro gradi uniformi di prematurità sono universalmente accettati e stabiliti. Più lungo è il periodo di gestazione, più basso è:

Laurea: bambini nati tra le 35 e le 37 settimane. Il più facile e veloce riabilitato.

II grado: bambini nati durante la gravidanza 32-34 settimane. Di solito, i bambini nati in questo momento hanno piccoli problemi di salute e ritardi nello sviluppo per il periodo di parto prematuro.

III grado: 29-31 settimane. È considerato uno dei più comuni al mondo. Se conduci una piccola analisi, si scopre che in quasi tutte le famiglie ci sono bambini che sono apparsi in questo momento. Le malattie più comuni tra questi bambini sono le malattie cardiache e oculari, ma sono facilmente curabili e scompaiono completamente a scuola..

IV grado: 22-28 settimane. Il grado più grave. Spesso i medici non garantiscono nemmeno che il bambino sopravviva. Il fatto che sarà completamente in salute non è nemmeno una domanda. Tuttavia, anche qui non dovresti disperare. Migliaia di bambini compaiono ogni anno per un periodo di 25-28 settimane. Sì, è difficile per i medici dare garanzie, pesano molto poco, non hanno sopracciglia e ciglia, sono su macchine a ventilazione meccanica... ma ora sono qui e stanno lottando per la vita.

Ritardo nello sviluppo

Anche i bambini completamente sani si sviluppano in modi completamente diversi: alcuni tengono la testa al mese e strisciano a sei, e altri iniziano a strisciare bene solo in un anno. Naturalmente, il ritardo nello sviluppo fisico, neurologico e psicologico di tali bambini è e sarà. Pediatri e neonatologi esperti e competenti avvertono in anticipo i genitori che devono giudicare lo sviluppo del bambino e le sue "abilità" nei primi tre anni di vita secondo la seguente formula: L'età del bambino al momento meno il periodo di prematurità (in mesi). Ad esempio, ora il bambino ha 7 mesi, è nato alla 32a settimana di gravidanza (cioè due mesi prima). 7-2 = 5. Al momento, il bambino deve essere sviluppato per cinque mesi.

Peso neonato

Oltre al termine del parto, i neonatologi competenti osservano il peso del bambino alla nascita. Ci sono bambini che nascono per un periodo di 32-34 settimane con un peso fino a 1000 grammi. Succede il contrario, quando ad un periodo di 22-24 settimane il bambino pesa già 1000-1500 grammi. Perché il peso è così importante e come influenza il grado di prematurità?

Come affermato in precedenza, ci sono 4 gradi di prematurità. Anche i bambini sono diversi. Alcuni nelle loro 26 settimane hanno un peso di circa due chilogrammi e per qualche miracolo possono respirare loro stessi. Altri in un periodo di 32 settimane sono nati con un peso di 1100 grammi e per qualche tempo sono in ventilazione meccanica (apparato di ventilazione meccanica). Influisce sul grado di prematurità? Decisamente sì.

Il fatto è che meno il bambino pesa alla nascita, più peso dovrà guadagnare durante l'allattamento e la riabilitazione. In termini semplici, maggiore è il peso, più facile sarà recuperare.

In base al peso, il grado di prematurità è distribuito come segue:

IV grado: ufficialmente considerato da 600 a 1000 grammi, cioè dal peso minimo stabilito dalla legge, in cui i medici sono obbligati a cercare di salvare il bambino. Come dimostra la pratica, al momento questi confini sono in costante calo e oggi neonatologi e rianimatori allattano i bambini con un peso corporeo significativamente inferiore. Il record mondiale è considerato una ragazza sopravvissuta con un peso alla nascita di 378 grammi.

III grado: assegnato a un bambino con un peso alla nascita di 1 a uno e mezzo chilogrammi.

II grado: il peso alla nascita di un bambino dovrebbe essere compreso tra uno e mezzo e due chilogrammi.

Laurea: bambini nati con un peso corporeo sufficiente per dimissione dall'ospedale.

Sulla base di quali indicatori è assegnato il grado di prematurità.

Naturalmente, un medico rianimatore esperto e competente non assegna a un bambino un grado o un altro su un solo punto: solo sul peso o solo sul tempo. Cos'altro tiene in considerazione il medico:

• Il peso del bambino al momento della nascita;

• Età gestazionale materna;

• punteggio Apgar;

• Patologie esplicite del neonato;

• Vitalità infantile: respirazione indipendente, attività.

• Benessere del bambino al momento.

Dopo una serie di studi durante il periodo di allattamento, è possibile regolare il grado di prematurità del bambino. Ciò accade spesso dopo un esame completo, e in particolare dopo gli esami degli organi interni (per identificare malattie del cuore, dei reni, del sottosviluppo o del sottosviluppo degli organi interni).

Come viene valutato il bambino sulla scala Apgar

Uno dei modi più famosi, comuni e accurati per determinare la vitalità di un bambino è la cosiddetta scala Apgar. Su una scala da 0 a 3, chirurghi, rianimatori, ostetrici o neonatologi (coloro che prendono il bambino dopo il parto) valutano il colore della pelle, la frequenza cardiaca, la respirazione, la presenza o l'assenza di riflessi congeniti (ad esempio, il grido del bambino) e il tono muscolare. Dopo aver valutato ciascun parametro, i punti vengono sommati. L'importo ricevuto è il rating finale sulla scala Apgar.

• Un punteggio di "0 punti" secondo uno degli indicatori viene impostato in caso di completa assenza nel bambino: respirazione, polso (battito cardiaco), tono muscolare. Se il colore della pelle del bambino è bianco, grigio o blu, così come ha una cianosi pronunciata della pelle; non c'è reazione agli stimoli esterni (ad esempio, uno schiaffo sul papa), al bambino viene assegnato un punteggio "0". In termini semplici, si verifica un risultato nullo nei bambini nati morti o nei bambini con segni di grave ipossia.

• Un punteggio di "1 punto" viene assegnato ai bambini con scarsi segni vitali. Se il neonato ha un battito cardiaco debole e lento (meno di cento battiti al minuto); respiro intermittente, irregolare, pesante: i medici iniziano la rianimazione e assegnano 1 punto per ciascun parametro. La pelle di questi bambini ha una leggera tonalità rosata e le braccia e le gambe sono blu. Il tono muscolare degli arti inferiori è abbastanza alto, a causa del quale le gambe non possono raddrizzare completamente. Reagisce debolmente agli stimoli esterni, può "fare facce" o piangere debolmente e piano.

• Un punteggio di "2 punti" viene assegnato a un bambino sano. Nei casi in cui la frequenza cardiaca superi le 100 unità al minuto, il bambino grida e piange molto, la sua pelle ha un colore rosa brillante o (a volte) anche rossastro, muove le braccia e le gambe e reagisce attivamente agli stimoli esterni (test del tallone) - il bambino riceve valutazione più alta.

La valutazione su questa scala viene effettuata tre volte nei primi 10 minuti dopo la nascita. Questo è zero o primo minuto, quindi l'intervallo dal terzo al quinto minuto e l'ultima misurazione viene eseguita a 9-10 minuti. Con una serie favorevole di circostanze e una corretta rianimazione dei medici, questo indicatore dovrebbe crescere. Ad esempio, nel primo minuto 3 punti, nel quinto minuto 7 punti e nel decimo 8.

Fasi di cura e riabilitazione

Quando è stato fornito il primo soccorso, il bambino è collocato in una couveuse e inizia la fase più lunga nella vita dei nuovi genitori: l'allattamento e la riabilitazione. Innanzitutto, il bambino è in terapia intensiva. La rianimazione è di due livelli:

• Il primo - per i bambini molto difficili. I pazienti con patologie nate troppo presto vengono collocati qui (periodi fino a 28-30 settimane) e coloro che hanno bisogno di aiuto chirurgico nelle prime fasi.

• Seconda rianimazione per i bambini senza l'assenza di malattie gravi. Qui, di regola, i bambini che sono nati prematuramente, ma che possono già respirare da soli, cadono. Spesso, in questa fase, viene effettuato un esame completo e inviato al raggiungimento di determinati indicatori.

La seconda fase dell'allattamento è la terapia intensiva o la separazione dei neonati con patologia. Non dovresti avere paura dei nomi. Anche la nascita pretermine è una patologia. Nella seconda fase, i genitori possono visitare regolarmente il bambino, possono ottenerlo dalla cuvetta e praticano il "canguro". Se il bambino è abbastanza sano, lo mettono in un letto riscaldato. I bambini più forti tornano a casa subito dopo questa fase. Coloro che sono più deboli o hanno delle deviazioni, passano alla fase successiva..

Il terzo stadio può essere definito forse il più divertente per la mamma. Su di esso, i medici esperti insegnano come prendersi cura adeguatamente di un bambino che è nato prematuro. Fu in quel momento che alla mamma fu permesso di stare con suo figlio e fu ricoverata in un ospedale diurno o di 24 ore. Questa fase è spesso chiamata riabilitazione.

Cosa succede nella terza fase dell'assistenza infermieristica?

Come accennato in precedenza, in questa fase, la madre è sempre possibile con il bambino. Le viene mostrato come nutrire correttamente il suo bambino, come nutrire il suo bambino attraverso un tubo (ci sono bambini che vengono dimessi a casa, ma non hanno ancora un riflesso di suzione e non possono mangiare da soli), come trattare ferite / pieghe. Impara a condurre l'igiene quotidiana e il massaggio. Molto spesso, gli psicologi a tempo pieno lavorano nel dipartimento di riabilitazione. Aiutano i genitori a superare le paure, alleviare le madri di colpa e dire come vivere..

Dopo aver subito la riabilitazione, acquisendo il giusto peso dal bambino (lo scarico è consentito quando il bambino raggiunge i 2500 grammi, ma con una dinamica positiva e nessuna malattia grave, il medico curante pensa di dimettersi con un peso di oltre due chilogrammi di briciole), l'intera famiglia viene rimandata a casa per un'ulteriore osservazione nel luogo di residenza.

E poi cosa?

Il giorno dopo la dimissione, devi assolutamente chiamare un pediatra a casa. Naturalmente, anche in caso di dimissione, ai genitori dovrebbero essere richiesti i dettagli di contatto della clinica per bambini a cui saranno allegati e loro stessi per informare la clinica e il medico dell'appuntamento obbligatorio. Per motivi di sicurezza (poiché l'ospedale chiama raramente il medico stesso), i genitori devono prendersi cura della chiamata da soli.

Il pediatra effettuerà un esame iniziale, familiarizzerà con la storia medica e la dimissione e, se necessario, prescriverà ulteriori esami. Se tutto va bene, basta impostare la data e l'ora del primo appuntamento in clinica.

Di solito, un mese dopo la dimissione, i genitori devono visitare un pediatra e fare un rinvio per esami (sangue, urine) e specialisti (optometrista, neurologo, chirurgo). Se necessario, il pediatra darà la direzione allo studio (ECG, ultrasuoni).

A proposito di dottori vale la pena dirlo separatamente. I genitori devono prepararsi mentalmente in anticipo che nei primi tre anni la clinica diventerà la loro seconda casa. Anche quando il bambino è in buona salute, ha ancora bisogno di un costante monitoraggio da parte di un optometrista, un neurologo (è meglio trovare un medico buono ed esperto) e un pediatra.

vaccinazioni

I bambini nati prematuramente hanno alcune caratteristiche. Uno di questi è un parziale ritiro medico dalle vaccinazioni. Se la prima vaccinazione viene somministrata a bambini nati in tempo all'ospedale di maternità, viene eseguita prematuramente solo con il permesso di un neurologo in una clinica per bambini.

La dimissione medica in caso di dimissione da un centro di riabilitazione viene concessa per un periodo da sei mesi a un anno. Inoltre, può essere esteso su raccomandazione di uno dei medici.

Di norma, nella clinica, tali bambini cercano di introdurre un primo vaccino più leggero (straniero). Se i genitori desiderano e le loro capacità finanziarie, tale vaccinazione dovrebbe essere pagata..

Per quanto riguarda il calendario delle vaccinazioni stesso, viene compilato individualmente dopo aver consultato gli specialisti, superato i test necessari e consultato un immunologo.

I genitori dovrebbero assolutamente insistere (o visitare da soli) per impartire istruzioni a un immunologo. Le cliniche per bambini spesso amano trascurare questo passaggio. Dovresti essere vaccinato solo dopo che un neurologo, optometrista, pediatra e immunologo lo consentono all'unanimità..

In nessun caso dovresti affrettare le cose e impegnarti nell'autoguarigione: le conseguenze possono essere irreversibili. Non puoi essere vaccinato fino al ritiro dei professionisti medici di tutti gli specialisti. Ci sono bambini prematuri che vengono vaccinati per la prima volta in 3-5 anni.

Per i genitori che vogliono mandare il proprio bambino in un asilo, in una piscina o in un sanatorio per cure, dove è necessaria una scheda di vaccinazione, va ricordato che qualsiasi rifiuto di fornire una determinata procedura (o l'ammissione a un istituto di istruzione) è illegale. La mancanza di vaccinazione non è motivo di rifiuto.

Diagnosi alla dimissione dall'ospedale

Ovviamente, dire che subito dopo aver attraversato tutte e tre le fasi dell'allattamento e della riabilitazione, il bambino verrà dimesso a casa in piena salute, non ne vale la pena. Ci sono bambini che scendono con conseguenze minime, ci sono quelli che vengono dimessi a casa con disabilità. La cosa principale da ricordare qui è una cosa semplice: ci saranno diagnosi. Sarà molto spaventoso e pesante... ma è tutto temporaneo ed è solo un disco.

No, anche in questo caso non vale la pena. I bambini prematuri lavorano molto. Hai solo bisogno di fare una valutazione sana del tuo bambino, non mollare e, naturalmente, consultare specialisti specializzati.

Le diagnosi più comuni e ricorrenti sono: ZRR (ritardo dello sviluppo del linguaggio), IUGR (ritardo della crescita intrauterina), LLC (finestra ovale aperta), OAP (dotto arterioso aperto), retinopatia, strabismo, pressione intracranica. Proviamo a parlare brevemente di tutto in ordine.

Ritardo del linguaggio

Di norma, la diagnosi può essere fatta più vicina a un anno e mezzo. Il più delle volte si riscontra in bambini di età compresa tra 2-4 anni. Non dovresti aver paura di lui, ma è meglio prendersi cura della sua assenza in anticipo. Leggi il più possibile il bambino, parla costantemente con lui e presta particolare attenzione alle capacità motorie. Pochi genitori sanno che il linguaggio è direttamente correlato alle grandi e fini capacità motorie del bambino. A sostegno delle giovani madri, voglio notare che negli ultimi anni questa diagnosi sta diventando più comune anche nei bambini sani nati in tempo.

Ritardo nella crescita intrauterina

Viene spesso collocato anche prima della nascita del bambino e può essere uno dei motivi della nascita prematura. Molto spesso il risultato di ipossia o altri fattori esterni (ad esempio, perdita d'acqua o distacco della placenta).

LLC (finestra ovale aperta)

La diagnosi indica la presenza di un neonato con problemi cardiaci. Tutti i bambini prematuri hanno una diagnosi di una finestra ovale aperta. Qui è tutto logico. Il cuore semplicemente non ha avuto il tempo di formarsi completamente e la finestra non si è chiusa. Non c'è nulla di terribile in questa diagnosi, e col tempo cresce di per sé. Si verifica abbastanza spesso non solo nei prematuri ma anche nei bambini adulti.

L'auto-chiusura può avvenire sia alla fine del primo anno di vita, sia entro 15-16 anni. La cosa più importante qui è la consultazione tempestiva di un cardiologo e l'ecografia annuale del cuore.

OAP (open ductus arteriosus)

Un'altra diagnosi comune. La ragione del suo verificarsi è sempre la stessa: mancanza di tempo per la piena formazione. Certo, c'è un'eccezione. Se uno dei genitori ha avuto problemi cardiaci, tutto può essere trasmesso al bambino in questa forma. A seconda delle dimensioni (quanto è grande un buco nel cuore), i medici decidono sulla necessità di un intervento chirurgico. Se il bambino è troppo grande e ha altri problemi cardiaci, l'operazione può essere eseguita nelle prime settimane (o addirittura giorni) della vita. Se il dotto non è leggermente aperto, non vi è grande scarico e il rischio di sviluppare ipertensione polmonare, i medici consigliano ai genitori di osservare il corpo del bambino per un po '. Con una dinamica positiva, sono prescritti solo la supervisione di un medico specialista, regolari esami ecografici ed esami del sangue specializzati. Nel caso di dinamiche negative (ciò si verifica anche se estremamente raro), deterioramento del benessere del bambino o in assenza di qualsiasi dinamica, viene presa la questione dell'intervento chirurgico. Tentano di eseguire l'operazione nel primo anno o fino a quando il bambino non raggiunge i tre anni. Questo è attualmente uno dei più semplici interventi al cuore nei neonati..

Una delle malattie oculari più comuni. Viene impostato come medico da un oculista durante l'esame iniziale di un bambino prematuro (somministrato rigorosamente il trentesimo giorno di vita del bambino). La retinopatia è una lesione della retina dell'occhio. A seconda della complessità, ci sono cinque fasi. Il primo è il più semplice e curabile. Il quinto è il più difficile. Se i primi tre stadi sono caratterizzati semplicemente da lesioni locali della retina, gli stadi IV e V sono caratterizzati da distacco completo (stadio V) o parziale (stadio IV) della retina.

La diagnosi può essere fatta, sia nei primi mesi di vita, sia prima del primo compleanno. Lo strabismo è convergente (quando gli occhi del bambino guardano nella direzione del naso) o divergente (quando gli occhi guardano in direzioni diverse - sulle orecchie). Lo strabismo è misurato in gradi di pendenza dal centro. Può falciare come un occhio e due contemporaneamente. A seconda della complessità e dello sviluppo dello strabismo, viene selezionato il trattamento individuale o viene prescritta la correzione laser. Nei casi più gravi, la regolazione può essere effettuata più volte. Nei casi più lievi, gli oculisti cercano di correggere la vista fino all'età di tre anni con l'aiuto di occhiali speciali, farmaci o occlusione (alternando incollando un occhio per un certo periodo di tempo).

Questa è probabilmente una delle diagnosi più difficili. Ci possono essere diverse ragioni per il suo aspetto: parto pesante, alta pressione intrauterina, ipossia, periodo di gestazione troppo breve (di solito fino a 26-30 settimane). Ai medici non piace dare alcuna speranza ai bambini con tale diagnosi durante il parto. Ci sono sempre conseguenze, e nella migliore delle ipotesi è solo un forte ritardo e sottosviluppo. Nel peggiore dei casi, i bambini muoiono o diventano disabili. La pressione può essere presente, sia direttamente durante il travaglio, che comparirà nei primi mesi di vita. Ora, la medicina ha fatto molti passi avanti. I bambini con una forma grave di questa malattia sono deviati. Con un aiuto tempestivo e di alta qualità, il bambino supera semplicemente la sua diagnosi e si sviluppa normalmente.

Non si può non menzionare un'altra diagnosi secondo cui ai medici russi piace la paralisi cerebrale come assolutamente tutti i bambini prematuri. Dopo aver letto dopo la dimissione (o dopo aver sentito questa diagnosi a 6-8 mesi, quando il bambino dovrebbe iniziare a gattonare, ma non strisciare), i genitori sono inorriditi. Viene prescritta una massiccia riabilitazione, i bambini ricevono sessioni di massaggio uno dopo l'altro, terapia Vojta, consultare ortopedici e osteopati... quando non ci sono progressi dopo 6-12 mesi di duro lavoro, i genitori rinunciano. È qui che accade un miracolo: il bambino stesso inizia a camminare / gattonare / correre. Sfortunatamente, questo non significa che la riabilitazione lo abbia aiutato. Significa solo che non era necessario completamente o per la maggior parte. È interessante notare che i genitori stessi hanno provato a muoversi dopo tre sessioni di massaggio al giorno, una lezione di terapia Vojta e costante attività fisica?

Quando il bambino non gattona a 8-10 mesi, ciò significa che non è arrivato il momento. In questo caso, non è necessario ascoltare i medici e correre a testa in giù per massaggiatori. Devi dare tempo a tuo figlio. Naturalmente, se il bambino non solo non striscia, ma ha anche problemi a tenere la testa o le estremità inferiori / superiori, vale la pena allarmare. Ma se un bambino non cammina per un anno, questo è normale. È normale anche se nato a 26 settimane, il bambino non cammina e un anno e mezzo.

Di cosa ha bisogno un bambino prematuro?

Se raccogliendo una dote per un bambino sano, nato in tempo, una giovane madre può navigare in Internet e solo guardare l'elenco delle cose necessarie, quindi per un bambino prematuro - questo non è possibile. Dopo un grave travaglio pretermine, almeno due mesi di riabilitazione e assistenza infermieristica, pochi vorranno sopravvivere di nuovo a questo e scrivere una lista della spesa. Oggi proveremo a capire di cosa hanno davvero bisogno questi bambini e le loro madri.

Nonostante all'inizio il bambino mangerà esclusivamente attraverso una sonda, non avrà mai bisogno del latte della mamma. Per semplificarti la vita e accelerare il processo di espressione del latte materno, si consiglia di acquistare un tiralatte. Sarà manuale o elettrico, non importa. La cosa principale è che questo ti permetterà di esprimerti facilmente e rapidamente direttamente in ospedale.

Borse per conservare il latte materno

Il personale medico ha il diritto di accettare il latte espresso solo in confezioni specializzate completamente sterili per il latte materno. Su ciascun pacchetto sarà necessario scrivere la data e l'ora del lampeggio, nonché il nome e il cognome del bambino. A volte chiedono il numero di filiale e casella.

Utile dopo la dimissione del bambino. Una cosa insostituibile: per il massaggio, per la terapia fisica, se necessario per l'allenamento con un osteopata o terapia GO. Aiuta a combattere le coliche..

Pannolini sottili di cotone o chintz

Nonostante il 21 ° secolo sia nel cortile e la maggior parte delle madri ha smesso di usare pannolini e fasce da molto tempo, è insostituibile con un bambino prematuro. In primo luogo, per fare il bagno al bambino. In secondo luogo, per il massaggio e varie procedure (usa e getta costantemente arrotolare e strisciare via). Bene, nell'ultima fase dell'allattamento, è più piacevole se il bambino dorme sul suo pannolino e non sul letto d'ospedale con buchi e macchie.

Bottiglia di ciuccio morbido

Negli ospedali, quasi sempre vecchie bottiglie sovietiche con enormi capezzoli. Sono adatti a qualcuno, ma la maggior parte dei bambini non può mangiare completamente. Devi comprare una bottiglia moderna con un ciuccio morbido. Tutti i produttori moderni lo affrontano perfettamente. Certo, non ci sarà un sistema anticolico, non sarà identico alla forma del seno femminile... ma il bambino sarà in grado di affrontarlo e succhiarne il contenuto.

Palline con borchie di diverse dimensioni

Utile per lo sviluppo di abilità tattili nel bambino e per il massaggio. Alla maggior parte dei bambini piace così tanto quando fanno rotolare una palla appuntita su di loro che si addormentano.

Non appena il bambino può essere messo in piedi per almeno 10 secondi, i genitori dovrebbero iniziare a usarlo. Dopo aver ricevuto l'effetto della digitopressione, in futuro il bambino sviluppa e forma meglio il passo e l'impostazione del piede corretti.

Nido di bozzoli per neonati

Non appena l'omino è a casa, inizia a dormire nella sua culla. Immagina quanto gli sembrerà enorme e scomodo se lui stesso avrà una lunghezza massima di 45-50 centimetri. Cocoon darà al bambino un senso di sicurezza e comfort.

Sonaglio leggero con manico sottile

Naturalmente, ogni madre capisce che anche un giocattolo che pesa 100 grammi per un bambino che pesa due chili e mezzo in persona è molto. È necessaria una penna sottile a causa delle dimensioni della mano del bambino. Il bambino dovrebbe facilmente sollevare il sonaglio e afferrarlo completamente nella camma.

I bambini prematuri sono chiamati petali bianchi a causa della loro fragilità. Sono fragili, vulnerabili e indifesi. Come nessun altro al mondo, questi bambini hanno bisogno di amore e cure. Un bambino prematuro non fa paura. Questo è solo uno stadio della vita che devi affrontare. Devi goderti la maternità anche in una situazione così terribile. E, soprattutto, devi credere in tuo figlio, quindi guarirà sicuramente.

Leggi Gravidanza Pianificazione